Università degli Studi di Perugia

Insegnamento PROCUREMENT PUBBLICO

Nome del corso Politica, amministrazione, territorio
Codice insegnamento A001478
Curriculum Scienze dell'amministrazione
Docente responsabile Enrico Carloni
Docenti
  • Enrico Carloni
Ore
  • 42 Ore - Enrico Carloni
CFU 6
Regolamento Coorte 2020
Erogato Erogato nel 2021/22
Erogato altro regolamento
Informazioni sull'attività didattica
Attività Affine/integrativa
Ambito Attività formative affini o integrative
Settore IUS/10
Periodo Secondo Semestre
Tipo insegnamento
Tipo attività Attività formativa monodisciplinare
Lingua insegnamento Italiano. Per gli studenti stranieri possono essere previsti testi di studio in lingua inglese
Contenuti Il corso analizza in una prospettiva teorica e pratica il sistema e la disciplina dei contratti pubblici
Testi di riferimento Per gli studenti frequentanti indicazioni bibliografiche, dispense e materiali di studio saranno indicati all'inizio delle lezioni (nel secondo semestre). Per gli studenti non frequentanti, è previsto lo studio di: Le basi del diritto dei contratti pubblici
di Stefano Fantini, Hadrian Simonetti, Milano, Giuffré, 2019; da integrare con M. Corradino, L'Italia immobile, Milano, Chiarelettere, 2021. Nello studio dei diversi istituti si consiglia di utilizzare il Codice dei contratti pubblici nella versione aggiornata (es. nel sito di Bosetti e Gatti).
Visti i continui cambiamenti che interessano la materia, si consiglia in ogni caso di prendere contatti con il docente prima di iniziare lo studio.
Obiettivi formativi Il corso mira a fornire agli studenti la capacità di confrontarsi con le principali questioni, giuridiche ed operative, relative alla gestione di appalti pubblici
Prerequisiti La conoscenza del diritto amministrativo (sostanziale e con elementi relativi alla tutela nei confronti della p.a.) consente una migliore fruizione del corso pur non costituendo un prerequisito legale
Metodi didattici Lezioni frontali, seminari anche di confronto con esperti, integrate da attività di taglio pratico relative a singoli casi
Altre informazioni Si raccomanda di seguire la pagina del corso in "Unistudium" per ulteriori indicazioni ed aggiornamenti
Modalità di verifica dell'apprendimento Esame orale per gli studenti non frequentanti. Esame orale su parti del programma, integrato da lavori individuali e/o di gruppo anche con valutazioni in itinere per gli studenti frequentanti
Programma esteso LA VICENDA STORICA DEI CONTRATTI PUBBLICI
Procedimento e contratto. Pubblico e privato; La nascita dell’evidenza pubblica. Le fonti normative; Teorie e pratiche dell’evidenza pubblica ; Le concessioni tra ideologia ed economia; Le prime direttive comunitarie e la tutela della concorrenza ; Il recepimento delle direttive da parte delle fonti nazionali: dalla Merloni al Codice De Lise e oltre ; Contratti pubblici, legalità e controllo della spesa pubblica ; Contratti pubblici e antitrust ; Le direttive del 2014 e il loro recepimento con il nuovo codice dei contratti del 2016; Il cantiere aperto dei contratti pubblici; Le successive riforme: aggiustamenti e cambiamenti di “filosofia”. Il d.l. “sblocca cantieri”
TIPOLOGIE DI CONTRATTI PUBBLICI, “SOGGETTI AGGIUDICATORI” E CONTRAENTI
L’appalto pubblico ed il procedimento di evidenza pubblica ; L’autonomia privata e la capacità di diritto privato dell’Amministrazione ; Le varie tipologie di appalti pubblici ; Le concessioni di lavori e di servizi pubblici ; Ulteriori forme di partenariato pubblico-privato di tipo contrattuale ; I contratti esclusi ; I contratti sotto soglia ; I soggetti aggiudicatori ; La centralizzazione e qualificazione delle stazioni appaltanti; Le controparti contrattuali delle Amministrazioni
IL PROCEDIMENTO DI SCELTA DEL CONTRAENTE
La programmazione e la progettazione dei contratti pubblici ; Il procedimento ad evidenza pubblica e le sue fasi ; Il responsabile unico del procedimento e l’accesso agli atti di gara ; I conflitti di interesse ; Le modalità di scelta del contraente ; I criteri di aggiudicazione ; L’anomalia dell’offerta ; I requisiti di ordine generale dei concorrenti, ovvero “i motivi di esclusione” ; I requisiti speciali di qualificazione, ovvero i “criteri di selezione”; Il potere di soccorso istruttorio ; L’avvalimento ; La stipulazione del contratto ; L’autotutela nel procedimento di evidenza pubblica
L’ESECUZIONE DEL CONTRATTO
Dopo il contratto: diritti e poteri nella fase dell’esecuzione; Responsabile del procedimento e direttore dei lavori ; Dalla consegna dei lavori al collaudo; Le modifiche oggettive del contratto. Varianti in corso d’opera ; Segue. La revisione dei prezzi ; Le modifiche soggettive. Il subappalto ; Le sopravvenienze e la cessazione anticipata del contratto. Recesso e risoluzione ; La rinegoziazione ; Le riserve e i rimedi alternativi alla giurisdizione nella fase dell’esecuzione del contratto
IL CONTENZIOSO E LA “GOVERNANCE”
La giurisdizione; L’effettività della tutela nella giurisprudenza della Corte di Giustizia e nelle direttive ricorsi ; Il rito speciale e la tutela cautelare ; L’impugnazione degli atti dell’ANAC: il parere di precontenzioso e le raccomandazioni vincolanti ; Le azioni esperibili: la tutela in forma specifica ; L’inefficacia del contratto e le sanzioni alternative ; La tutela per equivalente ; Principali fattispecie di responsabilità e voci di danno risarcibile ; Poteri ruolo e funzioni dell’ANAC in materia di contratti pubblici; Responsabilità e “amministrazione difensiva” nel campo dei contratti pubblici
LE RIFORME
Le sollecitazioni alle riforme, tra imparzialità ed efficienza; Il c.d. “modello Genova” ed i contratti nell’emergenza. Gli sviluppi della materia tra esigenze di semplificazione PNRR