Delegato per il Settore ricerca, valutazione e fund-raising: Prof. Helios Vocca

NOVITÀ

fiber opticFISR – AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DI PROPOSTE PROGETTUALI DI RICERCA

Il MUR, in data 27 maggio 2020, ha pubblicato un Avviso attraverso il quale intende acquisire e selezionare proposte progettuali di ricerca finalizzate ad affrontare le nuove esigenze derivanti dalla diffusione del virus SARS-Cov-2 e dell’infezione Covid-19.

Le proposte progettuali dovranno avere come obiettivo la definizione di soluzioni di prodotto, metodologiche o di processo, relative al contesto sanitario, sociale, istituzionale, della formazione, giuridico, economico, della inclusione o produttivo con riguardo ad almeno uno dei seguenti ambiti:

a) risposta all’emergenza, sviluppando soluzioni relative alla fase di espansione della pandemia;

b) gestione della riorganizzazione delle attività e dei processi, sviluppando soluzioni relative alla fase di superamento della pandemia in condizioni di sicurezza;

c) prevenzione del rischio, sviluppando soluzioni volte a contrastare e contenere gli effetti di eventuali future pandemie.

Le idee progettuali dovranno essere presentate attraverso lo sportello telematico SIRIO, nel quale è possibile prendere visione del testo del Bando, del facsimile di domanda e della guida alla compilazione della stessa.

LA SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE DELLE IDEE PROGETTUALI È FISSATA ALLA DATA DEL 26 GIUGNO 2020 – ORE 12:00.

Sono in corso, da parte dell’Ufficio Ricerca Nazionale, i necessari approfondimenti sull’Avviso che necessitano di confronto con il MUR.

All’esito dei predetti approfondimenti sarà inviata apposita informativa recante le indicazioni operative del caso.

 

ercCall ERC Advanced Grant 2020

Recentemente è stata pubblicata la Call ERC-2020-AdG per gli ERC Advanced Grants, con scadenza 26 agosto 2020.
Gli ERC AdG finanziano ricerche a tematica libera, portate avanti da Ricercatori leader nel loro campo, con un track-record che riporti significativi risultati negli ultimi dieci anni.
Information for Applicants

 

dna 2858778 640FONDAZIONE TELETHON
BANDO TELETHON - MALATTIE GENETICHE RARE E COVID-19 SPECIAL GRANT

Il bando è volto al finanziamento di progetti di ricerca che utilizzino le malattie genetiche rare come strumento per aumentare la comprensione dei meccanismi alla base della patogenesi dell’infezione da SARS-Cov2 e nello sviluppo di opzioni terapeutiche per COVID-19.

I progetti dovranno proporre nuove ipotesi formulate sulla base di una chiara connessione con una malattia genetica rara e dovranno essere focalizzati sull’esplorazione di specifici aspetti riguardanti meccanismi molecolari della patogenesi virale e/o la vulnerabilità all’infezione da SARS-CoV2.

A supporto delle proposte progettuali non sono richiesti dati preliminari ma sono incoraggiate le collaborazioni che riuniscano competenze multidisciplinari provenienti da diversi ambiti (virologia, immunologia, genetica, -omiche, competenze cliniche).

I progetti potranno avere una durata massima di 12 mesi e per gli stessi è previsto un finanziamento sino all’importo massimo di Euro 50.000.

Il testo del bando, le linee guida per la presentazione delle proposte progettuali e il facsimile della domanda sono reperibili sul Portale della Fondazione.

SI EVIDENZIANO LE SEGUENTI SCADENZE:

5 GIUGNO 2020 → REGISTRAZIONE SUL PORTALE TETRA E INSERIMENTO DEL TITOLO DEL PROGETTO
22 GIUGNO 2020 (ORE 17:00) → CHIUSURA TELEMATICA DELLE PROPOSTE PROGETTUALI

STRUTTURA DI RIFERIMENTO: Ufficio Ricerca Nazionale (ufficio.ricercanazionale@unipg.it)

 

fiber opticFONDAZIONE ITALIANA DI RICERCA PER LA SCLEROSI LATERALE AMIOTROFICA
BANDO ARISLA 2020

Il Bando prevede la possibilità di presentare due tipologie di progetti: Pilot Grant e Full Grant.

