Università degli Studi di Perugia

Vai al contenuto principale
Menu

Insegnamento STATISTICA E RICERCA OPERATIVA

Nome del corso Ingegneria meccanica
Codice insegnamento 70A00209
Curriculum Gestionale
Docente responsabile Giuseppe Saccomandi
CFU 9
Regolamento Coorte 2017
Erogato Erogato nel 2018/19
Erogato altro regolamento
Tipo insegnamento Obbligatorio (Required)
Tipo attività Attività formativa integrata
Suddivisione

RICERCA OPERATIVA

Codice 70097005
CFU 5
Docente responsabile Giuseppe Saccomandi
Docenti
  • Giuseppe Saccomandi - Didattica Ufficiale
Ore
  • 45 Ore - Didattica Ufficiale - Giuseppe Saccomandi
Attività Base
Ambito Matematica, informatica e statistica
Settore MAT/09
Tipo insegnamento Obbligatorio (Required)

STATISTICA

Codice 70026681
CFU 4
Docente responsabile Maria Cesarina Salvatori
Docenti
  • Maria Cesarina Salvatori - Didattica Ufficiale
Ore
  • 36 Ore - Didattica Ufficiale - Maria Cesarina Salvatori
Attività Affine/integrativa
Ambito Attività formative affini o integrative
Settore SECS-S/02
Tipo insegnamento Obbligatorio (Required)
Lingua insegnamento ITALIANO
Contenuti Statistica descrittiva.
Strumenti di calcolo delle probabilità con applicazioni alla statistica inferenziale.
Testi di riferimento - W. Navidi: Probabilità e statistica per l'ingegneria e le scienze; McGraw-Hill (Milano) 2006.
- S.M. Ross: Probabilità e statistica per l'ingegneria e le scienze (seconda edizione); Ed. Apogeo (Milano) 2008.
Obiettivi formativi ll corso illustra i concetti fondamentali della statistica e del calcolo delle probabilità, quale strumentazione di base per l'analisi dei dati e lo studio dei fenomeni aleatori. In particolare, verranno presentate le tecniche di statistica descrittiva e gli elementi di base del calcolo delle probabilità, soffermandosi su metodi utili per risolvere alcuni problemi ingegneristici. Verranno inoltre impartiti i concetti di base della statistica inferenziale e un’introduzione alla modellazione statistica.
Prerequisiti Analisi matematica I.
Metodi didattici Lezioni in aula su tutti gli argomenti del corso e relativi esercizi.
Altre informazioni Frequenza facoltattiva ma fortemente raccomandata.
Le lezioni si terranno presso il polo didattico di Ingegneria
in Via Goffredo Duranti
06125 Perugia.

La titolare del corso è a disposizione degli studenti previo appuntamento contatto mariacesarina.salvatori@unipg.it.
Modalità di verifica dell'apprendimento Unico colloquio finale della durata di 30-40 minuti.

La prova orale consiste in una discussione di 2/3 argomenti finalizzata ad accertare il livello di conoscenza e capacità di comprensione raggiunto dallo studente sui contenuti teorici

e metodologici indicati nel programma. Tale prova orale sarà inoltre l'occasione per verificare il grado di comunicazione raggiunto dallo studente con proprietà di linguaggio ed organizzazione autonoma dell' esposizione.

Per informazioni sui servizi di supporto agli studenti con disabilità e/o DSA visita la pagina http://www.unipg.it/disabilita-e-dsa
Programma esteso Statistica descrittiva: introduzione al corso; misure di sintesi; rappresentazioni grafiche; misure di associazione e correlazione.

Introduzione alla probabilità: concetti di base; probabilità condizionata e indipendenza; applicazione all’affidabilità dei sistemi.

Le variabili casuali: variabili casuali; funzioni di variabili casuali; variabili casuali multivariate.
Propagazione dell'errore: gli errori di misurazione; combinazioni lineari di misurazioni; l'incertezza per funzioni di misurazione.

Distribuzioni di probabilità tipiche: Bernoulli; binomiale e distribuzioni collegate; Poisson.

Successioni di variabili casuali e teoremi limite: legge dei grandi numeri; funzione generatrice dei momenti e teorema del limite centrale.

Campionamento e introduzione all'inferenza statistica: campionamento statistico e modello statistico parametrico; distribuzioni campionarie; valutazione dell’adattamento del modello.

Stima puntuale: stimatori; stima dei parametri delle distribuzioni più comuni.

Stima intervallare: stima intervallare; intervalli di confidenza per la media e la differenza tra medie.

Verifica d'ipotesi: test statistici; livello di significatività; test per la media e la differenza tra medie; test del chi quadro d' adeguamento e .d'indipendenza.

Info pagina

Referenti di sezione

Prof. Massimiliano Marianelli
(Delegato per il settore Didattica)

Prof. David Ranucci
(Delegato per il settore Alta formazione)

Prof.ssa Floriana Falcinelli
(Delegato per il settore E-learning)


Torna su
×