Università degli Studi di Perugia

Insegnamento LETTERATURA INGLESE I

Nome del corso Lingue e culture straniere
Codice insegnamento GP004932
Curriculum Comune a tutti i curricula
CFU 9
Regolamento Coorte 2018
Erogato Erogato nel 2018/19
Erogato altro regolamento
Attività Caratterizzante
Ambito Letterature straniere
Settore L-LIN/10
Tipo insegnamento Opzionale (Optional)
Tipo attività Attività formativa monodisciplinare
Suddivisione

LETTERATURA INGLESE I - Cognomi A-L

Codice GP004932
CFU 9
Docente responsabile Rosanna Camerlingo
Docenti
  • Rosanna Camerlingo - Didattica Ufficiale
Ore
  • 54 Ore - Didattica Ufficiale - Rosanna Camerlingo
Attività Caratterizzante
Ambito Letterature straniere
Settore L-LIN/10
Tipo insegnamento Opzionale (Optional)
Lingua insegnamento Italiano
Contenuti
Il corso intende offrire una panoramica della letteratura inglese del Cinque e Seicento. Si concentrerà sui due più grandi autori del periodo: William Shakespeare e John Milton. Si leggeranno I seguenti testi: di Shakespeare: Othello e Midsummer Night’s Dream, di Milton I libri I, V e IX del Paradise Lost immersi nelle circostanze storiche e linguistiche che resero possibile la nascita della letteratura e della nazione inglese.
Testi di riferimento
W. Shakespeare, Othello (Marsilio, testo a fronte). Midsummer Night's Dream (Garzanti, testo a fronte).
John Milton, Paradiso Perduto (Mondadori, testo a fronte).

R. Camerlingo, Il Rinascimento e Shakespeare, in La Letteratura Inglese vol. 1, A cura di P. Bertinetti, Einaudi.
Ulteriori riferimenti critici verranno dati durante il corso e pubblicati su unistudium
Obiettivi formativi
Il corso intende fornire una conoscenza di base della letteratura inglese del Cinque e Seicento.Una volta esaurita la frequenza del corso e completato l’apprendimento degli argomenti affrontati, ci si attende che gli studenti sappiano:dimostrare una conoscenza dettagliata dei testi primari e del loro contesto storico-letterario;identificare i fondamentali principi estetici degli ambiti affrontati nel campo della letteratura, dell’arte e della cultura;utilizzare il lessico critico ad un livello appropriato.Leggere i testi in inglese, tradurli e commentarli
Prerequisiti
Per poter affrontare il corso, gli studenti devono:avere una conoscenza di base della storia della tradizione umanistica occidentale;essere in grado di leggere i testi primari, che verranno proposti dalla docente in lingua originale; essere capaci di affrontare una lettura critica dei testi suddetti, arrivando quindi anche a formulare conclusioni  pertinenti e rilevanti (pensiero critico); possedere una sufficiente competenza nella comunicazione dei contenuti richiesti, a livello di composizione scritta, lettura, e comprensione.Queste sono capacità che lo studente dovrebbe avere già acquisito durante il suo percorso scolastico e universitario. Tali precondizioni sono richieste sia agli studenti frequentanti che a quelli non frequentanti.
Metodi didattici
Lezioni frontali
Modalità di verifica dell'apprendimento
L'esame sarà scritto solo per il primo appello di giugno. Esso consiste in 4 domande brevi sui contenuti generali del corso e un commento su un brano dei testi letto in classe. Per gli appelli successivi si prevede una prova orale che consiste in un colloquio relativo agli argomenti trattati durante il corso approfondito sui testi consigliati. Entrambe le prove servono ad accertare il livello di conoscenza e la capacità di comprensione raggiunti dallo studente. Inoltre tale colloquio consentirà di verificare la capacità che lo studente ha di comunicare quanto acquisito con metodo, proprietà di linguaggio e di esposizione. La durata dell'esame varia a seconda dell'andamento della prova stessa e comincia di norma con una domanda a piacere su un argomento scelto dallo studente al fine di metterlo a suo agio
Il programma del corso è valido solo per un anno accademico.

Per informazioni sui servizi di supporto agli studenti con disabilità e/o DSA visita la pagina http://www.unipg.it/disabilita-e-dsa
Programma esteso
Il corso intende offrire una panoramica della letteratura inglese del Cinque e Seicento. Si concentrerà sui due più grandi autori del periodo: William Shakespeare e John Milton. Si leggeranno I seguenti testi: di Shakespeare: Othello e Midsummer Night’s Dream, di Milton I libri I, V e IX del Paradise Lost immersi nelle circostanze storiche e linguistiche che resero possibile la nascita della letteratura e della nazione inglese.

LETTERATURA INGLESE I - Cognomi M-Z

Codice GP004932
CFU 9
Docente responsabile Camilla Caporicci
Attività Caratterizzante
Ambito Letterature straniere
Settore L-LIN/10
Tipo insegnamento Opzionale (Optional)