PILOT GRANT → sono progetti di ricerca volti allo sviluppo di idee altamente innovative e originali destinati a raccogliere o rafforzare dati preliminari. Gli argomenti proposti possono essere affrontati nell’ambito della ricerca di base, preclinica o clinica osservazionale.
I progetti possono essere proposti da un solo centro di ricerca, hanno una durata di 12 mesi e per gli stessi è previsto un finanziamento massimo di Euro 60.000.

FULL GRANT → sono progetti di ricerca con un solido background per i quali sono disponibili dati preliminari coerenti. Gli argomenti proposti possono riguardare esclusivamente la ricerca preclinica o studi clinici osservazionali.
I progetti possono essere presentati sia da un singolo centro di ricerca che da più centri di ricerca congiuntamente, possono avere una durata compresa fra 1 e 3 anni e per gli stessi è previsto un finanziamento annuo fino all’importo massimo di Euro 80.000.

Il bando e la documentazione di supporto alla presentazione delle proposte progettuali sono reperibili sul Portale della Fondazione.
Le proposte progettuali devono essere presentate attraverso la piattaforma telematica appositamente predisposta.

SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE: 11 GIUGNO 2020 (ORE 13:00)

STRUTTURA DI RIFERIMENTO: Ufficio Ricerca Nazionale (ufficio.ricercanazionale@unipg.it)

microscopeAIRC E FIRC-AIRC: BANDI “FELLOWSHIPS FOR ITALY”

La Fondazione AIRC (di seguito AIRC) e la Fondazione Italiana per la Ricerca sul Cancro - AIRC (di seguito FIRC-AIRC) hanno emanato i rispettivi bandi “Fellowships for Italy”: entrambi i bandi sono rivolti a giovani laureati o post-doc altamente qualificati che desiderino ampliare o acquisire esperienza nel campo della ricerca oncologica presso laboratori specializzati facenti capo ad istituzioni scientifiche situate in Italia.

BANDO AIRC
Il Bando AIRC prevede lo stanziamento di n. 35 fellowship di cui:
- n. 14 di durata annuale;
- n. 13 di durata biennale;
- n. 8 di durata triennale.
Ciascuna fellowship ha un importo lordo annuo di € 25.000.
Nel caso di “mobility fellowship” - previste per i candidati che indichino nella domanda un’istituzione ospitante diversa dall’ente di provenienza e situata in un’altra regione - l’importo annuo è pari ad € 30.000.

BANDO FIRC-AIRC
Il Bando FIRC - AIRC prevede lo stanziamento di n. 29 fellowship di cui:
- n. 3 di durata annuale;
- n. 1 di durata biennale;
- n. 25 di durata triennale.
Ciascuna fellowship ha un importo lordo annuo di € 25.000.

SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE
Entrambi i bandi hanno una procedura a doppia scadenza:
8 GIUGNO 2020 (ore 17:00) → chiusura telematica della domanda;
22 GIUGNO 2020 (ore 17:00) → upload nella piattaforma telematica della proposta progettuale sottoscritta digitalmente sia dal candidato che dal rappresentante legale dell’istituzione ospitante.

PROCEDURE INTERNE A UNIPG
Le domande aventi l’Ateneo di Perugia quale istituzione scientifica ospitante saranno sottoscritte dal Rettore previa acquisizione della delibera di approvazione della proposta progettuale adottata dal Consiglio del Dipartimento sede del laboratorio di riferimento del candidato (oppure, in mancanza di seduta utile, previa acquisizione del decreto del Direttore di Dipartimento).
La delibera (o il decreto) - unitamente alla domanda da sottoscrivere - dovrà pervenire all’Ufficio Ricerca Nazionale, per il tramite della segreteria amministrativa di dipartimento, entro il giorno 11 giugno 2020.

