Università degli Studi di Perugia

Vai al contenuto principale
Menu

Insegnamento: Sociologia

Corso di laureaCorso di laurea in Servizio sociale [L-39] D. M. 270/2004
SedePerugia
CurriculumServizio Sociale - Regolamento 2016
Prerequisiti

Buona conoscenza dei concetti fondamentali del pensiero filosofico e sociale dei secoli XIX e XX. Buona conoscenza dei processi storici dei due secoli. Entrambi i requisiti sono importanti perché lo studente possa seguire il Corso con profitto. Durante il Corso, saranno organizzati dei seminari per colmare le eventuali lacune.

Modalità di valutazione

Sono previste due prove intermedie scritte e una prova finale orale. Le due prove scritte prevedono una parte a risposta multipla chiusa (9 domande, ognuna con un punteggio da 0 a 2) e una parte a risposta aperta (3 domande, ognuna con un punteggio da 0 a 4). La durata è di 2 ore ciascuna. La prima viene effettuata a metà corso; la seconda alla fine del corso. I risultati ottenuti verranno comunicati 15 giorni dopo la prova. Obiettivo delle due prove scritte è verificare l’acquisizione delle conoscenze previste e la capacità di una buona comunicazione scritta. La prova orale (punteggio da 17 a 30 e lode) consiste in una discussione di circa 30 minuti e prevede domande sull’intero programma. Obiettivo è verificare la capacità di gestire i concetti acquisiti creando collegamenti tra di essi e mostrando capacità critica. Il voto finale è ottenuto facendo la media dei tre voti parziali.

Statistiche voti esamiDati attualmente non disponibili
Calendario prove esame

www.scipol.unipg.it

Unità formative opzionali consigliateDati attualmente non disponibili
DocenteAmbrogio Santambrogio
TipologiaAttività formative di base
AmbitoDISCIPLINE SOCIOLOGICHE
SettoreSPS/07
CFU9
Modalità di svolgimentoConvenzionale
Programma

Parte I


1. La sociologia come scienza sociale.


Cos’è la sociologia; la sociologia e le altre scienze sociali; il metodo sociologico; teoria e ricerca sociale.


2. Sociologia e mondo moderno


L’avvento della modernità (Comte, Tocqueville, Marx, Durkheim, Weber, Simmel); la modernità in questione (interazionismo simbolico, funzionalismo, sociologia della conoscenza, teoria critica, sociologia fenomenologica, strutturalismo); la modernità globalizzata.


Parte II.


1a. I servizi sociali nella regione Umbria: nascita, sviluppo e prospettive (Corso di Laurea in Servizio sociale).


1b. La questione giovanile: uno studio su Perugia (altri Corsi di Laurea).

Supplement

Il programma è diviso in due parti. Nella prima, comune a tutti gli studenti, vengono fornite le basi della disciplina, attraverso una analisi storica e teorica dei suoi principali concetti (legame sociale, solidarietà, interazione, stratificazione sociale, potere, istituzioni sociali, azione sociale, socializzazione, devianza, organizzazioni sociali, interazione, partecipazione, generazioni, tempo e spazio sociale, ecc.). La seconda prevede due opzioni. Gli studenti di Servizio sociale studieranno il rapporto tra territorio e servizi sociali; tutti gli altri le caratteristiche attuali delle giovani generazioni.


 


 


individualization, secularization, globalization, bureaucratization, rationalization, functional differentiation, etc.


 


solidarity, interaction, social stratification, social power, social institutions, social action, socialization, deviance, social organizations, social/political participation, generations, social time, social space, etc.

Metodi didattici

Il Corso prevede:


- lezioni frontali su tutti gli argomenti del Corso;


- 2 esercitazioni in preparazione delle due prove scritte;


- seminari di recupero rispetto alla conoscenza dei pre-requisiti richiesti (minimo 3, massimo 6, ognuno di due ore);


- 2/3 seminari di 2 ore su alcuni temi specifici tenuti da docenti ospiti

Testi consigliati

Parte I (6 crediti)


1. Ambrogio Santambrogio, Introduzione alla sociologia. Le teorie, i concetti, gli autori, Laterza, Roma-Bari 2012 (quarta edizione). 


