Università degli Studi di Perugia

Vai al contenuto principale

Insegnamento MATEMATICA E STATISTICA

Corso
Scienze biologiche
Codice insegnamento
GP004012
Curriculum
Comune a tutti i curricula
Docente
Laura Angeloni
Docenti
  • Laura Angeloni - Didattica Ufficiale
Ore
  • 56 ore - Didattica Ufficiale - Laura Angeloni
CFU
8
Regolamento
Coorte 2018
Erogato
2018/19
Attività
Base
Ambito
Discipline matematiche, fisiche e informatiche
Settore
MAT/05
Tipo insegnamento
Obbligatorio (Required)
Tipo attività
Attività formativa monodisciplinare
Lingua insegnamento
Italiano
Contenuti
Il corso intende presentare i principali argomenti di analisi matematica di base e cenni di calcolo delle probabilità con applicazioni alla statistica.
Testi di riferimento
E.N. Bodine - S. Lenhart - L.J. Gross, Matematica per le scienze della vita, UTET
D.Benedetto-M.degli Esposti-C.Maffei, Matematica per le scienze della vita, Casa Ed. Ambrosiana
M.M. Triola - M.F. Triola, Fondamenti di Statistica. Per le discipline biomediche, Pearson
C.Sbordone-F. Sbordone, Matematica per le scienze della vita, Edises
C.Vinti, Lezioni di Analisi Matematica, Vol I, Galeno Ed.
M.Abate, Matematica e Statistica, McGraw-Hill
Slides e dispense fornite dal docente
Obiettivi formativi
Lo scopo del corso è di presentare le nozioni principali dell'analisi matematica di base ed alcuni elementi di statistica, così da fornire agli studenti gli strumenti matematici essenziali per poter affrontare ed analizzare problemi applicativi legati alle scienze biologiche.
Prerequisiti
Elementi di base di Matematica: insiemi, operazioni elementari, equazioni e disequazioni, funzioni elementari, concetti base di geometria euclidea.
Metodi didattici
Lezioni frontali. Si prevedono anche esercitazioni pomeridiane da concordare con gli studenti.
Altre informazioni
Materiale di supporto alla didattica messo a disposizione degli studenti sulla piattaforma per l'e-learning: www.unistudium.unipg.it
Modalità di verifica dell'apprendimento
Prova scritta con quesiti aperti seguita da colloquio facoltativo.
Le prove scritte saranno nelle date fissate nel calendario degli esami del CdS.
L'esame scritto dura 3 ore e consiste nella risoluzione di alcuni esercizi aperti per verificare il livello di conoscenza e comprensione raggiunta dallo studente sugli argomenti del programma. L'esame orale, facoltativo, è tuttavia consigliato in quanto darà l'opportunità allo studente di migliorare i risultati ottenuti nel test scritto, consentendo anche di verificare le capacità espositive e comunicative dello studente, con particolare attenzione alla proprietà di linguaggio e all'abilità di organizzazione autonoma del discorso sui contenuti teorici del corso.

Per informazioni sui servizi di supporto agli studenti con disabilità e/o DSA visita la pagina http://www.unipg.it/disabilita-e-dsa
Programma esteso
Matematica
Richiami di matematica di base: insiemi, insiemi numerici, equazioni e disequazioni, funzioni trigonometriche e principali funzioni elementari.
Funzioni: definizioni principali, funzioni iniettive, suriettive e biiettive, composizione di funzioni, funzioni inverse, grafici e principali funzioni della dinamica di popolazioni (funzioni esponenziali, logaritmiche, periodiche, trigonometriche). Limiti e continuità: definizione di limite di funzioni, algebra dei limiti e limiti notevoli, successioni e limiti di successioni, definizione di continuità e punti di discontinuità, proprietà delle funzioni continue. Derivate: definizione, significato geometrico, calcolo e risultati principali sulle funzioni derivabili, studio del grafico di una funzione di una variabile reale. Integrali: definizione, significato geometrico, regole di calcolo e risultati principali.
Statistica
Cenni di Calcolo delle Probabilità: eventi aleatori, definizione di probabilità, probabilità condizionata, indipendenza; variabili aleatorie, distribuzione gaussiana e principali proprietà.
Elementi di Statistica descrittiva ed inferenziale: popolazioni e campioni, frequenze assolute e relative, rappresentazione grafica dei fenomeni statistici, medie e indici di variabilità, intervalli di confidenza per la media, verifica di ipotesi sulla media, regressione e correlazione.
Vai a inizio pagina
Sommario
×