I bandi e la documentazione di supporto alla presentazione delle proposte progettuali sono reperibili sul portale di riferimento nella sezione “Fellowships”.
STRUTTURA DI RIFERIMENTO: Ufficio Ricerca Nazionale (ufficio.ricercanazionale@unipg.it)

network eli3 FONDAZIONE CARIPLO – BANDO RICERCA SOCIALE: SCIENZA TECNOLOGIA E SOCIETÀ

Il Bando è finalizzato al finanziamento di progetti di ricerca sociale, caratterizzati da una forte valenza multidisciplinare, volti a studiare le relazioni fra scienza, tecnologia e società, includendo aspetti di natura etica, sociale, politica ed economica.

L’Università degli Studi di Perugia potrà partecipare al Bando esclusivamente nel ruolo di ente partner, nell'ambito di proposte progettuali aventi quale capofila un ente situato nel territorio di prioritario riferimento della Fondazione (Lombardia e province di Novara e del Verbano Cusio Ossola).

Le proposte progettuali dovranno essere corredate da apposito accordo di partenariato che, per l'Università degli Studi di Perugia, verrà sottoscritto dal Rettore previa acquisizione della delibera del consiglio di dipartimento o, in mancanza di seduta utile, del decreto del direttore di dipartimento, recante l'approvazione della proposta progettuale. La Fondazione CARIPLO ha predisposto due diversi form di accordo: una versione a firma congiunta dei partner e una versione a firma disgiunta (si consiglia di adottare il modello a firma disgiunta previo accordo con il capofila).

La delibera, o in alternativa il decreto, dovranno essere trasmessi a mezzo TITULUS all’Ufficio Ricerca Nazionale, entro il 3 giugno 2020, unitamente al testo dell’accordo di partenariato opportunamente compilato.

Sarà cura dell’Ufficio Ricerca Nazionale predisporre l’accordo di partenariato su carta intestata dell’Ateneo per la successiva sottoscrizione del Rettore. L’accordo di partenariato, una volta sottoscritto, verrà restituito al referente scientifico di progetto, per l’Ateneo di Perugia, a mezzo e-mail.
Il Bando e la documentazione di supporto alla presentazione delle proposte progettuali sono reperibili sul portale della Fondazione CARIPLO.

SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE DELLE PROPOSTE PROGETTUALI: 10 GIUGNO 2020 (ORE 17:00)
Struttura di riferimento: Ufficio Ricerca Nazionale (ufficio.ricercanazionale@unipg.it)

 

life logo Modifica nelle procedure di sottoscrizione della documentazione Call LIFE 2020

Il 2 aprile 2020 è stata pubblicata la Call for proposal per il LIFE Programme annualità 2020, con scadenze differenti a seconda del sottoprogramma e delle tipologie di progetto.
A differenza delle passate edizioni, quest’anno i documenti contenuti nei “Fascicoli di Candidatura”, necessari alla presentazione della proposta progettuale, saranno sottoscritti direttamente dal Magnifico Rettore.
Stante l’attuale situazione organizzativa a seguito dell’epidemia Covid-19, invitiamo perciò tutti i Principal Investigator interessati a inviare all’Ufficio Progettazione internazionale (email ufficio.ricercainternazionale@unipg.it) e per conoscenza alla dott.ssa Piera Pandolfi (email piera.pandolfi@unipg.it) la documentazione utile a istruire la pratica per la firma, con un anticipo di almeno 7 giorni sulle scadenze.

 

marianneBando Galileo 2021 per gruppi di ricerca Italia-Francia

Il bando Galileo 2021, diretto a gruppi di ricercatori in attività presso Istituzioni universitarie italiane e francesi, finanzia la mobilità di giovani ricercatori, dottorandi e post-doc.
Le tematiche del bando riguardano:
- Mari e Oceani
- Scienze spaziali e aeronautiche
- Disuguaglianze, vulnerabilità, povertà: pratiche e rappresentazioni economiche, politiche, sociali e culturali
- Medicina 4.0

Termine per la registrazione online della candidatura: 14 maggio 2021

 

network2H2020 LEIT ICT Full Proposal Check Event (25-27 maggio 2020)

