Università degli Studi di Perugia

Insegnamento Economics of migration

Nome del corso Relazioni internazionali
Codice insegnamento A001446
Curriculum Migration, globalisation and world governance
Docente responsabile Luca Pieroni
Docenti
  • Luca Pieroni
Ore
  • 48 Ore - Luca Pieroni
CFU 9
Regolamento Coorte 2020
Erogato Erogato nel 2020/21
Erogato altro regolamento
Attività Caratterizzante
Ambito Economico
Settore SECS-P/01
Periodo Primo Semestre
Tipo insegnamento Obbligatorio (Required)
Tipo attività Attività formativa monodisciplinare
Lingua insegnamento Inglese
Contenuti
Testi di riferimento Barry R. Chiswick and Paul W. Miller (2015). Handbook of the Economics of International Migration, Elsevier.

Cynthia Bansak, Nicole B. Simpson, Madeline Zavodny (2015). The Economics of Immigration, Routledge.
Obiettivi formativi E' atteso che lo studente del corso di Economics of Migration sappia interpretare i meccanismi economici che generano le migrazioni e i relativi effetti nel paese ospitante. In particolare si richiede che lo studente acquisca gli strumenti analitici per capire e contribuire al dibattito relativo al fenomeno migratorio
Prerequisiti Non ci sono particolari prerequisiti specifici per il corso. Comunque, si richiede una conoscenza dei concetti di base di Economia Politica.
Metodi didattici Il corso è svolto attraverso lezioni frontali ed integrato da esercitazioni e seminari.
Modalità di verifica dell'apprendimento L’esame si svolge in forma scritta (due prove scritte in classe: intermedia e finale), ed un eventuale esame orale, che consiste in domande brevi e nello svolgimento argomentato di temi. L'esame scritto comprende esercizi, domande aperte e una serie di domande a risposta multipla per una durata complessiva di due ore.
Programma esteso