Università degli Studi di Perugia

Insegnamento VIROLOGIA MOLECOLARE

Nome del corso Scienze biomolecolari e ambientali
Codice insegnamento GP004090
Curriculum Biomolecolare
Docente responsabile Barbara Camilloni
Docenti
  • Barbara Camilloni - Didattica Ufficiale
Ore
  • 47 Ore - Didattica Ufficiale - Barbara Camilloni
CFU 6
Regolamento Coorte 2016
Erogato Erogato nel 2017/18
Erogato altro regolamento
Attività Caratterizzante
Ambito Discipline del settore biomedico
Settore MED/07
Periodo Primo Semestre
Tipo insegnamento Obbligatorio (Required)
Tipo attività Attività formativa monodisciplinare
Lingua insegnamento Italiano
Contenuti Caratteristiche generali dei virus e strategie di replicazione. Agenti subvirali: satelliti, viroidi e prioni. Classificazione dei virus e caratteristiche delle famiglie comprendenti virus patogeni per l'uomo. Patogenensi delle infezioni virali. Controllo delle infezioni virali (interferon e vaccini).
Testi di riferimento Principi di Virologia Medica G. Antonelli, M. Clementi Casa Editrice Ambrosiana.
Obiettivi formativi Apprendimento dei concetti fondamentali della virologia. Conoscenza dei meccanismi replicativi dei virus. Apprendimento delle modalità di difesa nei confronti delle infezioni virali.
Prerequisiti Conoscenze di base di immunologia e virologia
Metodi didattici Lezioni frontali relativi a tutti gli argomenti previsti da programma. Esercitazioni di laboratorio.
Modalità di verifica dell'apprendimento Esame orale

Per informazioni sui servizi di supporto agli studenti con disabilità e/o DSA visita la pagina http://www.unipg.it/disabilita-e-dsa
Programma esteso Caratteristiche generali dei virus e classificazione. Strategie replicative dei virus: fasi della replicazione e suddivisione dei virus in base alle caratteristiche della sintesi delle macromolecole virali. Agenti subvirali: satelliti, viroidi, prioni (caratteristiche, modalità di replicazione, patologie correlate). Il processo infettivo: infezioni acute, persistenti, meccanismi patogenetici con particolare riferimento alle famiglie di virus in grado di dare infezine nell'uomo. Il controllo delle infezioni virali: a) meccanismi difensivi immunitari del sistema interferon, b) i vaccini nei confronti dei virus. Sudi per la messa a punto di nuovi vaccini e farmaci antivirali