IDEAL-IST, rete di National Contact Point ICT in Horizon 2020, organizza un Full Proposal Check Event dal 25 al 27 Maggio 2020.
I referenti di proposte progettuali nell'ambito delle Call for Proposals Information and Communication Technologies e Digitising and Transforming European industry and services (esclusivamente per i topic con scadenza a giugno 2020) potranno far visionare la proposta a un panel di esperti valutatori H2020, che terrà sessioni di valutazione gratuite da remoto.
I posti sono in numero limitato, si invitano quindi gli interessati a prenotarsi il prima possibile, seguendo la procedura online.
Online registration form

 

circolare elisabetta FONDAZIONE CARIPLO – BANDO ECONOMIA CIRCOLARE: RICERCA PER UN FUTURO SOSTENIBILE

Il Bando è volto al finanziamento di progetti di ricerca multidisciplinari che ricadano nei seguenti ambiti:
• progettazione e sviluppo di nuovi materiali, prodotti e processi al fine di delineare innovativi e sostenibili modelli organizzativi;

• progettazione e sviluppo di sistemi più efficienti di rigenerazione e riutilizzo di beni - ivi inclusi le acque reflue e i fanghi di depurazione – impiegati nel processo di trasformazione e produzione o, per estensione, nell'erogazione di un servizio;

• valorizzazione dei rifiuti organici e inorganici e trasformazione in prodotti ad alto valore aggiunto, ivi inclusa la produzione di energia.

Il bando dispone che i progetti debbano essere realizzati presso una struttura operativa situata sul territorio di prioritario riferimento della Fondazione Cariplo (Lombardia e province di Novara e del Verbano Cusio Ossola) mentre le azioni riferite ai partner possono essere realizzate anche presso altre strutture.

L'Ateneo di Perugia, pertanto, potrà partecipare alle proposte progettuali solo nel ruolo di ENTE PARTNER.
Il Bando e la documentazione di supporto alla presentazione delle proposte progettuali sono reperibili sul portale della Fondazione Cariplo

SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE DELLE PROPOSTE PROGETTUALI: 19 MAGGIO 2020 (ORE 17:00)
Struttura di riferimento: Ufficio Ricerca Nazionale (ufficio.ricercanazionale@unipg.it)

biobasedCall Bio-Based Industries Joint Undertaking

La call, con scadenza 3 settembre 2020, si focalizza sulla trasformazione tecnologica di biomasse sostenibili (residui agroforestali, marini, frazione organica urbana, ecc.), per la produzione di biomateriali e biocarburanti.

Il 22 aprile si terrà un Info Day virtuale, nel corso del quale sarà presentata la call, con una sessione di domande da parte dei partecipanti.

Guide for applicants
Call booklet

italia Giornata della Ricerca italiana nel mondo - 15 aprile 2020

L'edizione 2020 della Giornata della Ricerca italiana nel mondo offre l’occasione per riflettere sull’importanza della collaborazione scientifica nella ricerca di una cura anche per il Covid-19: in un video il messaggio registrato da Walter Ricciardi, Consigliere del Ministro della Salute per le relazioni dell'Italia con gli organismi sanitari internazionali.


cellule1Flash Call AXA Research Fund su Covid-19

AXA Research Fund ha lanciato una flash call "Mitigating risk in the wake of the Covid-19 Pandemic", con scadenza 7 maggio 2020.

I candidati eligibili sono ricercatori in possesso di un dottorato di ricerca da più di 6 anni ma da meno di 10.
Ciascun Dipartimento dell'Ateneo può presentare al massimo una candidatura.


logo europaHackathon pan-europeo - EUvsVirus challenge

La Commissione Europea ospiterà il 24, 25, 26 aprile un hackathon pan-europeo che connetterà società civile, innovatori e partner da tutta Europa per sviluppare soluzioni innovative con cui vincere le sfide correlate al Covid-19.
Le sfide da affrontare, l'agenda e le modalità di registrazione si trovano qui.


