Università degli Studi di Perugia

Vai al contenuto principale
Menu

Insegnamento: Elementi di diritto ed organizzazione dei servizi sanitari

Corso di laureaCorso di laurea in Tecniche di laboratorio biomedico [L/SNT3] D. M. 270/2004
SedePerugia
CurriculumGenerale - Regolamento 2013
ResponsabileCarlo Calvieri
Moduli
Prerequisiti

si ritengono utili le conoscenze storiche e filosofiche di base in coerenza con la formazione scolastica superiore ed elementari cognizioni di educazone civica

Modalità di valutazione
  • Esame scritto con domande a risposta multipla - Multiple choice written exam
  • Esame scritto con domande a risposta aperta - Written exam with open answer questions
Statistiche voti esami

vedi esiti statistici nei dati pubblicati dal dipartimento

Calendario prove esame

calendari delle prove di esame sono pubblicati sul sito web del Corso di Laurea http://www.med.unipg.it/tecnlab

Unità formative opzionali consigliate

T. Groppi A Simoncini, Introduzione allo studio del Diritto pubblico e delle sue fonti. Giapichelli, Torino 2012

Modulo: Elementi di diritto pubblico

DocenteCarlo Calvieri
TipologiaAttività formative caratterizzanti
AmbitoScienze del management sanitario
SettoreIUS/09
CFU2
Modalità di svolgimentoConvenzionale
Programma

nel corso si tratterà dell'organizzazione costituzionale; del sistema delle fonti del diritto nella nuova dimensione sovranazionale; dei principi di organizzazione della Pubblica amministrazione; del modello autonomistico italiano e dei diritti e doveri fondamentali anche coon riferimento al diritto alla salute nelle sue plurime accezioni. 

Supplement

l'esame di prefigge di far conoscere agli studetni le regole di convivenza sociale ricavabili dall'ordinamento vigente con particolare attenzione alla organizzazione costituzionale e delle strutture funzionali alla erogazione dei servizi sanitari nazionali e locali. Particolare attenzione sarà offerta alla dimensione eurounitaria del diritto.

Metodi didattici

Lezione frontale e verifica del profitto scritta

Testi consigliati

T. Groppi A Simoncini, Introduzione allo studio del Diritto pubblico e delle sue fonti. Giapichelli, Torino 2012

Risultati apprendimento

Si prevede l'acquisizione delle corrette regole di organizzazione delle istituzioni pubbliche con particolare riferimento a quelle impegnate in campo sanitario

Periodo della didattica

vedi sito del dipartimento e del corso di laurea

Calendario della didattica

Vedi sito del Dipartimento e del corso di laurea, II semestre

Attività supporto alla didattica

no

Lingua di insegnamentoItaliano
Frequenza

Raccomandata - Recommended

Sede

Dimartimento di medicina

Ore
Teoriche
24
Pratiche
0
Studio individuale
26
Didattica Integrativa
0
Totale
50
Anno3
PeriodoII semestre
NoteDati attualmente non disponibili
Orario di ricevimento

Lunedì h. 18 / Mart. h 15/16 e h. 18 GIOV. h. 18 durante il primo semestre ed in concomitanza con l'attività didattica del corso di diritto costituzionale


MART. 16 - 18 (durante il periodo di sospensione delle lezioni)


E' inoltre disponibile il Dott. Federico Pani ogni lunedì, dalle ore 17:00 alle ore 19:00, presso la stanza studio dell'ex dipartimento di diritto pubblico (primo piano, corridoio a sinistra dopo le aver salito la prima rampa di scale, terza stanza sulla sinistra). Per informazioni: federico.pani@studenti.unipg.it

Sede di ricevimento

Dipartimento di Giurisprudenza

Codice ECTS2016 - 5708

Modulo: Elementi di economia aziendale

DocenteAndrea Cardoni
TipologiaAttività formative caratterizzanti
AmbitoScienze del management sanitario
SettoreSECS-P/07
CFU1
Modalità di svolgimentoConvenzionale
Programma

Programma:


- I caratteri e l'evoluzione del sistema sanitario italiano nella prospettiva economico-aziendale


L'oggetto della prestazione sanitaria


Le caratteristiche del settore


L'evoluzione del modello istituzionale


- I meccanismi di finanziamento e il modello di programmazione del sistema sanitario


Il sistema di finanziamanento del servizio sanitario nazionale


La logica del quasi mercato e i modelli di finanziamento regionali


La programmazione sanitaria


- I profili organizzativi delle aziende sanitarie


Le esigenze organizzative delle strutture sanitarie


Le classi di aziende sanitarie e il modello territoriale gli


L'organizzazione delle aziende sanitarie


- Gli strumenti informativo-contabili per il controllo e la comunicazione economico-finanziaria delle aziende sanitarie


Gli strumenti informativo-contabili per il controllo gestionale


La comunicazione economico-finanziaria e il sistema di reporting


Il bilancio di esercizio e il budget

Supplement

Il programma verte sull'approfondimento dei principali aspetti riguardanti i caratteri e l'evluzione del sistema sanitario italiano, i meccanismi di finanziamento e il modello di programmazione del sistema sanitario, i profili organizzativi delle aziende sanitarie e gli strumenti informativo-contabili per il controllo e la comunicazione economico-finanziaria.

