Università degli Studi di Perugia

Insegnamento FONDAMENTI DI INTERNET

Nome del corso Ingegneria informatica ed elettronica
Codice insegnamento A001254
Curriculum Ingegneria elettronica
Docente responsabile Gianluca Reali
Docenti
  • Gianluca Reali - Didattica Ufficiale
  • Luca Rugini - Didattica Ufficiale (Codocenza)
Ore
  • 81 Ore - Didattica Ufficiale - Gianluca Reali
  • 27 Ore - Didattica Ufficiale (Codocenza) - Luca Rugini
CFU 9
Regolamento Coorte 2018
Erogato Erogato nel 2020/21
Attività Caratterizzante
Ambito Ingegneria delle telecomunicazioni
Settore ING-INF/03
Periodo Primo Semestre
Tipo insegnamento
Tipo attività Attività formativa monodisciplinare
Lingua insegnamento Italian
Contenuti Corso di base sulle tecnologie IP
Testi di riferimento Dispense a cura del docente.
Achille Pattavina, Reti di telecomunicazioni, McGraw-Hill.
J.F. Kurese, K.W. Ross "Reti di calcolatori e internet. Un approccio top-down", Pearson.
Obiettivi formativi L'obiettivo generale dell'insegnamento è di fornire conoscenze di base nel settore del networking e sufficienti competenze per un curriculum accademico di primo livello per affrontare un colloquio di lavoro sugli aspetti generali delle reti telematiche, con una buona sensibilità sugli aspetti innovativi. Altresì, le competenze e conoscenze acquisite consentono di proseguire gli studi con efficacia affrontando tematiche sia a livello trasmissivo sia per la progettazione di reti IP e cellulari di ultima generazione.
Prerequisiti Per affrontare con efficacia le tematiche trattate nell'insegnamento occorre avere competenze di base nell'informatica e buona conoscenza di Linux.
Metodi didattici Lezioni frontali in aula
Esercitazioni al calcolatore.
Altre informazioni Il programma è incentrato sui protocolli di rete che sono alla base del funzionamento di Internet, al fine di comprenderne le potenzialita' e i limiti.
Modalità di verifica dell'apprendimento La prova d'esame consiste in una prova scritta in una prova orale.

La durata della prova scritta è di due ore. La durata della prova orale è di circa trenta minuti.

Gli obiettivi della valutazione consistono nella valutazione dell'apprendimento delle competenze metodologiche e della capacità di applicare le tecniche e i protocolli studiati a situazioni applicative.

Per informazioni sui servizi di supporto agli studenti con disabilità e/o DSA visita la pagina http://www.unipg.it/disabilita-e-dsa
Programma esteso Introduzione ai sistemi di TLC
Architetture dei sistemi di TLC
- Modi di trasferimento - Tecniche di multiplazione, commutazione e architettura protocollare
- Architetture protocollari. Modelli ISO-OSI, TCP/IP.
- Protocolli per il controllo dell'errore. Stop-and-wait, Go-back-N, Selective Repeat.
- High-Level Data Link Control (HDLC).
- Servizi di rete. Algoritmi di routing Link State (Dijkstra) e Distance Vector (Bellman-Ford).
- Controllo di flusso e di congestione a strato di rete.
- Lo strato di rete nell'architettura TCP/IP - ARP/RARP
- Lo strato di rete nell'architettura TCP/IP - Il protocollo IP
- Lo strato di rete nell'architettura TCP/IP - ICMP
- Servizi di trasporto - I protocolli UDP e TCP
- IP V6
- MPLS and Segment Routing


3 CFU aggiuntivi per Ingegneria Elettronica: Introduzione alla trasmissione dell'informazione
- Il rumore nei sistemi di telecomunicazione: rapporto segnale-rumore, unità logaritmiche.
- Codifica di sorgente e teoria dell'informazione: entropia di sorgente, codifica di sorgente, algoritmo di Huffman, quantizzazione, PCM, capacità di canale.
- Comunicazioni numeriche in banda base: onda PAM, sagomatura delle forme d'onda, larghezza di banda, criterio di Nyquist per l'assenza di interferenza intersimbolica, filtro adattato.
- Comunicazioni numeriche in banda traslata: modello equivalente in banda base, modulazioni numeriche (ASK, PSK, QAM), prestazioni dei sistemi di modulazione numerica.