logo europaEuropean Research Area (ERA) Corona Platform

Sul Participant Portal è accessibile una European Research Area (ERA) Corona Platform, raccolta di contenuti utili e significativi, dai progetti già finanziati dall'Unione Europea e in corso di svolgimento, all'elenco di FAQ riguardo alle conseguenze gestionali sui progetti di ricerca, al prolungamento delle scadenze delle call aperte.


 blue water drops    PRIMA - Partnership for Research and Innovation in the Mediterranean Area

Pubblicati i seguenti bandi transnazionali:

SECTION 1 (finanziata da PRIMA Foundation secondo le Regole di Horizon 2020)
Topic: Management of Water, Farming Systems, Agro-Food Value Chain, Nexus
Il bando prevede che la procedura di sottomissione delle proposte sia articolata in due fasi.
Scadenza Pre-proposals: 1 aprile 2020  (prorogata al 6 maggio)
Scadenza full-proposal: 2 settembre 2020

 SECTION 2 (finanziata per l’Italia dal MIUR secondo le regole Nazionali)
Topic: Management of Water, Farming Systems, Agro-Food Value Chain
Il bando prevede che la procedura di sottomissione delle proposte sia articolata in due fasi.
Scadenza Pre-proposals: 15 aprile 2020  (prorogata al 13 maggio)
Scadenza full-proposal: 16 settembre 2020

 I bandi e la documentazione di supporto alla presentazione delle proposte progettuali sono reperibili sul portale di riferimento.

 


microscope   FONDAZIONE AIRC – PUBBLICATI I BANDI PER INDIVIDUAL GRANTS

La Fondazione AIRC per la ricerca contro il cancro ha pubblicato i seguenti bandi.

INVESTIGATOR GRANT (IG)
Il bando prevede che la procedura di sottomissione delle proposte progettuali sia articolata in una sola fase.
SCADENZA: 9 MARZO 2020 – ORE 17:00 CET

MY FIRST AIRC GRANT (MFAG)
Il bando prevede che la procedura di sottomissione delle proposte progettuali sia articolata in due fasi.
SCADENZA PRE-SUBMISSION: 5 MARZO 2020 – ORE 17:00 CET
SCADENZA FULL PROPOSAL: 2 LUGLIO 2020 – ORE 17:00 CET (in caso di approvazione della pre-submission)

START-UP GRANT
Il bando prevede che la procedura di sottomissione delle proposte progettuali sia articolata in due fasi.
SCADENZA PRE-SUBMISSION: 5 MARZO 2020 – ORE 17:00 CET
SCADENZA FULL PROPOSAL: 25 MAGGIO 2020 – ORE 17:00 CET (in caso di approvazione della pre-submission)

I bandi e la documentazione di supporto alla presentazione delle proposte progettuali sono reperibili sul portale di riferimento nella sezione “Funding for research”.

 


checklist  VQR 2015–2019 - D.M. n. 1110 del 29.11.2019

Il MIUR ha pubblicato in data 29.11.2019 il Decreto Ministeriale n.1110, avente ad oggetto le Linee guida per la valutazione della qualità della ricerca VQR 2015–2019, che disciplina i criteri e le modalità del processo di valutazione della qualità della Ricerca e della Terza Missione.

 


 premio pubblicazionir    Premio dedicato ai giovani studiosi per la MIGLIORE PUBBLICAZIONE, EDIZIONE 2018

Il giorno 16 ottobre 2019 si è svolta la cerimonia di assegnazione del Premio dedicato ai giovani studiosi dell’Università degli Studi di Perugia per la migliore pubblicazione relativa al triennio 2015 – 2017.

ESITI

L’Università degli Studi di Perugia, nel rispetto degli obiettivi strategici riportati nei Piani programmatici, intende, attraverso il conferimento di Premi alle migliori pubblicazioni, stimolare la crescita scientifica dei giovani ricercatori e dei gruppi di ricerca e offrire un contributo alle eccellenze esistenti.

Potevano presentare domanda di partecipazione a questa edizione del Premio i Professori/Ricercatori (inclusi i Ricercatori a Tempo Determinato) che non avessero ancora compiuto il 43° anno di età alla data di pubblicazione sull’albo dell’Ateneo della procedura selettiva.

