Università degli Studi di Perugia

Vai al contenuto principale
Menu

Servizio di Counseling Psicologico e di Counseling Pedagogico-Didattico

L’Università degli Studi di Perugia ha organizzato un servizio di ascolto e sostegno agli studenti il cui FOCUS è rivolto e alla prevenzione e alla gestione di problematiche di tipo psicologico, di difficoltà di studio e di apprendimento per gli studenti durante il percorso universitario. Particolare attenzione è rivolta agli studenti con disabilità e DSA.

 

 

 

Servizio di Counseling Psicologico

Coordinamento: Prof.ssa Claudia Mazzeschi

Il Servizio di Counseling Psicologico è uno spazio di ascolto e di sostegno per tutti gli studenti iscritti all’Ateneo di Perugia volto alla gestione di problematiche personali, relazionali, emotive, difficoltà negli esami, ansia, dubbi sulle proprie capacità personali legate allo studio universitario che possono emergere durante il percorso accademico.

Obiettivo del Servizio è sostenere lo studente nel percorso di crescita personale globale offrendo un aiuto psicologico volto:

  • alla comprensione del problema segnalato;
  • alla chiarificazione delle difficoltà;
  • all’attivazione delle risorse psicologiche interne necessarie per gestire le difficoltà e supportare il cambiamento.

Modalità di fruizione e limiti

Il Servizio è gratuito, strettamente riservato, che funziona sulla base dell’auto-segnalazione da parte dello studente. E’ strutturato in modo da garantire gratuitamente al massimo cinque incontri (incontro di ingresso + primo colloquio + tre colloqui), della durata di circa un’ora più un colloquio di follow-up a sei mesi dalla fine della consultazione. Al termine del percorso sono valutate le modalità di prosecuzione. Nei casi in cui si riterrà che la consultazione sia stata sufficiente per chiarire le motivazioni che hanno condotto alla richiesta di aiuto il percorso terminerà. Altre situazioni potranno richiedere il passaggio ad altre indicazioni (es.: aiuto psicoterapeutico o psichiatrico) che saranno valutate insieme allo studente. Per migliorare la comprensione delle difficoltà segnalate, il Servizio comprende anche un’attività di ricerca prevedendo l’uso di strumenti psicometrici, svolti nel mantenimento della privacy.

Sulla base del primo colloquio il Servizio non prende in carico i casi che richiedano trattamenti d’urgenza o in cui siano necessarie impostazioni di setting specifici (es.: tossicodipendenze, disturbi alimentari con necessità di ricovero, presa in carico della famiglia).

I colloqui possono essere effettuati anche in  inglese e spagnolo. 

Luogo: Via del Verzaro n. 49 - 06123 Perugia

Orari: su appuntamento inviando una mail a: servizio.focus.psi@unipg.it

 

 

 

Servizio di Counseling Pedagogico-Didattico

Coordinamento: Prof.ssa Laura Arcangeli 

Il servizio è uno spazio di ascolto e di relazione d’aiuto per tutti gli studenti iscritti all’ateneo di Perugia volto a fornire un sostegno nell’affrontare le problematiche relative ai processi di apprendimento.

Gli obiettivi del servizio sono offrire sostegno:

  • nell’acquisizione e/o affinamento della metodologia di studio;
  • nella ridefinizione del proprio percorso di studio;
  • nella lettura dei bisogni specifici in direzione della delineazione del Progetto di vita per gli studenti con disabilità;
  • nell’individuazione di strumenti compensativi per gli studenti con DSA.

Modalità di fruizione e limiti

Il servizio è strutturato in modo da garantire gratuitamente allo studente incontri (counseling) della durata di circa un’ora. E' previsto un colloquio di follow-up ogni due mesi.

Il servizio comprende anche un’attività di ricerca volta a indagare le problematiche connesse ai processi di apprendimento/insegnamento.

Luogo: Via del Verzaro n. 49 - 06123 Perugia

Orari: su appuntamento inviando una mail a: servizio.focus.studio@unipg.it

Info pagina

Referente di sezione

Prof. Federico Rossi
(Delegato per il settore Servizi agli studenti)

Ultimo aggiornamento
1/3/2017

Torna su
×