Università degli Studi di Perugia

Vai al contenuto principale
Menu

Perugia, mercoledì 31 agosto

Iscrizioni all’Università di Perugia, tutte le agevolazioni e le novità relative alle tasse


L'Università degli Studi di Perugia anche per il nuovo Anno Accademico ha messo in campo una politica delle tasse di iscrizione tendente ad attrarre e incentivare gli studenti migliori, sia per profitto che per “velocità di percorso”, unitamente al farsi carico, nei limiti delle sue possibilità e del suo ruolo, delle difficoltà economiche delle famiglie.

Ciò è stato possibile sia lavorando sul fronte delle agevolazioni, molte delle quali già messe in campo nei precedenti due anni accademici, ma anche e soprattutto su quello della revisione dell'intero sistema di tassazione studentesca.

Per quanto riguarda le agevolazioni per merito sono previsti:

-          esonero (se lo studente si è diplomato con 100/100 e lode) o riduzione (50% per chi si è diplomato con 100/100 e 25% per chi si è diplomato con un voto tra 95 e 99/100) sulle tasse universitarie;

-          riduzione del 50% delle tasse di iscrizione per gli studenti che, dal 2° anno in poi, rientrano nei parametri previsti dall'Ateneo per i "percorsi di eccellenza", ossia superano tutti gli esami previsti per l'anno precedente conseguendo una media di almeno 27/30;

-          riduzione del 50% per le tasse all'atto dell'iscrizione alla laurea magistrale di studenti che abbiamo conseguito la laurea triennale in massimo quattro anni con una votazione non inferiore a 105/110;

-          assegnazione di complessivi 900 contributi (300 per le matricole e 600 per gli altri iscritti) di 300 euro cadauno, agli studenti più meritevoli dei diversi corsi di studi.

Oltre a tutto ciò, l'Ateneo, nella consapevolezza delle difficoltà derivanti dal lungo periodo di crisi, con la conseguente riduzione del reddito delle famiglie che in molti casi si trovano in obiettiva difficoltà nel sostenere l'onere dell’iscrizione dei propri figli agli studi universitari, ha previsto delle specifiche agevolazioni basate su ragioni economiche, ossia:

-          riduzione del 30% (se ISEE/ISEEU <= €.40.000) o del 15% (se ISEE/ISEEU > €.40.000) per studenti provenienti dallo stesso nucleo familiare;

-          esonero dal pagamento delle tasse per gli studenti a carico di genitori che si trovano in stato di disoccupazione, mobilità o cassa integrazione.

Tuttavia, l'azione dell'Università degli Studi di Perugia non si è fermata a queste pur significative misure, ma ha messo in campo, con decorrenza dall'Anno Accademico che si sta avviando, una revisione complessiva del proprio sistema di tassazione, venendo incontro alle istanze presentate dalle rappresentanze studentesche con l'obiettivo di arrivare ad una impostazione più equa e misurata in relazione alla situazione economica reale di ogni studente e della sua famiglia.

Nel concreto, sono state aumentate le fasce di contribuzione (da 10 a 17) basate sui diversi livelli di ISEE, il valore ISEE di fascia massima è stato portato da 70.000 a 100.000 euro e si è operato un complessivo riequilibrio a favore delle famiglie meno abbienti.

In tal modo l'Ateneo perugino vuole interpretare al meglio il suo ruolo di università pubblica che, come tale, si fa carico della promozione non solo culturale, ma anche economica e sociale dei giovani, sempre e comunque, ma soprattutto nelle fasi, come l'attuale, in cui questo è più necessario, nella profonda convinzione che la formazione universitaria sia un insostituibile “ascensore sociale", che consente in prospettiva il miglioramento della propria condizione a chi investe sulle proprie capacità.

