Università degli Studi di Perugia

Insegnamento ECONOMIA POLITICA

Nome del corso Scienze politiche e relazioni internazionali
Codice insegnamento 10000909
Curriculum Comune a tutti i curricula
Docente responsabile Luca Pieroni
Docenti
  • Luca Pieroni
Ore
  • 63 Ore - Luca Pieroni
CFU 9
Regolamento Coorte 2020
Erogato Erogato nel 2020/21
Erogato altro regolamento
Attività Caratterizzante
Ambito Discipline economiche-politiche
Settore SECS-P/01
Periodo Primo Semestre
Tipo insegnamento Obbligatorio (Required)
Tipo attività Attività formativa monodisciplinare
Lingua insegnamento Gli studenti internazionali ed Erasmus sono invitati a seguire il corso. Letture e altri materiali didattici sono disponibili anche in lingua inglese; gli esami scritti e/o orali, come indicato nel programma dell’insegnamento, possono essere sostenuti in inglese.
Contenuti Il corso di Economia Politica si articola nelle due grandi branche della microeconomia e macroeconomia consentendo di acquisire 9 crediti formativi. I principali argomenti delle lezioni sono: teoria della domanda, costi e produzione, alcune forme di mercato, la teoria dei giochi, l’equilibrio economico generale, l’equilibrio e le funzioni macroeconomiche, modelli di crescita economica, il ruolo del settore pubblico, inflazione e disoccupazione, politiche di stabilizzazione macroeconomiche. In particolare, nella seconda parte del corso si approfondiranno alcuni problemi metodologici dell’intervento pubblico in economia.
Testi di riferimento Luca Pieroni. Economia Politica McGraw-Hill Education, Milano (2019)
Obiettivi formativi E' atteso che lo studente del corso di Economia politica sappia interpretare i meccanismi sottostante il sistema economico, dare soluzione a problemi che riguardano forme di mercato concorrenziali e non, e di valutare le principali politiche monetarie e fiscali messe in atto dalle corrispondenti istituzioni (Banca Centrale e Governo).
Prerequisiti Non ci sono particolari prerequisiti specifici per il corso di Economia Politica. Comunque, si richiede una conoscenza di base della matematica.
Metodi didattici Il corso è svolto attraverso lezioni frontali ed integrato da esercitazioni.
Modalità di verifica dell'apprendimento L’esame si svolge in forma scritta (due prove scritte in classe: intermedia e finale), ed un eventuale esame orale, che consiste in domande brevi e nello svolgimento argomentato di temi. L'esame scritto comprende esercizi, domande aperte e una serie di domande a risposta multipla per una durata complessiva di due ore.

Per informazioni sui servizi di supporto agli studenti con disabilità e/o DSA visita la pagina http://www.unipg.it/disabilita-e-dsa
Programma esteso 1. Introduzione all’economia politica
2. Scelte e preferenze del consumatore
3. Domanda individuale e di mercato
4. Applicazioni teoria della domanda
5. Teoria dell'impresa: produzione
6. Analisi dei costi
7. Concorrenza perfetta
8. Monopolio
9. Oligopolio
10. Teoria dei giochi
11. Equilibrio economico generale
12. La misurazione della macroeconomia
13. Domanda e offerta aggregata
14. Consumo
15 Investimenti
16. Domanda di moneta
17. Equilibrio macroeconomico
18. Mercato del lavoro
19. Inflazione e disoccupazione
20. Banca centrale e Moneta