BANDO
Modello A
Modello B
Chiarimento n.1

 


 dna icon    FISR - FONDO INTEGRATIVO SPECIALE PER LA RICERCA

AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DI PROPOSTE PROGETTUALI DI RICERCA

L’avviso - rivolto a tutti i soggetti con personalità giuridica di diritto pubblico attivi nel settore della ricerca scientifico tecnologica – è volto al finanziamento di progetti di ricerca, di particolare rilevanza strategica, coerenti con il vigente Programma Nazionale per la Ricerca 2015/2020.

AVVISO (D.D. MIUR n. 1179 – 18/06/2019)

CRITERI PER LA RENDICONTAZIONE

TABELLE COSTI STIPENDIALI

FILE DI CALCOLO PER REDAZIONE PIANO FINANZIARIO

GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA TELEMATICA (Versione 4.0 del 03/10/2019)

Le proposte progettuali dovranno essere presentate attraverso lo sportello telematico SIRIO.

SCADENZA: 11 OTTOBRE 2019 – ORE 12:00

Ufficio di riferimento: Ufficio Ricerca Nazionale

 


 background        MISE - bando per progetti di ricerca industriale e di sviluppo sperimentale

AGGIORNAMENTO: 

Il MISE ha stanziato ulteriori 150 milioni di euro per i progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale nei settori applicativi “Fabbrica intelligente”, “Agrifood” e “Scienze della vita” finanziate con il Fondo per la crescita sostenibile.
Potranno quindi essere avviate all’istruttoria di merito le richieste di accesso agli incentivi che non hanno avuto seguito a causa dell’esaurimento delle risorse messe a disposizione. 
Le risorse ora messe a disposizione sono destinate, in particolare, alle procedure negoziali e cioè a quelle richieste comprese tra 5 e 40 milioni di euro, da realizzare sull’intero territorio nell’ambito di Accordi per l’innovazione sottoscritti dal MISE con le Regioni e altre Pubbliche Amministrazioni interessate.

 

MISE - bando per progetti di ricerca industriale e di sviluppo sperimentale

La misura prevede l'agevolazione nei seguenti settori:

• Fabbrica intelligente
• Agrifood
• Scienze della vita

Sono disponibili oltre 560 milioni di euro di cui 287,6 milioni per le regioni meno sviluppate (Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia), 100 milioni per le regioni in transizione (Abruzzo, Molise e Sardegna) e 175,1 milioni alle restanti regioni.
I soggetti ammissibili sono le imprese e i centri di ricerca. Per i soli progetti congiunti sono ammissibili anche gli Organismi di ricerca e, per i progetti del settore applicativo “Agrifood”, anche le imprese agricole.
L'intervento sarà attuato con:
procedura valutativa negoziale per i progetti più grandi (con costi ammissibili da 5 milioni di euro fino a 40 milioni di euro - realizzati in tutte le Regioni ammissibili) nell’ambito delle aree tecnologiche “Fabbrica intelligente” , “Agrifood” e “Scienze della vita”;
procedura valutativa a sportello per i progetti più piccoli (con costi ammissibili da 800.000€ fino a 5 milioni di euro) nell'ambito delle aree tecnologiche “Fabbrica intelligente” e “Agrifood”. I progetti devono essere realizzati nelle regioni meno sviluppate (Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia) e in transizione (Abruzzo, Molise e Sardegna), con il possibile coinvolgimento, in caso di progetti realizzati in forma congiunta, di unità operative localizzate nelle regioni più sviluppate.
Due decreti direttoriali indicano l'apertura dei termini per la presentazione delle domande e la definizione dei relativi modelli e criteri di valutazione dei progetti:
1. decreto direttoriale 27 settembre 2018, con riferimento alla procedura valutativa negoziale. Le proposte progettuali possono essere presentate a partire dal 27 novembre 2018.
Con decreto direttoriale 27 novembre 2018, il MISE ha disposto, a partire dalle ore 19.00 del 27 novembre 2018, la sospensione dei termini di presentazione delle proposte progettuali per i seguenti settori applicativi e territori:
- settore applicativo “Agrifood” nei territori delle regioni più sviluppate;
- settore applicativo “Fabbrica intelligente” nei territori delle regioni più sviluppate e delle regioni meno sviluppate;
- settore applicativo “Scienze della vita” nei territori delle regioni più sviluppate e delle regioni meno sviluppate.