Perugia, lunedì 29 agosto

“DIAMOLO PER SCONTATO!” - Accordo tra Università e Comuni di Perugia, Corciano e Torgiano per sconti e agevolazioni a studenti e giovani - Perugia, Sala ex Senato di Palazzo Murena - Giovedì 1 settembre 2016 – ore 9.45 

Giovedì 1 settembre 2016, alle ore 9.45, a Perugia, nella Sala ex Senato di Palazzo Murena, sede del Rettorato, è convocata una conferenza stampa per illustrare l’integrazione del servizio UNIFACILE-SHOPPING, riservato agli studenti dell’Ateneo di Perugia, con la ‘carta giovani’ dei Comuni di Perugia, Torgiano e Corciano, così da condividere gli elenchi degli esercizi commerciali che offrono agli studenti ed ai giovani agevolazioni e sconti.

All’incontro con i giornalisti interverranno: Franco Moriconi, Magnifico Rettore dell’Università di Perugia, i sindaci Andrea Romizi (Perugia), Cristian Betti (Corciano), Marcello Nasini (Torgiano), Giorgio Mencaroni, Presidente della Camera di Commercio di Perugia,  Sergio Mercuri, Presidente del Consorzio Perugia in Centro  e della Confcommercio di Perugia e i professori Federico RossiGiuseppe Liotta, delegati del Rettore, rispettivamente, per i Servizi agli studenti e per Informatizzazione, agenda digitale e I.T.C.

Perugia, lunedì 29 agosto

Tutto pronto per SettembreOrienta, on line le  informazioni e gli appuntamenti per le aspiranti matricole - 1-16 settembre 2016

L'Università degli Studi di Perugia organizza anche quest’anno, dall’1 al 16 settembre 2016, SettembreOrienta, un ampio calendario di incontri informativi e di orientamento per le aspiranti matricole.

Si tratta di una proposta che ha l’obiettivo di presentare i Corsi di Laurea ad accesso libero e dare l’opportunità di visitare le strutture (aule, laboratori, biblioteche, spazi attrezzati), sia della sede di Perugia, sia di quelle di Terni, Assisi e Narni. L’iniziativa è stata recentemente annunciata dal Delegato all’Orientamento Prof.ssa Anna Martellotti.

All’indirizzo internet http://settembreorienta.unipg.it/ è possibile visionare il calendario dettagliato degli eventi, prenotarsi on line e proporre anticipatamente specifici quesiti.

Le giornate riguarderanno i corsi  delle  aree  Giuridico-politico-economica;  Medico-sanitaria;

Scientifica; Tecnico-scientifica; Umanistica.

In tutte le giornate di SettembreOrienta sarà presente anche il Centro Linguistico di Ateneo (CLA), che illustrerà il percorso didattico per l'apprendimento delle lingue previsto per gli studenti dell'Università degli Studi di Perugia.

 

 

E’ già online da tempo, invece, la versione “virtuale” dell’altro tradizionale appuntamento, LugliOrienta, destinato alla presentazione dell'offerta formativa ad accesso programmato.

Quest'anno, infatti, l’Ateneo ha scelto di utilizzato un formato virtuale per facilitare la fruizione anche alle aspiranti matricole che si trovano lontane da Perugia: LugliOrienta è diventato un portale – consultabile all’indirizzo internet http://lugliorienta.unipg.it/ - dove è possibile trovare, per ognuno dei corsi in presentazione, la nuovissima brochure in formato pdf da scaricare e tanti materiali multimediali, presentazioni, lezioni-tipo, interviste a studenti testimonial.

Perugia, lunedì 22 agosto

Premio Start Cup Umbria 2016, le iscrizioni sono prorogate al 16 settembre

La scadenza per le iscrizioni alla Start Cup Umbria è stata prorogata al 16 settembre 2016.

Il regolamento aggiornato del Premio, con tutti i termini e le modalità di partecipazione alla  business plan competition, è scaricabile dal sito http://startcup.unipg.it/start-cup.

Start Cup Umbria, giunta alla tredicesima edizione, è organizzata dall’Università degli Studi di Perugia ed è rivolta a coloro che hanno brillanti idee imprenditoriali, basate sui risultati della ricerca scientifica e tecnologica, e che intendono farle diventare impresa; dovranno appartenere ad una delle seguenti categorie: Life Sciences, ICT, Agrifood & Cleantech od Industrial.