2. Gramsci e la sociologia, estratto dei “Quaderni di Teoria Sociale”, Morlacchi, Perugia 2013.


N.B.: all’esame occorre portare entrambi i testi


 


Parte II (3 crediti)


1a. Per gli iscritti al Corso di Laurea triennale in Servizio sociale:


A. Santambrogio (a cura di), Servizio sociale e politiche sociali in Umbria. Storia, problemi e prospettive, Morlacchi, Perugia 2012.


1b. Per tutti gli altri studenti:


A. Santambrogio (a cura di), Giovani a Perugia. Vissuti urbani e forme del tempo, Morlacchi, Perugia 2014.


oppure A. Santambrogio (a cura di) Psicofarmaci e quotidianità, Morlacchi, Perugia 2016.

Risultati apprendimento

L’insegnamento è il primo di area sociologica e fornisce i concetti fondamentali della disciplina. Trasmette perciò le conoscenze di base per continuare lo studio dei principali processi sociali tipici delle società contemporanee.


Le principali conoscenze acquisite sono di tipo cognitivo e non pratico (è previsto un successivo Corso di metodologia della ricerca sociale, nel quale si forniscono le competenze per effettuare una ricerca sociale). Esse sono:


- conoscenza dei principali processi sociali alla base del mondo moderno (individualizzazione, secolarizzazione, globalizzazione, burocratizzazione, razionalizzazione, differenziazione funzionale, ecc.);


- conoscenza dei principali concetti base della sociologia e delle scienze sociali (legame sociale, solidarietà, interazione, stratificazione sociale, potere, istituzioni sociali, azione sociale, socializzazione, devianza, organizzazioni sociali, partecipazione, generazioni, tempo e spazio sociale, ecc.)


- conoscenza dei pensatori classici della sociologia e dei principali filoni teorici contemporanei;


- conoscenza delle principali metodologie della ricerca sociale, quantitative e qualitative;


- conoscenza dei principali problemi epistemologici tipici delle scienze sociali.

Periodo della didattica

www.scipol.unipg.it

Calendario della didattica

www.scipol.unipg.it

Attività supporto alla didattica

Lezioni frontali. Durante il corso verrà organizzato un seminario interdisciplinare, in collaborazione con il corso di Storia contemporanea tenuto dal prof. Loreto Di Nucci, su Politica e cinema: un viaggio nell’Italia contemporanea.


Durante lo svolgimento del corso saranno organizzati incontri di chiarimento e approfondimento con gli studenti e alcuni seminari su temi specifici

Lingua di insegnamentoItaliano
Frequenza

consigliata

Sede

Dipartimento di Scienze Politiche di Via Pascoli, Perugia

Ore
Teoriche
63
Pratiche
0
Studio individuale
162
Didattica Integrativa
0
Totale
225
Anno1
PeriodoI semestre
Note

Ricevimento studenti


anno 2014: lunedì 15-16; martedì 12-13; mercoledì 12-13


anno 2015: martedì ore 9-12

Orario di ricevimento

A.A. 2017-2018


I semestre: Lunedì 12.30-13.30; Martedì 12.30-13.30; Mercoledì 12.30-13-30


II semestre: Martedì 9-12

Sede di ricevimento

Dipartimento di Scienze Politiche - Area di Studi Sociali via Elce di sotto

Codice ECTS2016 - 3630

Info pagina

Referenti di sezione

Prof. Massimiliano Marianelli
(Delegato per il settore Didattica)

Dott. David Ranucci
(Delegato per il settore Alta formazione)

Prof.ssa Floriana Falcinelli
(Delegato per il settore E-learning)


Torna su
×