Metodi didattici

La metodologia didattica è basata su lezioni teoriche frontali in aula in cui gli argomenti saranno approfonditi anche tramite riferimento al contesto di attualità ed a casi reali.La parte introduttiva viene affrontata con approccio prevalentemente teorico e prevede il richiamo dei concetti maturati nell’ambito della disciplina dell’economia aziendale. Tali concetti vengono poi contestualizzati al settore della sanità attraverso l’analisi dell’evoluzione normativa e dei suoi impatti sull’organizzazione delle strutture, sul sistema di finanziamento e programmazione in una logica aziendale. La parte finale viene affrontata illustrando le caratteristiche tecniche degli strumenti aziendali di informazione e controllo sia sotto il profilo concettuale che dal punto di vista operativo.

Testi consigliati

Bellucci A. - Cardoni A., Elementi di economia delle aziende sanitarie, Giappichelli, Torino, 2008.

Risultati apprendimento

In una prospettiva generale il corso intende fornire una visione di insieme sui principali riflessi organizzativi, gestionali e informativi derivanti dal processo di aziendalizzazione delle strutture sanitarie.


Più specificamente i risultati di apprendimento in termini di conoscenze/sapere sono i seguenti:


- conoscenza dei principali concetti dell’economia aziendale e dei caratteri del processo di aziendalizzazione della Pubblica Amministrazione;


- conoscenza degli impatti delle riforme del sistema sanitario sulla dimensione aziendale delle strutture;


- conoscenza delle logiche di finanziamento e programmazione del sistema sanitario;


- conoscenza dei principali strumenti di pianificazione, programmazione e controllo nelle aziende sanitarie.


La principali abilità (ossia capacità di applicare le conoscenze acquisite) saranno:


-       inquadrare le problematiche gestionali e organizzative dell’azienda sanitaria e ospedaliera nel più ampio contesto del sistema economico;


-       valutare i riflessi dei meccanismi di finanziamento del sistema sanitario sulle logiche di programmazione e sulle attività operative delle strutture sanitarie;


-       leggere e comprendere correttamente la funzionalità degli strumenti informativo-contabili di programmazione e controllo quali: bilancio pluriennale, bilancio preventivo, bilancio di esercizio e budget.

Periodo della didattica

Come da orario delle lezioni pubblicato nel sito del Corso di Laurea, http://www.med.unipg.it/tecnlab.

Calendario della didattica

Come da orario delle lezioni pubblicato nel sito del Corso di Laurea, http://www.med.unipg.it/tecnlab.

Attività supporto alla didatticaDati attualmente non disponibili
Lingua di insegnamentoItaliano
Frequenza

La frequenza al corso è obbligatoria.

Sede

Le lezioni si tengono presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia.

Ore
Teoriche
12
Pratiche
0
Studio individuale
13
Didattica Integrativa
0
Totale
25
Anno3
PeriodoII semestre
NoteDati attualmente non disponibili
Orario di ricevimento

Lunedì 18.30-19.30

Sede di ricevimento

Via Pascoli 06123 Perugia

Codice ECTS2016 - 5710

Modulo: Elementi di organizzazione aziendale

DocenteMarco Zucconi
TipologiaAttività formative caratterizzanti
AmbitoScienze del management sanitario
SettoreSECS-P/10
CFU1
Modalità di svolgimentoConvenzionale
Programma

Principi generali di organizzazione aziendale. Le aziende produttrici di servizi. Articolazione del SSN: ruoli, competenze, rapporti dei e tra i diversi organi. La "mission" del SSN, obiettivi e modalità di produzione delle prestazioni sanitarie (pubblico e privato). I diversi livelli di competenza (PSN, PSR, PAA, PAL) e di responsabilità nel SSN. Definizione di struttura, organigramma e di funzionigramma in generale e nelle aziende sanitarie. Autorizzazione, accreditamento convenzionamento. L'organizzazione dipartimentale. Il Dipartimento Professioni Sanitarie. Efficacia ed efficienza nelle prestazioni sanitarie e nella modalità di allocazione delle risorse. Indicatori sanitari. 