I risultati della valutazione saranno comunicati nel corso della cerimonia di premiazione che si terrà a Perugia, entro la fine di novembre 2016. 

I primi 3 classificati della Start Cup Umbria parteciperanno alla fase nazionale della Start Cup, il PNI (Premio Nazionale per l'Innovazione), che sarà organizzata dall’Associazione PNICube e che si svolgerà a Modena l’ 1 e il 2 dicembre 2016.  

Il Premio Start Cup Umbria 2016 viene realizzato grazie al sostegno economico, logistico e organizzativo di: UMBRIA RISORSE, BCC di Spello e Bettona, LegaCoop Umbria, Festival dell'Immaginario-Umbria Creativa, Gepafin, ITS.

 

DATE DA RICORDARE:

  • 16 settembre 2016: scadenza per l’iscrizione dei progetti
  • 10 ottobre 2016: scadenza per la presentazione dei business plan dei progetti iscritti

Per le informazioni e il regolamento  si può contattare l’Industrial Liaison Office dell’Università di Perugia - ufficio.ilo@unipg.it - tel. 075/585 2222 – 2316 - fax +39 075 585 2316
web:
http://spinoff.unipg.it
        
http://startcup.unipg.it

Perugia, venerdì 18 agosto

Entro il 25 agosto le domande di ammissione al Master per specialisti in sicurezza alimentare per la salute umana

Un corso di studio sulla sicurezza degli alimenti, dalla produzione alla loro trasformazione, analizzando tutta la filiera produttiva. E’ il Master di I livello in “Feed and food safety for human health” del Dipartimento di Medicina Veterinaria dell'Università degli Studi di Perugia.  Di durata annuale, è articolato in 60 crediti formativi e si propone di fornire competenze specifiche nell'ambito della sicurezza degli alimenti (food safety) a studenti in possesso di Laurea Triennale, con particolare riguardo a studenti stranieri.

I termini per la presentazione delle domande di ammissione è fissato per il 25 agosto 2016.

Il corso è aperto a un numero massimo di 50 partecipanti (il numero minimo è pari a 20) e sono ammessi inoltre fino a 10 uditori.

Il bando, con  le modalità di partecipazione e di compilazione delle domande, è disponibile all’indirizzo internet

http://www.unipg.it/didattica/master-e-corsi-di-perfezionamento/offerta-formativa

“Si tratta di un Master innovativo completamente in lingua inglese e che vede la partecipazione di esperti nazionali ed internazionali”, spiega il dottor Davide Ranucci, delegato del Rettore per l’Alta Formazione.

Intende infatti formare operatori nel settore della sicurezza alimentare che possano operare anche nei Paesi emergenti o in via di sviluppo, dopo aver acquisito le conoscenze utili a una collocazione nel mondo del lavoro in ambito produttivo (controllo igienico degli alimenti a livello di produzione presso industrie agro-alimentari), analitico (laboratori analitici), di controllo (organismi di controllo nazionali) o politico/strategico (organismi governativi). 

Perugia, venerdì 12 agosto

Immatricolazioni anno accademico 2016/2017: chiuse solo il 15 e 16 agosto, i giorni e gli orari di apertura degli sportelli di Perugia e di Terni

Anche in questi giorni prossimi al Ferragosto c’è la possibilità di iscriversi all’Università di Perugia  nei Punti Immatricolazioni del capoluogo umbro (nel Complesso Monumentale di San Pietro) e di Terni  (Strada di Pentima), magari per evitare i periodi di maggiore affollamento che potrebbero verificarsi dopo le ferie e a ridosso della scadenza dei termini: i Punti Immatricolazione, infatti, saranno chiusi solo il 15 e il 16 agosto, mentre rimarranno aperti nei giorni 17, 18 e 19 agosto, con orario dalle 9 alle 13; a Terni anche martedì e giovedì dalle 15 alle 17,30..

