Università degli Studi di Perugia

Vai al contenuto principale

Insegnamento MECCANICA APPLICATA ALLE MACCHINE

Nome del corso Ingegneria meccanica
Codice insegnamento 70367210
Curriculum Generale
Docente responsabile Giordano Franceschini
CFU 10
Regolamento Coorte 2017
Erogato Erogato nel 2018/19
Erogato altro regolamento
Tipo insegnamento Obbligatorio (Required)
Tipo attività Attività formativa integrata
Suddivisione

MECCANICA APPLICATA modulo A

Codice 70153005
CFU 5
Docente responsabile Giordano Franceschini
Docenti
  • Giordano Franceschini - Didattica Ufficiale
Ore
  • 45 Ore - Didattica Ufficiale - Giordano Franceschini
Attività Caratterizzante
Ambito Ingegneria meccanica
Settore ING-IND/13
Tipo insegnamento Obbligatorio (Required)

MECCANICA DELLE VIBRAZIONI modulo B

Codice 70153105
CFU 5
Docente responsabile Francesco Castellani
Docenti
  • Francesco Castellani - Didattica Ufficiale
Ore
  • 45 Ore - Didattica Ufficiale - Francesco Castellani
Attività Caratterizzante
Ambito Ingegneria meccanica
Settore ING-IND/13
Tipo insegnamento Obbligatorio (Required)
Lingua insegnamento ITALIANO
Contenuti 1. BASI DI MECCANICA DELLE VIBRAZIONI
2. RISPOSTA DEI SISTEMI AD UNO O PIU' GRADI DI LIBERTA'
3. ESAME DI CASI APPLICATIVI
4. CENNI ALL'ANALISI NUMERICA DELLE VIBRAZIONI
Testi di riferimento Fundamentals of Vibrations by Leonard Meirovitch (Jul 17, 2000)
Obiettivi formativi 1. Acquisire la conoscenza dei principi fisici e matematici alla base della meccanica delle vibrazioni.
2. Affrontate la risoluzione dei problemi fondamentali per la analisi numerica dei fenomeni di vibrazione dei sistemi a più gradi di libertà.
Prerequisiti Meccanica Razionale – Informatica Applicata
Metodi didattici Lezioni Frontali – Esercitazioni in Aula Informatica
Modalità di verifica dell'apprendimento Prova al calcolatore ed esame orale.
Programma esteso 1. BASI DI MECCANICA DELLE VIBRAZIONI
• Richiami di cinematica e dinamica del punto materiale.
• Equazioni di moto.
• Elementi di forza: molle e sistemi di smorzamento.
2. RISPOSTA DEI SISTEMI AD UN GRADO DI LIBERTA’
• Vibrazioni non smorzate: soluzione delle legge di moto e calcolo pulsazione naturale.
• Vibrazioni smorzate: soluzione della legge di moto ed analisi dell’influenza dei diversi tipi di smorzamento.
• Vibrazioni Forzate: analisi della risposta e studio della trasmissibilità per forzanti armoniche semplici e quadratiche.
3. VIBRAZIONI A PIU’ GRADI DI LIBERTA’
• Vibrazioni non smorzate: impostazione delle equazioni di moto e calcolo delle frequenze naturali.
• Vibrazioni smorzate: impostazione delle equazioni di moto e cenno alla analisi delle soluzioni.
• Vibrazioni Forzate: studio della risposta.
4. ESAME DI CASI APPLICATIVI
5. CENNI ALL’ANALISI NUMERICA DELLE VIBRAZIONI
Vai a inizio pagina
Sommario
×