Università degli Studi di Perugia

Vai al contenuto principale
Menu

Rientrano nell'ambito del trasferimento della conoscenza:

  • gestione della promozione e della comunicazione dei network per la valorizzazione della ricerca universitaria;
  • organizzazione di incontri di gruppo (matching events) e individuali;
  • individuazione di soluzioni tecnologiche ad hoc per le imprese;
  • supporto tecnico-progettuale all'avvio di spin-off innovative, atte ad operare in settori ad elevato impatto tecnologico, basate sul know how universitario e il trasferimento tecnologico e che vedono la partecipazione, diretta o indiretta, dell'Università;
  • supporto organizzativo all'attività della Commissione Spin-off e della Commissione Brevetti di Ateneo;
  • assistenza nella tutela e valorizzazione dei diritti di proprietà industriale e intellettuale, brevettate e non brevettate, nonché nella stipula di contratti di ricerca con soggetti esterni che prevedano lo sfruttamento economico del know how generato;
  • attività di studio e ricerca, di informazione, di consulenza organizzativa e gestionale specializzata e assistenza tecnica, nell'ambito di azioni riguardanti l'innovazione, il trasferimento tecnologico e la ricerca applicata, a livello locale, nazionale ed internazionale;
  • promozione e organizzazione delle Business Plan Competition: "Start Cup Umbria", "PNI-Premio Nazionale per l'Innovazione", nonché adesione al Concorso "Italian Master Startup Award” (ex Start Up dell’Anno);
  • organizzazione di corsi di approfondimento, di base ed avanzati, sulle tematiche più strettamente collegate al trasferimento tecnologico, alla ricerca, alla tutela della proprietà intellettuale, alla valorizzazione dei risultati della ricerca, all'accesso alle varie fonti di finanziamento;

Bandi e Avvisi

- Premio europeo per la promozione d'impresa: la CE ha lanciato l'11° edizione dell’European Enterprise Promotion Awards - EEPA 2017. 

La scadenza per trasmettere le candidature al MISE è il 14 giugno 2017.

TUTTE LE INFO QUI

 

- UNIDO ITPO Italy, Ufficio in Italia per la Promozione Tecnologica e degli Investimenti dell'ONU per lo Sviluppo Industriale, ha indetto il Concorso Internazionale 2017 "Premio Idee Innovative e Tecnologie per l'Agribusiness", in collaborazione con il CNR.

Il bando internazionale intende individuare le migliori idee e tecnologie innovative nel settore agribusiness provenienti da startup, imprese, università, centri di ricerca e TTO, da implementare nei paesi in via di sviluppo.

Scadenza per l'invio delle candidature: 10 aprile 2017

 

- La Electronic Components and Systems for European Leadership Joint Undertaking (ECSEL JU) ha pubblicato due nuovi bandi per il 2017. 

H2020-ECSEL-2017-1-IA-two-stage - Innovation Actions (IA) - budget: 92.500.000€

H2020-ECSEL-2017-2-RIA-two-stage - Research and Innovation Actions (RIA) - budget: 67.500.000€

Entrambe le call seguiranno una procedure di selezione a due step, con la prima scadenza fissata per l'11 maggio 2017.

La descrizione completa dei bandi, maggiori informazioni sui criteri di selezione e sui costi ammissibili sono pubblicate nel Work Plan 2017 e nella pagina web di riferimento del MIUR.

 

- La Commissione europea pubblica quattro inviti a presentare proposte al fine di concedere sovvenzioni a progetti in materia di reti transeuropee di telecomunicazione nel quadro del meccanismo per collegare l’Europa (Connecting Europe Facility, CEF) per il periodo 2014-2020.

TUTTE LE INFO QUI

 

- La Fondazione Unipolis indice il bando nazionale Culturability – rigenerare spazi da condividere per sostenere progetti innovativi in ambito culturale e creativo. Al bando possono partecipare: organizzazioni non profit, cooperative culturali e sociali, imprese private che operano in campo culturale. 