Le immatricolazioni all’Università degli Studi di Perugia per i corsi di laurea di primo livello e per i corsi di laurea a ciclo unico ad accesso libero sono aperte sino al 20 ottobre 2016.

CORSI E GUIDA ALLE IMMATRICOLAZIONI

Sul Manifesto degli Studi a.a. 2016/2017, disponibile sul sito internet http://www.unipg.it/ è possibile consultare i corsi di studio offerti (nel capoluogo, a Terni e negli altri centri umbri dove l’Ateneo perugino è presente). All’indirizzo https://www.unipg.it/files/pagine/99/guida-immatricolazioni.pdf è disponibile la Guida alle immatricolazioni nella quale sono dettagliati tutti i riferimenti utili e soprattutto le procedure per consentire alle matricole di iscriversi in maniera corretta.

ACCESSO PROGRAMATO

Procedure specifiche sono previste per le immatricolazioni ai corsi di laurea magistrale di durata biennale – iscrizioni consentite sino al 28 febbraio 2017 – e per i Corsi di Laurea ad accesso programmato, per le quali è necessario consultare i bandi pubblicati all’indirizzo internet http://accessoprogrammato.unipg.it/

COME IMMATRICOLARSI A PERUGIA

A Perugia il Punto Immatricolazioni ha sede nel Complesso Monumentale di San Pietro, nei pressi dell’Orto medievale e del Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Ambientali -  Borgo XX Giugno, 74 - 06121 - Perugia.

Numeri telefonici: 075.5856306 - 075/5856307- 075/5856308 - Fax: 075.5856309 – email:puntoimmatricolazioni@unipg.it

Orari di apertura:

AGOSTO: dal lunedì al venerdì 9 - 13 – CHIUSO lunedì 15 e martedì 16 agosto 2016
SETTEMBRE: dal lunedì al venerdì 9 - 16 (orario continuato)

OTTOBRE (DALL’ 1/10/2016 FINO AL 20/10/2016): dal lunedì al venerdì 9 - 16 (orario continuato)

COME IMMATRICOLARSI A TERNI

A Terni il Punto Immatricolazioni ha sede presso l'Ufficio Gestione Carriere Studenti del Polo Scientifico Didattico di Ateneo - Strada di Pentima 4, 05100 Terni.
Numeri telefonici: 0744/492926-0744/492951-0744/492981 - Fax 0744/492917 –

email: segr-studenti.terni@unipg.it

Orari di apertura:

AGOSTO: dal lunedì al venerdì 9- 13; martedì e giovedì anche 15-17.30 - CHIUSO lunedì 15 e martedì 16 agosto 2016
SETTEMBRE: dal lunedì al venerdì 9 - 13, martedì e giovedì anche 15-17.30

OTTOBRE (DALL’ 1/10/2016 FINO AL 20/10/2016): dal lunedì al venerdì 9-16 (orario continuato).

Perugia, martedì 9 agosto

Al via il Dottorato in Energia e Sviluppo sostenibile dell’Università di Perugia, le domande di ammissione entro l’1 settembre 2016

E’ stato pubblicato il bando per il reclutamento di 13 dottorandi di ricerca per il Dottorato in Energia e Sviluppo sostenibile dell’Università degli Studi di Perugia.

La scadenza per la presentazione della domanda di ammissione (il modello è disponibile all’indirizzo internet http://www.unipg.it/didattica/dottorati-di-ricerca/bandi-avvisi-e-modulistica ) è stabilita per l’ 1 settembre 2016.

Da quest’anno il corso rende disponibili 4 posti riservati a dipendenti di imprese impegnati in attività di elevata qualificazione (Dottorato Industriale).

Il Dottorato, al XXXII ciclo, nasce dall’integrazione del Dottorato in Ingegneria Energetica e da una parte di quello in Sviluppo Rurale Sostenibile Territorio e Ambiente.