2. decreto direttoriale 20 novembre 2018, con riferimento alla procedura valutativa a sportello; a partire dal 22 gennaio 2019 sarà possibile inviare le proposte progettuali.

Bando MISE 
FAQ MISE 

 


 

Web of Science

Le novità della piattaforma Web of Science​

Ing. Massimiliano Carloni di Clarivate Analytics​​
Giovedì 29 novembre 2018​, ore 8:30-13:30​
Aula Magna del Rettorato, Piazza dell'Università 1, Perugia. ​

E’ possibile effettuare l’iscrizione entro martedì 27 novembre 2018​ compilando il modulo on-line.​

L'organizzazione del seminario è curata dall'Area Progettazione, Valorizzazione​ e Valutazione della Ricerca in collaborazione con il Centro Servizi Bibliotecari.​

 


  checklist     PROCEDURA PER LA SELEZIONE DI NOMINATIVI PER IL CONSIGLIO DIRETTIVO ANVUR

Bando per la selezione di nominativi per il Consiglio Direttivo dell'Agenzia Nazionale per la Valutazione dell'Università e della Ricerca, in attuazione dell’art. 8, comma 3 del Regolamento concernente la struttura ed il funzionamento di ANVUR.

Per la compilazione on line dell'apposita domanda e per informazioni, consultare il sito di ANVUR

Scadenza per la presentazione delle candidature: 25 settembre 2018, ore 15:00




 recycle    Ministero dell'Ambiente: pubblicati due nuovi bandi dedicati all'economia circolare

  1.  BANDO per il cofinanziamento di progetti di ricerca finalizzati allo sviluppo di nuove tecnologie di recupero, riciclaggio e trattamento dei rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE)
  2.  BANDO per il cofinanziamento di progetti di ricerca volti allo sviluppo di tecnologie per la prevenzione, il recupero, il riciclaggio ed il trattamento di rifiuti non rientranti nelle categorie già servite da consorzi di filiera

I progetti devono essere caratterizzati da elevata replicabilità e dalla possibilità di un rapido trasferimento dei risultati all’industria per l’attuazione degli interventi stessi.

Sono ammessi a partecipare organismi di ricerca singoli o associati, anche in forma temporanea, con altri soggetti pubblici o privati che producono beni o che operano nella filiera di gestione dei rifiuti.

Il primo bando ha un budget pari a 800.000€, il secondo bando un budget pari a 1.100.000€. E’ previsto un contributo a fondo perduto fino al 50% delle spese ammissibili. Il contributo assegnato per ciascun progetto ammesso non può essere inferiore a 100.000 euro e superiore a 300.000 euro.

Le proposte progettuali devono pervenire entro e non oltre 90 giorni dalla data di pubblicazione (15 giugno 2018) dei bandi sul sito web del Ministero.

  


light bulb    AVVISO PUBBLICO "bo.R.do" : 
attivazione di borse di dottorato di ricerca a caratterizzazione industriale (XXXIV Ciclo dottorale – A.A. 2018/2019)

La misura è finalizzata alla presentazione di un Progetto di Ateneo che raccolga proposte progettuali dipartimentali di ricerca scientifica e tecnologica a supporto della competitività del sistema economico e dello sviluppo inclusivo della società dell'Umbria.

AVVISO
RIS 3
Piano Industria 4.0
DEFR 2018-2020
Fondi SIE
Classi di laurea

Documentazione per la presentazione delle proposte progettuali
FORMULARIO compilabile
Modello di Lettera di endorsement
Protocollo di accordo 
Protocol of agreement

 


ball   Bando per la selezione dei Commissari della nuova tornata di Abilitazione Scientifica Nazionale per il biennio 2018-2020

 


rainbow    Avviso pubblico "Umbria A.R.C.O.":  

ATTIVAZIONE DI ASSEGNI DI RICERCA ANNUALITA' 2018-2019

La misura è finalizzata alla presentazione di un Progetto di Ateneo che raccolga proposte progettuali dipartimentali di ricerca scientifica e tecnologica a supporto della competitività del sistema economico e dello sviluppo inclusivo della società dell'Umbria.

