Università degli Studi di Perugia

Insegnamento LETTERATURA SPAGNOLA I

Nome del corso Lingue e culture straniere
Codice insegnamento GP004916
Curriculum Comune a tutti i curricula
Docente responsabile Anne Marie Lievens
Docenti
  • Anne Marie Lievens - Didattica Ufficiale
Ore
  • 54 Ore - Didattica Ufficiale - Anne Marie Lievens
CFU 9
Regolamento Coorte 2018
Erogato Erogato nel 2018/19
Erogato altro regolamento
Attività Caratterizzante
Ambito Letterature straniere
Settore L-LIN/05
Tipo insegnamento Opzionale (Optional)
Tipo attività Attività formativa monodisciplinare
Lingua insegnamento Italiano
Contenuti Titolo del corso: Testi e contesti della letteratura spagnola: dal Settecento al Novecento
Testi di riferimento Testi letterari:
- L. Fernández de Moratín, El sí de las niñas, a cura di E. Martinez Mata, Madrid, Cátedra, 2005 [tr. it.: Il sì delle ragazze, a cura di L. Pugliese, Montecovello Editore, 2015]
- J. Zorrilla, Don Juan Tenorio, a cura di A. Peña, Madrid, Cátedra, 20138[tr. it.: Don Giovanni Tenorio, a cura di A. Gasparetti, Milano, Rizzoli, 1957]
- B.Pérez Galdós, Tristana, tr. it. con testo a fronte a cura di A. Guarino, Venezia, Marsilio, 2007
- M. de Unamuno, Niebla, Madrid, Cátedra, 2007 [tr. it.: Nebbia, a cura di F. Nicoletti Rossini, Milano, BUR, 2008]
- C. José Cela, La familia de Pascual Duarte, Barcelona, Destino, 2010 [tr. it.: La famiglia di Pascula Duarte, a cura di S. Battaglia, Torino, Einaudi, 2004]
- Ulteriori materiali di lavoro verranno forniti in fotocopia.

Bibliografia critica:
- M.G. Profeti (a cura di), L'età moderna della letteratura spagnola. Il Settecento, Milano, La Nuova Italia, 2000
- M.G. Profeti (a cura di), L'età moderna della letteratura spagnola. L'Ottocento, Milano, La Nuova Italia, 2000
- M.G. Profeti (a cura di), L'età contemporanea della letteratura spagnola. Il Novecento, Milano, La Nuova Italia, 2001
- Un dossier di letture critiche distribuite durante il corso
- J. Canavaggio (a cura di), Historia de la literatura española, 6 voll., Barcelona, Ariel, 1995
Obiettivi formativi Il corso costituisce la prima fase di un approfondito percorso finalizzato allo studio della letteratura di lingua spagnola dalle origini a oggi. Obiettivo principale di tale insegnamento è portare gli studenti all'acquisizione dei contenuti generali del corso e degli strumenti metodologici e critici per l'analisi dei testi proposti.
Al termine del corso lo studente sarà in grado di dominare i contenuti del periodo letterario di riferimento e di affrontare l’analisi del testo letterario nei suoi aspetti tematici e formali mediante l’utilizzo di metodologie e approcci critici adeguati.
Prerequisiti Sono richieste alcune delle nozioni basilari di critica letteraria e di strumenti critici al fine di comprendere e applicare con profitto le nozioni, i concetti e i metodi critici che durante il corso verranno impartiti.
Questo prerequisito è richiesto sia agli studenti frequentanti, sia ai non frequentanti. Viene pertanto consigliata caldamente la frequenza del ciclo di incontri propedeutici tenuti dai docenti del dipartimento a inizio anno (settembre 2018) prima dell'avvio delle lezioni disciplinari
Metodi didattici Lezioni frontali a carattere seminariale. Le lezioni si terranno prevalentemente in lingua italiana, con l’uso di proiezioni in Powerpoint. Uno spazio adeguato verrà dedicato all’analisi dei testi indicati e di altri distribuiti in fotocopia, in modo da familiarizzare gli studenti con gli strumenti metodologici e critici per l'analisi dei testi letterari. Ulteriori materiali didattici di approfondimento verranno forniti tramite la piattaforma Moodle, ove gli studenti troveranno anche tutte le informazioni relative al corso.
I corsi saranno, ove possibile, integrati con attività extracurriculari, tra cui seminari, trasversali e multidisciplinari, sostenuti dal professore responsabile del corso o da professori invitati.
Modalità di verifica dell'apprendimento Esame finale orale. La prova orale consisterà in un colloquio della durata di circa mezz'ora, in cui verranno sottoposti anche i testi letti e commentati in aula, finalizzato a verificare sia la comprensione sia la capacità di applicazione delle conoscenze oggetto del corso. Il colloquio sarà in lingua italiana ad eccezione di un argomento a scelta del corso da esporre il lingua spagnola.
Sia gli studenti in corso sia gli studenti fuori corso potranno accedere alla prova soltanto a partire dalla sessione immediatamente successiva alla conclusione del corso. Gli studenti dovranno iscriversi all’esame tramite la segreteria SOL dell’Ateneo nel termine delle date annunciate. Non verranno ammessi alle prove studenti non previamente iscritti e non si accetteranno iscrizioni via mail o fuori tempo. Nel caso degli studenti fuori corso esistono due sessioni di esame supplementari rispetto agli esami previsti per gli studenti in corso (nei mesi di dicembre e aprile).

Per informazioni sui servizi di supporto agli studenti con disabilità e/o DSA visita la pagina http://www.unipg.it/disabilita-e-dsa
Programma esteso Attraverso la lettura e il commento di testi in lingua originale, il corso mira a fornire gli strumenti necessari per comprendere i fenomeni e i processi storico-culturali che caratterizzano il periodo letterario che va dal Settecento al Novecento.