Nel ciclo precedente ha avuto 23 domande di ammissione a fronte di 8 posti disponibili di cui 6 con borsa e 2 senza.

Il Dottorato in Energia e Sviluppo sostenibile è incardinato e ha sede presso il CIRIAF - Centro Interuniversitario di Ricerca sull’Inquinamento e sull’Ambiente “Mauro Felli”, e in particolare presso la sezione CRB - Centro di Ricerca sulle Biomasse.

Il CRB è stato istituito nel 2003 dal Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio. Nel 2013 il CRB è diventato una sezione del CIRIAF; ciò ha potenziato ed accresciuto notevolmente sia gli spazi che le risorse destinati alla ricerca. 

Il Centro, nelle sue sedi presso l’ex polo di Ingegneria di Perugia e di Terni, dispone di uffici e di laboratori all'avanguardia in Europa, tra cui si citano il laboratorio biocarburanti e biochemicals,  laboratorio di caratterizzazione delle biomasse, laboratorio dei processi termici - area biochimica, laboratorio dei processi termici - area termochimica con  test facility per lo studio delle prestazioni energetiche di caldaie a pellet, laboratorio di olfattometria, laboratorio grandi attrezzature/prototipi e impianti pilota. 

 Si allega scheda

 

Perugia, venerdì 5 agosto

Un Master che prepara specialisti in sicurezza alimentare per la salute umana, entro il 25 agosto le domande di ammissione

La sicurezza degli alimenti, dalla produzione alla loro trasformazione, analizzando tutta la filiera produttiva, sono oggetto del Master di I livello in “Feed and food safety for human health” del Dipartimento di Medicina Veterinaria dell'Università degli Studi di Perugia.

“Si tratta di un Master innovativo completamente in lingua inglese e che vede la partecipazione di esperti nazionali ed internazionali”, spiega il dottor Davide Ranucci, delegato del Rettore per l’Alta Formazione.

Intende infatti formare operatori nel settore della sicurezza alimentare che possano operare anche nei Paesi emergenti o in via di sviluppo, dopo aver acquisito le conoscenze utili a una collocazione nel mondo del lavoro in ambito produttivo (controllo igienico degli alimenti a livello di produzione presso industrie agro-alimentari), analitico (laboratori analitici), di controllo (organismi di controllo nazionali) o politico/strategico (organismi governativi).

Il Master, di durata annuale, è articolato in 60 crediti formativi e si propone di fornire competenze specifiche nell'ambito della sicurezza degli alimenti (food safety) a studenti in possesso di Laurea Triennale, con particolare riguardo a studenti stranieri.

I termini per la presentazione delle domande di ammissione è fissato per il 25 agosto 2016.

Il corso è aperto a un numero massimo di 50 partecipanti (il numero minimo è pari a 20) e sono ammessi inoltre fino a 10 uditori.

Il bando, con  le modalità di partecipazione e di compilazione delle domande, è disponibile all’indirizzo internet

http://www.unipg.it/didattica/master-e-corsi-di-perfezionamento/offerta-formativa

Perugia, giovedì 4 agosto

Prorogate al 16 settembre le iscrizioni al Premio Start Cup Umbria 2016

La scadenza per l’iscrizione alla Start Cup Umbria  è stata prorogata al 16 settembre 2016.

Il regolamento aggiornato del Premio, con tutti i termini e modalità di partecipazione alla business plan competition, è scaricabile dal sito http://startcup.unipg.it/start-cup.

Start Cup Umbria, giunta alla tredicesima edizione,  è organizzato dall’Università degli Studi di Perugia ed è rivolta a coloro che hanno brillanti idee imprenditoriali, basate sui risultati della ricerca scientifica e tecnologica, e che intendono farle diventare impresa; dovranno appartenere ad una delle seguenti categorie: Life Sciences, ICT, Agrifood & Cleantech od Industrial.

I risultati della valutazione saranno comunicati nel corso della cerimonia di premiazione che si terrà entro la fine di novembre 2016 a Perugia. 

