Università degli Studi di Perugia

Vai al contenuto principale
Menu

InEvidenzaIn evidenza

  • 11/04/2018 - Accendendo al portale Office 365, dopo essersi autenticati con le proprie credenziali, la homepage non mostra più le icone per il lancio degli applicativi della suite (Outlook, OneDrive, ...). Microsoft sta verificando, nel frattempo è possibile lanciare le app usando il menù alternativo, richiamabile cliccando sul bottone, nell'angolo in alto a sinistra della homepage, come mostrato nella seguente immagine.

Per accedere al servizio di posta: http://posta.unipg.it

Descrizione

Il servizio di posta elettronica di Ateneo è fornito tramite Exchange Online, incluso nella piattaforma Microsoft Office 365. L'accesso alla propria mailbox è consentito via web con Outlook Web App (OWA) e tramite client di posta, utilizzando i protocolli di sincronizzazione Exchange, IMAP e POP3 .

Gli indirizzi e-mail con dominio @unipg.it sono sia di tipo personale (nome.cognome@unipg.it) che di tipo struttura/servizio (es. ufficio.beta@unipg.it). Gli indirizzi e-mail con dominio @collaboratori.unipg.it sono solo di tipo personale.

Destinatari

  • Personale dipendente (personale docente, ricercatore, tecnico amministrativo e bibliotecario, a tempo determinato e indeterminato ).
  • Assegnisti di ricerca interni.
  • Docenti a contratto.
  • Personale docente e ricercatore a riposo.
  • Personale non strutturato per gli indirizzi di dominio @collaboratori.unipg.it (es: co.co.pro., interinali, ecc.)
  • Responsabili di strutture/servizio (per gli indirizzi e-mail di tipo struttura/servizio)

Informazioni

Le credenziali di accesso da utilizzare per il servizio di posta elettronica di ateneo sono:

  • il proprio indirizzo email personale di Ateneo (es.: mario.rossi@unipg.it)
  • la password delle credenziali uniche di Ateneo, utilizzate per accedere ai servizi online di Ateneo.

Approfondimenti

Contatti

Per l’assistenza al servizio di posta è attivo il sito www.helpdesk.unipg.it.

Siete invitati ad inserire le segnalazioni specificando correttamente l’indirizzo di posta personale al quale sarete ricontattati nel più breve tempo possibile.

 


Torna su
×