Università degli Studi di Perugia

Vai al contenuto principale
Menu

Insegnamento PHILOSOPHY OF RELIGION AND ONTOLOGY

Corso Filosofia ed etica delle relazioni
Codice insegnamento A000421
Curriculum World religions and philosophy
Docente Marco Moschini
Docenti
  • Marco Moschini - Didattica Ufficiale
Ore
  • 54 ore - Didattica Ufficiale - Marco Moschini
CFU 9
Regolamento Coorte 2017
Erogato 2018/19
Attività Caratterizzante
Ambito Istituzioni di filosofia
Settore M-FIL/01
Tipo insegnamento Opzionale (Optional)
Tipo attività Attività formativa monodisciplinare
Lingua insegnamento INGLESE
Contenuti Introduzione alla filosofia della religione ed ai suoi problemi, approfondimento della tematica della religione di fronte al pensiero
Testi di riferimento Andrea Aguti, Introduzione alla filosofia della religione, La scuola, Brescia, 2016

Karl Jasper, La fede filosofica a confronto con la rivelazione cristiana, Orthotes, Napoli, 2014
Obiettivi formativi Si intende condurre gli studenti ad una riflessione approfondita del tema del sacro attraverso un testo classico della filosofia della religione come quello di K. Jaspers. Si intendono rintracciare i contenuti più rilevanti della riflessione sulla religione in un tempo che viene detto secolarizzato ma che non elude la questione religiosa e della fede.

Inoltre si aiuteranno gli studenti a progettare e sviluppare attività di insegnamento della filosofia.
Prerequisiti E' necessario che gli studenti abbiano una solida base di preparazione storico filosofica e di sviluppo della teoresi. Sufficientemente acquisiti nella laurea triennale di filosofia o di scienze umane.
Metodi didattici si utilizzerà la lezione frontale e l'attività seminabile e di discussione
Altre informazioni Necessario dotarsi subito dei testi
Modalità di verifica dell'apprendimento Atrraverso colloqui e relazioni durante i seminari e con esame orale finale

Per informazioni sui servizi di supporto agli studenti con disabilità e/o DSA visita la pagina http://www.unipg.it/disabilita-e-dsa
Programma esteso Dopo una breve introduzione ai problemi principali della filosofia della religione si affronterà subito il tema del rapporto filosofia e sacro, filosofia e fede a partire dalla riflessione di Karl Jaspers rintracciando un punto di svolta teoretico della questione nel pensiero contemporaneo.

Legenda

Corso di tipo "LT"
Laurea
Corso di tipo "LM"
Laurea Magistrale

Glossario
Laurea (primo livello)
Titolo accademico di primo livello, la sua reale denominazione dovrebbe essere laurea, ma viene solitamente aggiunto "triennale" o "di primo livello" per differenziarlo dalle lauree esistenti prima della riforma 509 del 1999, per le quali gli atenei danno il titolo a chi risulta ancora iscritto

Laurea Magistrale (secondo livello)
Titolo che sostituisce la laurea specialistica ai sensi del decreto ministeriale 270/2004. Consta di 120 crediti suoi propri

Ciclo Unico (secondo livello)
Le lauree magistrali a ciclo unico sono quelle che si conseguono al termine di corsi della durata quinquennale (300 crediti) o esennale (360 crediti, comprensivi di 60 crediti di tirocinio) a cui si può accedere con il diploma di scuola secondaria superiore

Info pagina

Referente di sezione

Prof.ssa Elena Stanghellini
(Delegato per il settore Relazioni internazionali)


Torna su
×