I primi 3 classificati della Start Cup Umbria parteciperanno alla fase nazionale della Start Cup, il PNI (Premio Nazionale per l'Innovazione), che sarà organizzata dall’Associazione PNICube e che si svolgerà a Modena l’ 1 e il 2 dicembre 2016.  

Il Premio Start Cup Umbria 2016 viene realizzato grazie al sostegno economico, logistico, organizzativo di: UMBRIA RISORSE, BCC di Spello e Bettona, LegaCoop Umbria, Festival dell'Immaginario-Umbria Creativa, Gepafin, ITS.

 

DATE DA RICORDARE:

  • 16 settembre 2016: scadenza per l’iscrizione dei progetti
  • 10 ottobre 2016: scadenza per la presentazione dei business plan dei progetti iscritti

Per le informazioni e il regolamento  si può contattare l’Industrial Liaison Office dell’Università di Perugia - ufficio.ilo@unipg.it - tel. 075/585 2222 – 2316 - fax +39 075 585 2316
web: http://spinoff.unipg.it
         http://startcup.unipg.it

Perugia, mercoledì 3 agosto

Sottoscritta la convenzione tra Ateneo di Perugia e Federazione Italiana Sport Equestri, offre nuove opportunità formative per gli studenti

E’ stata firmata la convenzione tra il Dipartimento di Medicina, il Corso di Laurea Magistrale in Scienze e tecniche dello sport e delle attività motorie preventive e adattate dell’Università di Perugia e la Federazione Italiana Sport Equestri (Fise).

L’accordo è stato sottoscritto, nell’Aula Magna della Scuola di Medicina, dai professori Carlo Riccardi, direttore del Dipartimento, e Leonella Pasqualini, presidente corso di laurea magistrale, e dai rappresentanti della Fise, la dottoressa Mirella Ponti Bianconi, presidente regionale, e la dottoressa Barbara Ardu, coordinatrice dei dipartimenti formazione e riabilitazione della fise.

Grazie al protocollo saranno attivati specifici corsi e tirocini formativi,  tenuti da  docenti tecnici federali,  che consentiranno agli studenti del CdL Magistrale in Scienze e tecniche dello sport e delle attività motorie preventive e adattate  di acquisire le qualifiche tecniche di operatore tecnico equestre di base e operatore tecnico  della riabilitazione equestre.

L’accordo consentirà, inoltre,  collaborazioni tra il CdL e la Fise per la realizzazione di programmi di ricerca, attività culturali, seminari, master e  convegni.

Alla cerimonia della firma è intervenuto anche Francesco Emanuele, presidente regionale del Comitato Italiano Paralimpico che ha fatto dono del gagliardetto del Comitato Paralimpico Umbro alla professoressa Pasqualini. 

FISE 3

FISE TAVOLO 1

FISEPASQUALINI EMANUELE

Perugia, martedì 2 agosto

On line il sito di SettembreOrienta, tutte le informazioni e gli appuntamenti per le aspiranti matricole

L'Università degli Studi di Perugia organizza anche quest’anno, dall’1 al 16 settembre, SettembreOrienta, un ampio calendario di incontri informativi e di orientamento per le aspiranti matricole. Si tratta di una iniziativa che ha l’obiettivo di presentare i Corsi di Laurea ad accesso libero e dare l’opportunità di visitare le strutture (aule, laboratori, biblioteche, spazi attrezzati), sia della sede di Perugia, sia di quelle di Terni, Assisi e Narni. L’iniziativa è stata recentemente annunciata dal Delegato all’Orientamento Prof.ssa Anna Martellotti.

All’indirizzo internet http://settembreorienta.unipg.it/ è possibile visionare il calendario dettagliato degli eventi, prenotarsi on line e proporre anticipatamente specifici quesiti.

Le giornate riguarderanno i corsi  delle  aree  Giuridico-politico-economica;  Medico-sanitaria;

Scientifica; Tecnico-scientifica; Umanistica.

