Università degli Studi di Perugia

Vai al contenuto principale

Insegnamento CLINICA OSTETRICA E GINECOLOGICA VETERINARIA I

Nome del corso Medicina veterinaria
Codice insegnamento GP005366
Curriculum Comune a tutti i curricula
Docente responsabile Lakamy Sylla
CFU 9
Regolamento Coorte 2015
Erogato Erogato nel 2018/19
Erogato altro regolamento
Tipo insegnamento Obbligatorio (Required)
Tipo attività Attività formativa integrata
Suddivisione

ANDROLOGIA E CLINICA ANDROLOGICA VETERINARIA

Codice GP005401
CFU 2
Docente responsabile Lakamy Sylla
Docenti
  • Maurizio Monaci - Didattica Ufficiale (Codocenza)
Ore
  • 26 Ore - Didattica Ufficiale (Codocenza) - Maurizio Monaci
Attività Caratterizzante
Ambito Discipline cliniche veterinarie
Settore VET/10
Tipo insegnamento Obbligatorio (Required)
Lingua insegnamento ITALIANO
Contenuti Valutazione della potenziale fertilità e diagnosi e terapia delle patologie riproduttive dello stallone, del cane e dei ruminanti.
Metodi di laboratorio per l'analisi della qualità seminale e tecniche ecografiche per l'esame clinico andrologico del cane, cavallo e ruminanti.

Programma esteso
Fisiologia riproduttiva maschile. Pubertà. Termoregolazione testicolare. Spermatogenesi. Ghiandole sessuali accessorie e composizione del liquido seminale.Erezione ed eiaculazione. ( N. 5 ore)

Valutazione andrologica del riproduttore ( bovino, cane e cavallo): Esami clinici diretti e strumentali, metodi di laboratorio per l'analisi seminale ( N. 5 ore).

Infertilità e malattie riproduttive( bovino, cane e cavallo): eziopatogenesi, diagnosi e trattamenti: impotentia coeundi; Impotentia generandi; Patologie ereditarie e acquisite del testicolo, dell'epididimo e delle ghiandole sessuali accessorie ( N. 5 ore)

Diagnosi e terapia delle anomalie dell'apparato genitale nelle diverse specie ( N. 5 ore)
Lezioni pratiche:
Pratiche comuni: N.6 ore
Clinical rotation: N.15 ore
Testi di riferimento MCKINNON A.O., J.L. VOSS, Equine Reproduction, Ed. Lea & Febiger, 1993.
YOUNGQUIST R.S., Current Therapy in Large Animal Theriogenology, Ed. Saunders Co., 1997.
JOHNSTON S.D., ROOT KUSTRITZ M.V., P.N.S. OLSON, Canine and Feline Theriogenology, Ed. W.B. Saunders Co., 2001.
SALI F., Gestione Clinica della Riproduzione Bovina, Ed. Point Veterinaire Italie,Milano, 2013
SENGER P.L., Pathways to Pregnancy and Parturition, Ed. Current Conceptions, Pullman, 1999
Obiettivi formativi Lo studente avrà acquisito le abilità e le conoscenze per la diagnosi e la terapia delle malattie dell'apparato riproduttivo maschile. Saprà eseguire gli esami seminali di laboratorio secondo le indicazioni WHO. Avrà acquisito manualità delle tecniche ecografiche e chirurgiche dell'apparato genitale.
Metodi didattici 1) Lezioni frontali
2) Flusso info dalla web page del docente dedicata al Corso

Le lezioni pratiche vengono impartite per obbiettivi didattici:

1) Metodologie di laboratorio per l'analisi seminale:

Sede: Laboratorio didattico multidisciplinare MV

2) Visita andrologica del cavallo: esami clinici diretti e strumentali

Prelievo e analisi seminale

Sede: Azienda didattica S Angelo di Celle

3) Esame clinico andrologico diretto ed ecografico del tratto genitale del cane.

