Università degli Studi di Perugia

Insegnamento FONDAMENTI DI ANTROPOLOGIA

Nome del corso Beni culturali
Codice insegnamento A000908
Curriculum Comune a tutti i curricula
Docente responsabile Giovanni Pizza
Docenti
  • Giovanni Pizza - Didattica Ufficiale
Ore
  • 36 Ore - Didattica Ufficiale - Giovanni Pizza
CFU 6
Regolamento Coorte 2018
Erogato Erogato nel 2018/19
Erogato altro regolamento
Attività Base
Ambito Discipline geografiche e antropologiche
Settore M-DEA/01
Tipo insegnamento Obbligatorio (Required)
Tipo attività Attività formativa monodisciplinare
Lingua insegnamento Italiano
Contenuti fondamenti di antropologia culturale applicata ai processi di conservazione, valorizzazione e tutela del patrimonio demoetnoantropologico materiale e immateriale
Testi di riferimento Ugo Fabietti, Elementi di antropologia culturale,Mondadori 2015.

Giovanni Pizza, Il tarantismo oggi, Carocci, 2015.
Obiettivi formativi Il corso si propone di fornire un orientamento di base sulla antropologia culturale applicata allo studio dei processi di patrimonializzazione e di management dei beni culturali materiali e immateriali. Alla fine del corso e in seguito allo studio, lo studente dovrà possedere le nozioni fondamentali dell'antropologia culturale dimostrando di conoscerne le direttrici storiche, teoriche e metodlogiche, e le esemlificazione di una applciazione di tale conoscenza alle questione di tutela e valorizzazione dei benid emoetnoantropologici. Lo studente dovrà, inoltre, dimostrare di sapere analizzare criticamente teorie e concetti appresi, di avere compreso il nesso tra etnografia e antropologia culturale in campo aptrimoniale, ovvero il collegamento tra momento empirico e momento interpretativo-teorico nella prospettiva di una conoscenza critica e situata qual è quella dell'antropologia culturale.
Prerequisiti Ottima conoscenza dell'italiano; conoscenza di base della filosofia, della letteratura, arte, storia e geografia
Metodi didattici lezioni frontali, video e discussioni, esercizi di ricerca sul campo
Altre informazioni disponibilità del docente via mail ad approfondimenti e chiarimenti oltre a ricevimento
Modalità di verifica dell'apprendimento Le modalità di verifica consistono in un colloquio orale finale, della durata di circa 20 minuti, finalizzato ad accertare il livello di conoscenze e la capacità di comprensione posseduta dallo studente intorno ai contenuti del programma. La prova consentirà inoltre di verificare le abilità argomentative e logico-critiche dello studente, in particolare la padronanza di un basilare linguaggio antropologico-culturale applicato all’analisi critica dei processi di patrimonializzazione dei beni culturali materiali e immateriali.
Programma esteso L'antropologia culturale è los studio delle diverse culture umane e una critica culturale fondata sullo straniamento del senso comune. Applicata al patrimonio culturale, l'antropologia studia i processi di patrimonializzazione in chiave critica e dialogica, nel quadro di una antropologia delle istituzioni e dei beni culturali tangibili e intangibili.