In tutte le giornate di SettembreOrienta sarà presente anche il Centro Linguistico di Ateneo (CLA), che illustrerà il percorso didattico per l'apprendimento delle lingue previsto per gli studenti dell'Università degli Studi di Perugia.

 

E’ già online da tempo, invece, la versione “virtuale” dell’altro tradizionale appuntamento, LugliOrienta, destinato alla presentazione dell'offerta formativa ad accesso programmato.

Quest'anno, infatti, l’Ateneo ha scelto di utilizzato un formato virtuale per facilitare la fruizione anche alle aspiranti matricole che si trovano lontane da Perugia: LugliOrienta è diventato un portale – consultabile all’indirizzo internet http://lugliorienta.unipg.it/ - dove è possibile trovare, per ognuno dei corsi in presentazione, la nuovissima brochure in formato pdf da scaricare e tanti materiali multimediali, presentazioni, lezioni-tipo, interviste a studenti testimonial.

Perugia, lunedì 1 agosto

Da oggi sono aperte le immatricolazioni all'Università degli Studi di Perugia per l'a.a. 2016/2017. Sportelli ‘dedicati’ a Perugia (Complesso di San Pietro) e a Terni 

Sono aperte da oggi, 1 agosto e sino al 20 ottobre 2016, le immatricolazioni all’Università degli Studi di Perugia per i corsi di laurea di primo livello e per i corsi di laurea a ciclo unico ad accesso libero.

I Corsi di studio offerti (nel capoluogo, a Terni e negli altri centri umbri dove l’Ateneo perugino è presente), possono essere consultati sul Manifesto degli Studi a.a. 2016/2017, disponibile all’indirizzo internet http://www.unipg.it/

All’indirizzo https://www.unipg.it/files/pagine/99/guida-immatricolazioni.pdf è disponibile la Guida alle immatricolazioni nella quale sono dettagliati tutti i riferimenti utili e soprattutto le procedure per consentire alle matricole di iscriversi in maniera corretta.

Procedure specifiche sono previste per le immatricolazioni ai corsi di laurea magistrale di durata biennale – iscrizioni consentite sino al 28 febbraio 2017 – e per i Corsi di Laurea ad accesso programmato, per le quali è necessario consultare i bandi pubblicati all’indirizzo internet http://accessoprogrammato.unipg.it/

COME IMMATRICOLARSI A PERUGIA

A Perugia il Punto Immatricolazioni ha sede nel Complesso Monumentale di San Pietro, nei pressi dell’Orto medievale e del Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Ambientali -  Borgo XX Giugno, 74 - 06121 - Perugia.

Numeri telefonici: 075.5856306 - 075/5856307- 075/5856308 - Fax: 075.5856309 – email:puntoimmatricolazioni@unipg.it

Orari di apertura:

AGOSTO: dal lunedì al venerdì 9 - 13 – CHIUSO il 16 agosto 2016
SETTEMBRE: dal lunedì al venerdì 9 - 16 (orario continuato)

OTTOBRE (DALl’ 1/10/2016 FINO AL 20/10/2016): dal lunedì al venerdì 9 - 16 (orario continuato)

COME IMMATRICOLARSI A TERNI

A Terni il Punto Immatricolazioni ha sede presso l'Ufficio Gestione Carriere Studenti del Polo Scientifico Didattico di Ateneo - Strada di Pentima 4, 05100 Terni.
Numeri telefonici: 0744/492926-0744/492951-0744/492981 - Fax 0744/492917 –

email: segr-studenti.terni@unipg.it

Orari di apertura:

AGOSTO: dal lunedì al venerdì 9- 13; martedì e giovedì anche 15-17.30 - CHIUSO il 16 agosto 2016
SETTEMBRE: dal lunedì al venerdì 9 - 13, martedì e giovedì anche 15-17.30

OTTOBRE (DALL’ 1/10/2016 FINO AL 20/10/2016): dal lunedì al venerdì 9-16 (orario continuato).


Torna su
×