Intervento di orchiectomia

Sede: Ospedale veterinario didattico - MV
Programma esteso Fisiologia riproduttiva maschile. Pubertà. Termoregolazione testicolare. Spermatogenesi. Ghiandole sessuali accessorie e composizione del liquido seminale.Erezione ed eiaculazione. ( N. 5 ore)

Valutazione andrologica del riproduttore ( bovino, cane e cavallo): Esami clinici diretti e strumentali, metodi di laboratorio per l'analisi seminale ( N. 5 ore).

Infertilità e malattie riproduttive( bovino, cane e cavallo): eziopatogenesi, diagnosi e trattamenti: impotentia coeundi; Impotentia generandi; Patologie ereditarie e acquisite del testicolo, dell'epididimo e delle ghiandole sessuali accessorie ( N. 5 ore)

Diagnosi e terapia delle anomalie dell'apparato genitale nelle diverse specie ( N. 5 ore)
Lezioni pratiche:
Pratiche comuni: N.6 ore
Clinical rotation: N.15 ore

FISIOPATOLOGIA DELLA RIPRODUZIONE ANIMALE E FECONDAZIONE ASSISTITA

Codice GP005400
CFU 4
Docente responsabile Lakamy Sylla
Docenti
  • Lakamy Sylla - Didattica Ufficiale
Ore
  • 52 Ore - Didattica Ufficiale - Lakamy Sylla
Attività Caratterizzante
Ambito Discipline cliniche veterinarie
Settore VET/10
Tipo insegnamento Obbligatorio (Required)
Lingua insegnamento ITALIANO
Contenuti Induzione dell'estro e dell'ovulazione
Sincronizzazione degli estri
Superovulazione
Fecondazione artificiale
Embryo Transfer
Fertilizzazione in vitro e clonazione
Sessaggio degli spermatozoi e degli embrioni
Conservazione dei gameti. Alterazioni del ciclo estrale
Patologie dell'apparato genitale femminile
Mortalità embrionale ed aborto. Infertilità e sterilità.
Igiene della riproduzione

Programma esteso
Fecondazione artificiale nella bovina: Definizione, vantaggi e svantaggi, fasi e tecnica della fecondazione artificiale (3 ore)
Strumenti della Fecondazione artificiale nella bovina (1.5 ore)
Rilevamento dell'estro nella bovina 3 ore)
Sincronizzazione degli estri nella bovina (3 ore)
Semiologia dell'apparato genitale femminile nelle varie specie domestiche (3 ore)
Patologie dell'ovaio (1.5 ore)
Patologie delle salpingi e dell'utero (1.5 ore)
Patologie della cervice, della vagina e della vulva (3 ore)
Infertilità nella bovina: aspetti clinici, diagnostici e terapeutici (1.5 ore)
Metodiche di sterilizzazione e di castrazione (1.5 ore)
Anomalie dello sviluppo del sesso (3 ore)
Monitoraggio del ciclo estrale nella cagna (1.5 ore)
Fecondazione artificiale nella cagna (1.5 ore)
Semiologia dell'apparato genitale femminile (3 ore)
Prelievo ed analisi del materiale seminale nel toro (1.5 ore)
Preparazione delle dosi inseminanti nel toro (1.5 ore)
Embryo Transfer nella bovina (3 ore)
Biotecnologie riproduttive: maturazione in vitro delle ovocellule, fertilizzazione in vitro, clonazione, sessaggio degli embrioni nella bovina (2 ore)
Disciplina della riproduzione animale nelle varie specie domestiche (3 ore)