Il termine ultimo per presentare la propria proposta progettuale è fissato al 13 aprile 2017.

 

BOB "Best of Biotech - get your business started" concorso internazionale per business plan nell’area delle scienze della vita.  TUTTE LE INFO QUI

Entry Point italiani:

Fabrizio Conicella – conicella@bioindustrypark.it

Alberto Baldi - baldi@bioindustrypark.it

 

Progetto Panorama d’Italia, anche per il 2017, torna ad occuparsi delle migliori idee di impresa con una nuova iniziativa, "Premio Eureka: l’idea diventa impresa”, che premierà, dopo diversi gradi di selezione, l’idea più innovativa e interessante.  Il concorso è rivolto a tutte le startup e makers residenti nelle 9 regioni coinvolte nella nuova edizione del tour: Piemonte, Emilia Romagna, Lombardia, Umbria, Puglia, Friuli Venezia Giulia, Sardegna, Campania, Sicilia.

TUTTE LE INFO QUI

Scadenza del concorso: 28 marzo 2017

 

- Regione Umbria: POR FESR 2014-2020. Supporto alla realizzazione di progetti complessi di attività di ricerca e sviluppo su poche aree tematiche di rilievo e all'applicazione di soluzioni tecnologiche funzionali alla realizzazione delle strategie di S3. Bando a sportello per il sostegno di progetti complessi di ricerca & sviluppo

Presentazione domanda dal 07/11/2016 al 31/03/2017

 

 - Regione Umbria: Legge regionale 23 marzo 1995, n. 12 Agevolazioni per favorire l’occupazione giovanile con il sostegno di nuove iniziative imprenditoriali e s.m.i.. Avviso per la presentazione delle domande con scadenza 31/05/2017 

 

 - Regione Umbria: Avviso pubblico per l'erogazione di servizi alle imprese con piano di sviluppo occupazionale anno 2016-2017 Cre.s.c.o. (Crescita, sviluppo, competitività, occupazione)

Presentazione domanda dal 11/05/2016 al 30/12/2017

 

Regione Umbria: POR FESR 2014-2020. Interventi volti a favorire il rientro degli/delle emigrati/e umbri/e nel territorio regionale attraverso il supporto allo start up d'impresa. Avviso

Presentazione domanda dal 18/01/2017 al 18/01/2018

 

Start up innovative

  • Startup innovative, secondo report del Mise

  • Al fine di promuovere, su tutto il territorio nazionale, le condizioni per la diffusione di nuova imprenditorialità e sostenere le politiche di trasferimento tecnologico e di valorizzazione economica dei risultati del sistema della ricerca pubblica e privata, con decreto del Ministro dello sviluppo economico 24 settembre 2014, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 264 del 13 novembre 2014, è stato riordinato il regime di aiuto denominato Smart&Start, che è ora finalizzato a sostenere la nascita e lo sviluppo delle start-up ed è applicabile sull’intero territorio nazionale.

  •  Smart&Start Italia sostiene la nascita e la crescita delle start-up innovative ad alto contenuto tecnologico per stimolare una  nuova cultura imprenditoriale legata all’ economia digitale, per valorizzare i risultati della ricerca scientifica e tecnologica e per incoraggiare il rientro dei «cervelli» dall’estero. Soggetto gestore dell’intervento è Invitalia S.p.a., alla quale sono pertanto affidati gli adempimenti tecnici e amministrativi riguardanti l’istruttoria delle domande, la concessione e l’erogazione delle agevolazioni e l’effettuazione di monitoraggi, ispezioni e controlli.

Contatti

Ufficio ILO e Terza Missione
Telefono
(+39) 075 585 2222-2316
Fax
(+39) 075 585 2222
E-mail
ufficio.ilo@unipg.it

Info pagina

Referenti di sezione

Prof. Loris Lino Maria Nadotti
(Delegato per il settore Brevetti, innovazione e trasferimento tecnologico)

Ultimo aggiornamento
27/3/2017

Torna su
×