Università degli Studi di Perugia

La frequenza delle lezioni frontali dei corsi di studio universitari di I e II livello non è obbligatoria, ad eccezione dei corsi in cui l’obbligo è disposto da normativa comunitaria.

Per le disposizioni circa l’obbligo di frequenza delle lezioni frontali dei master di I e II livello si fa riferimento ai relativi Regolamenti Didattici.

La didattica è erogata in presenza e contestualmente a distanza in modalità sincrona, nonché a distanza in modalità asincrona.

Le verifiche di profitto sono svolte esclusivamente in presenza.

Condividi su
Visualizza la versione precedente del portale