Lezioni pratiche
1 Visita ginecologica di una bovina a termine gravidanza ed applicazione della sonda per il monitoraggio del parto (Calving monitoring system NASCO) (5 ore)
2 Visita ginecologica di una cavalla (5 ore)
3 Assistenza al paro di una bovina (5 ore)
4 Ovarioisterectomia nella cagna o nella gatta (8 ore)
Testi di riferimento YOUNGQUIST R.S., Current Therapy in Large Animal Theriogenology, Ed. Saunders Co., 1997. JOHNSTON S.D., ROOT KUSTRITZ M.V., P.N.S. OLSON, Canine and Feline Theriogenology, Ed. Saunders Co., 2001.
Obiettivi formativi Sapere:
Conoscenze di fisiologia riproduttiva degli animali di interesse zootecnico e d'affezione in relazione ai metodi applicativi per le biotecnologie riproduttive. Conoscenze delle tecniche e dei metodi per l'inseminazione artificiale ed inoltre dei disposti legislativi Italiani e Comunitari che ne regolano l'applicazione pratica. Conoscenze delle patologie riproduttive sia da cause infettive che non infettive, nonché dismetaboliche e manageriali. Conoscenze di igiene della riproduzione per il miglioramento delle performance produttive
Saper fare:
Esame semiologico dell’apparato genitale delle varie specie domestiche
Rilevamento dell’estro nelle varie specie domestiche
Fecondazione artificiale nelle varie specie domestiche
Metodi didattici Il corso è organizzato nel seguente modo:
- Lezioni frontali in Aula su tutti gli argomenti del Corso
Sessioni cliniche pratiche
1 Tecniche di inseminazione artificiale negli animali da reddito
2 Rilevamento dell'estro nella bovina
3 Esame obiettivo particolare di una bovina a termine gravidanza
4 Ovarioisterectomia nei carnivori
Saper fare:
1 Esame semiologico dell’apparato genitale delle varie specie domestiche
2 Rilevamento dell’estro nelle varie specie domestiche
Fecondazione artificiale nelle varie specie domestiche
Programma esteso Fecondazione artificiale nella bovina: Definizione, vantaggi e svantaggi, fasi e tecnica della fecondazione artificiale (3 ore)
Strumenti della Fecondazione artificiale nella bovina (1.5 ore)
Rilevamento dell'estro nella bovina 3 ore)
Sincronizzazione degli estri nella bovina (3 ore)
Semiologia dell'apparato genitale femminile nelle varie specie domestiche (3 ore)
Patologie dell'ovaio (1.5 ore)
Patologie delle salpingi e dell'utero (1.5 ore)
Patologie della cervice, della vagina e della vulva (3 ore)
Infertilità nella bovina: aspetti clinici, diagnostici e terapeutici (1.5 ore)
Metodiche di sterilizzazione e di castrazione (1.5 ore)
Anomalie dello sviluppo del sesso (3 ore)
Monitoraggio del ciclo estrale nella cagna (1.5 ore)
Fecondazione artificiale nella cagna (1.5 ore)
Semiologia dell'apparato genitale femminile (3 ore)
Prelievo ed analisi del materiale seminale nel toro (1.5 ore)
Preparazione delle dosi inseminanti nel toro (1.5 ore)
Embryo Transfer nella bovina (3 ore)
Biotecnologie riproduttive: maturazione in vitro delle ovocellule, fertilizzazione in vitro, clonazione, sessaggio degli embrioni nella bovina (2 ore)
Disciplina della riproduzione animale nelle varie specie domestiche (3 ore)

Lezioni pratiche
1 Visita ginecologica di una bovina a termine gravidanza ed applicazione della sonda per il monitoraggio del parto (Calving monitoring system NASCO) (5 ore)
2 Visita ginecologica di una cavalla (5 ore)
3 Assistenza al paro di una bovina (5 ore)
4 Ovarioisterectomia nella cagna o nella gatta (8 ore)