BANDO
RIS 3
Piano Industria 4.0
DEFR 2018-2020
Fondi SIE
Classi di laurea

Documentazione per la presentazione delle proposte progettuali

allegato 2 - compilabile 
allegato 2 - commentato
numerosità dipartimenti al 31/12/2017
Protocollo di accordo
Protocol of agreement
lettera endorsement

 


fiber optic  BANDO per la presentazione di progetti per la costituzione di CENTRI DI COMPETENZA AD ALTA SPECIALIZZAZIONE previsti dal Piano nazionale Industria 4.0

La misura prevede la nascita di poli di innovazione nella forma di partenariato pubblico-privato costituiti da almeno un organismo di ricerca e da una o più imprese.
Le domande possono essere presentate fino alle ore 24 del 30 aprile 2018.

Maggiori dettagli nella Scheda informativa sui Centri di competenza ad alta specializzazione

Decreto 29 gennaio 2018 
Allegato A
Allegato B 
Allegato C
Allegato D
Allegato E
FAQ

Ufficio competente: Ufficio ILO e Terza Missione

 


union jack    Chiarimenti su BREXIT

Il Governo del Regno Unito ha fornito chiarimenti per quanto riguarda la sua partecipazione a programmi di finanziamento Horizon 2020.
In estrema sintesi la partecipazione inglese in progetti finanziati o da finanziare nell'ambito del programma H2020 resta valida indipendentemente dalla data di effettiva uscita del Paese dall'UE (Brexit).
Restano invece ancora in sospeso le modalità di partecipazione inglesi al prossimo programma di finanziamento della ricerca dell'Unione Europea (FP9).
Per dettagli e approfondimenti è possibile consultare il documento fornito dal Department for Business, Energy & Industrial Strategy attraverso il National Contact Point UKRO.

Ufficio competente: Ufficio Progettazione internazionale

 


immagine    Call H2020-MSCA-IF-2017

 Sono stati pubblicati i risultati della Call H2020-MSCA-IF-2017:

Sintesi dei risultati

Tabella con punteggi e funding range per ciascun panel

 Ufficio competente: Ufficio Progettazione internazionale

 


immagine decorativa    AVVISO PUBBLICO PER IL FINANZIAMENTO DELLE ATTIVITÀ BASE DI RICERCA

PROCEDURA

FAQ  ANVUR  - aggiornamento al 30 giugno 2017 
FAQ  ANVUR  - aggiornamento al 5 luglio 2017 
FAQ ANVUR -  aggiornamento al 4 agosto 2017
FAQ ANVUR -  aggiornamento al 18 settembre 2017
FAQ ANVUR -  aggiornamento al 19 dicembre 2017

CALCOLO INDICATORE DI PRODUZIONE SCIENTIFICA FFABR - presentazione sintetica

 


Commissione Ricerca Scientifica del Senato Accademico 

La Commissione permanente Ricerca Scientifica del SA è costituita con DR n. 198 del 12/02/2014, con funzioni istruttorie, propositive e referenti in materia di Ricerca e Terza Missione a supporto diretto e prioritario del Senato Accademico.  

In particolare si occupa, in stretto raccordo con i Delegati del Rettore alla Ricerca e al Trasferimento Tecnologico, di:

  • Programmazione strategica, coordinamento e monitoraggio
  • Processi di Valutazione della Qualità della Ricerca: VQR, AVA, Autovalutazione
  • Criteri per la ripartizione delle risorse di Ateneo per la Ricerca

Composizione

Coordinatore: Prof. Francesco Tei

PIC (Participant Identification Code)

Si comunica che il PIC dell'Università degli studi di Perugia per tutte le tipologie di progetti finanziati nell'ambito dei programmi Horizon 2020 ed Erasmus + è:

PIC: 999846319