Università degli Studi di Perugia

Insegnamento STORIA DELLE DOTTRINE POLITICHE

Nome del corso Scienze politiche e relazioni internazionali
Codice insegnamento 10145009
Curriculum Comune a tutti i curricula
Docente responsabile Giovanni Belardelli
Docenti
  • Giovanni Belardelli
Ore
  • 63 Ore - Giovanni Belardelli
CFU 9
Regolamento Coorte 2020
Erogato Erogato nel 2020/21
Erogato altro regolamento
Attività Base
Ambito Formazione interdisciplinare
Settore SPS/02
Periodo Secondo Semestre
Tipo insegnamento Obbligatorio (Required)
Tipo attività Attività formativa monodisciplinare
Lingua insegnamento Italiano.
Contenuti Il corso verterà sui grandi autori e sulle principali opere del pensiero politico a partire dal sec. XVI.
Testi di riferimento Testi per gli studenti frequentanti:
a) J.-J. Chevallier, Le grandi opere del pensiero politico, Il Mulino 1998;
b) materiali integrativi forniti nel sito del Dipartimento.

Testi per gli studenti non frequentanti:
a) J.-J. Chevallier, Le grandi opere del pensiero politico, Il Mulino 1998;
b) G. Belardelli, Mazzini, il Mulino 2011;
c) materiali integrativi forniti nel sito del Dipartimento.
Obiettivi formativi Il corso si propone di fornire le conoscenze fondamentali riguardo alle principali correnti politiche nella loro dimensione storica. Il corso si propone inoltre di fornire la capacità di analizzare testi e materiali politici in una prospettiva storica e con riferimento all'attualità.
Prerequisiti Conoscenze essenziali di storia moderna, storia contemporanea e storia della filosofia.
Metodi didattici Lezioni frontali
Altre informazioni La frequenza è fortemente consigliata.
Modalità di verifica dell'apprendimento Per gli studenti che frequentano il corso, e anche per i non frequentanti, l’esame è il risultato di una prova finale orale, di circa 20 minuti. La prova vuole accertare il livello di conoscenza dello studente rispetto ai contenuti del programma e la sua capacità di esporli in modo chiaro e appropriato.
Programma esteso Il corso verterà sui grandi autori e sulle principali opere del pensiero politico a partire dal sec. XVI.