OSTETRICIA E PRINCIPI DI NEONATOLOGIA VETERINARIA

Codice 85109803
CFU 3
Docente responsabile Lakamy Sylla
Docenti
  • Angela Polisca - Didattica Ufficiale (Codocenza)
Ore
  • 39 Ore - Didattica Ufficiale (Codocenza) - Angela Polisca
Attività Caratterizzante
Ambito Discipline cliniche veterinarie
Settore VET/10
Tipo insegnamento Obbligatorio (Required)
Lingua insegnamento ITALIANO
Contenuti Pubertà e ciclo estrale nelle diverse specie animali. Discesa dell'ovocellula, fertilizzazione ed impianto. Placentazione. Gravidanza. Parto e post-partum . Principi di neonatologia veterinaria
programma esteso
Lezione Teorica
(2 ore e 30 minuti) Presentazione del corso, libri consigliati, modalità d'esame. Cenni di: anatomia della pelvi, pubertà e controllo gonadotropo del ciclo estrale
(2 ore e 30 minuti) Aspetti clinici del ciclo estrale nella cavalla e nella cagna
(2 ore e 30 minuti) Monitoraggio del calore per stabilire il momento ideale per l'accoppiamento nella cagna
(2 ore e 30 minuti) Ciclo estrale nella gatta, scrofa e ruminanti
(2 ore e 30 minuti) Discesa dell'ovocellula in utero, risalita degli spermatozoi nel tratto genitale femminile capacitazione nemaspermatica, reazione acrosomiale e fertilizzazione ovocellula.
(2 ore e 30 minuti) Annidamento
(2 ore e 30 minuti) Ciclo estrale e gravidanza negli animali non convenzionali
(2 ore e 30 minuti) Visualizzazione video invogli fetali nella cavalla e circolazione fetale
(2 ore e 30 minuti) Endocrinologia della gravidanza nella cavalla, formazione e funzione delle coppe endometriali.
(2 ore e 30 minuti) Determinismo del parto. Fasi del parto nelle diverse specie animali.
(3 ore) Principi di neonatologia nel cucciolo e patologie neonatali
(3 ore) Neonatologia nel vitello e nel puledro

Lezione Pratica
(4 ore) Clinical rotation: attività in OVUD
(5 ore) Pratiche comuni :Esecuzione tampone vaginale nella cagna, colorazione del preparato
Lettura citologia vaginale nella cagna
(4 ore) - Clinical rotation: Attività in OVUD
Testi di riferimento Canine and Feline Theriogenology: Johnston S.D 2001

Guida pratica di riproduzione clinica del cane e del gatto. Fontbonne a et al. 2011

Pathways to pregnancy and parturition: Sengel P.L.
Obiettivi formativi Sapere: lo studente dovrà conoscere le caratteristiche del ciclo estrale, gravidanza e parto nelle diverse specie animali con particolare riferimento agli aspetti clinici. così come le peculiarità della fisiologia neonatale.
Saper fare: identificare le fasi del ciclo estrale nelle diverse specie animali.
Metodi didattici Attività teorica: verrà svolta in aula e tratterà gli argomenti del programma. seminari di esperti internazionali nel settore della riproduzione piccoli animali.

Attività pratica: presso l'ospedale Veterinario didattico (OVUD)
Programma esteso Lezione Teorica
(2 ore e 30 minuti) Presentazione del corso, libri consigliati, modalità d'esame. Cenni di: anatomia della pelvi, pubertà e controllo gonadotropo del ciclo estrale
(2 ore e 30 minuti) Aspetti clinici del ciclo estrale nella cavalla e nella cagna
(2 ore e 30 minuti) Monitoraggio del calore per stabilire il momento ideale per l'accoppiamento nella cagna
(2 ore e 30 minuti) Ciclo estrale nella gatta, scrofa e ruminanti
(2 ore e 30 minuti) Discesa dell'ovocellula in utero, risalita degli spermatozoi nel tratto genitale femminile capacitazione nemaspermatica, reazione acrosomiale e fertilizzazione ovocellula.
(2 ore e 30 minuti) Annidamento
(2 ore e 30 minuti) Ciclo estrale e gravidanza negli animali non convenzionali
(2 ore e 30 minuti) Visualizzazione video invogli fetali nella cavalla e circolazione fetale
(2 ore e 30 minuti) Endocrinologia della gravidanza nella cavalla, formazione e funzione delle coppe endometriali.
(2 ore e 30 minuti) Determinismo del parto. Fasi del parto nelle diverse specie animali.
(3 ore) Principi di neonatologia nel cucciolo e patologie neonatali
(3 ore) Neonatologia nel vitello e nel puledro
Lezione Pratica
(4 ore) Clinical rotation: attività in OVUD
(5 ore) Pratiche comuni :Esecuzione tampone vaginale nella cagna, colorazione del preparato
Lettura citologia vaginale nella cagna
(4 ore) - Clinical rotation: Attività in OVUD
Vai a inizio pagina
Sommario
×