Supplement

Il corso è finalizzato a fornire agli studenti:


- un quadro interpretativo delle teorie organizzative alla luce dell'evoluzione economica, sociale e tecnologica


- gli elementi necessari a capire il funzionamento delle organizzazioni sanitarie e a inserirsi in modo efficace in esse


- le logiche dei comportamenti organizzativi.

Metodi didattici

Lezioni teoriche

Testi consigliati

M. Bergamaschi, L'organizzazione nelle aziende sanitarie, McGraw Hill. Materiale didattico fornito dal docente in dispense

Risultati apprendimento

Lo studente deve acquisire conoscenze in merito all'organizzazione aziendale, con particolare riferimento all'ambito sanitario

Periodo della didattica

Come da calendario della didattica consultabile al sito www.med.unipg.it/tecnlab

Calendario della didattica

Come da calendario della didattica consultabile al sito www.med.unipg.it/tecnlab

Attività supporto alla didatticaDati attualmente non disponibili
Lingua di insegnamentoItaliano
Frequenza

Obbligatoria

Sede

Aule della Scuola di Medicina e Chirurgia

Ore
Teoriche
12
Pratiche
0
Studio individuale
13
Didattica Integrativa
0
Totale
25
Anno3
PeriodoII semestre
NoteDati attualmente non disponibili
Orario di ricevimento

Dal lunedì al venerdì, di mattina, previo contatto telefonico 3407114681

Sede di ricevimento

c/o Ufficio di Medicina Legale e Documentazione Clinica, Azienda Ospedaliera di Perugia

Codice ECTS2016 - 5709

Modulo: Programmazione e legislazione sanitaria

DocenteLiliana MINELLI
TipologiaAttività formative caratterizzanti
AmbitoScienza della prevenzione e dei servizi sanitari
SettoreMED/42
CFU1
Modalità di svolgimentoConvenzionale
Programma

Il sistema sanitario italiano: istituzione del Servizio Sanitario Nazionale e successive integrazioni. Il livello statale: funzioni e compiti. Il Ministero della salute e gli enti nazionali. Il Piano sanitario nazionale e la Relazione sullo stato sanitario del paese. Il livello regionale: funzioni e compiti. Piano sanitario regionale. Le aziende sanitarie. Organizzazione delle Aziende Sanitarie Locali: distretti, dipartimenti e presidi ospedalieri. Le Aziende Ospedaliere. Il Dipartimento di prevenzione. I livelli essenziali di assistenza. La qualità dei servizi.

Supplement

Il sistema sanitario italiano: istituzione del Servizio Sanitario Nazionale e successive integrazioni. Il livello statale: funzioni e compiti. Il Ministero della salute e gli enti nazionali. Il Piano sanitario nazionale e la Relazione sullo stato sanitario del paese. Il livello regionale: funzioni e compiti. Piano sanitario regionale. Le aziende sanitarie. Organizzazione delle Aziende Sanitarie Locali: distretti, dipartimenti e presidi ospedalieri. Le Aziende Ospedaliere. Il Dipartimento di prevenzione. I livelli essenziali di assistenza. La qualità dei servizi.

Metodi didattici

Lezioni frontali; seminari

Testi consigliati

Comodo N, Maciocco G: Igiene e Sanità Pubblica. Carocci Faber editore, Roma, 2012

Risultati apprendimento

Fornire i fondamenti dell'organizzazione e programmazione sanitaria con specifico riferimento alla situazione italiana. Saper descrivere l'attuale struttura dell'offerta e della domanda dei servizi sanitari.

Periodo della didattica

Come da calendario delle lezioni pubblicato nel sito del Corso di Laurea

Calendario della didattica

Come da calendario delle lezioni pubblicato nel sito del Corso di Laurea

Attività supporto alla didattica

no

Lingua di insegnamentoItaliano
Frequenza


Obbligatoria

Sede

Scuola di Medicina e Chirurgia, S.Andrea delle Fratte, Aula Ed.C

Ore
Teoriche
12
Pratiche
0
Studio individuale
13
Didattica Integrativa
0
Totale
25
Anno3
PeriodoII semestre
NoteDati attualmente non disponibili
Orario di ricevimento

Dopo l'orario di lezione nella sede della lezione;  su richiesta tramite email (liliana.minelli@unipg.it)

Sede di ricevimento

Dipartimento di Medicina Sperimentale - P.le Severi, 1- sant'Andrea delle Fratte, PG

Codice ECTS2016 - 5711

Info pagina

Referenti di sezione

Prof. Massimiliano Marianelli
(Delegato per il settore Didattica)

Prof. David Ranucci
(Delegato per il settore Alta formazione)

Prof.ssa Floriana Falcinelli
(Delegato per il settore E-learning)


Torna su
×