Università degli Studi di Perugia

Incarichi esterni autorizzati al personale docente

Art. 18, d.lgs. n. 33/2013
Art. 53, c. 14, d.lgs. n. 165/2001.

Archivio

Filtra per periodo

Filtra per cognome

Risultati

Elementi trovati: 141

I risultati sono scaricabili anche nei seguenti formati: XML (vedi specifiche XSD) e CSV

NominativoCASTELLI Luca
Data inizio04.11.2013
Data fine19.09.2022
Denominazione ConferenteGiudice della Corte costituzionale
Oggetto dell'incaricoAssistente di studio
Compenso previsto€ 27.486,20
Compenso erogato€ 0,00
NominativoVALASTRO Alessandra
Data inizio28.03.2017
Data fine26.02.2022
Denominazione ConferenteConsiglio Regionale
Tipologia dell'incaricoAltre tipologie
Oggetto dell'incaricoMembro di spettanza dell'Assemblea regionale in seno al Consiglio Direttivo del Centro Studi Giuridici e Politici
Compenso previsto€ 0,00
Compenso erogato€ 0,00
NominativoVOLPI Mauro
Data inizio16.04.2017
Data fine16.04.2022
Denominazione ConferenteRegione Umbria
Tipologia dell'incaricoAltre tipologie
Oggetto dell'incaricocomponente del Consiglio Direttivo del Centro Studi Giuridici e Politici della Regione Umbria
Compenso previsto€ 50,00
Compenso erogato€ 0,00
NominativoFIGORILLI Fabrizio
Data inizio02.05.2017
Data fine30.04.2022
Denominazione ConferenteRegione Umbria Consiglio Regionale
Tipologia dell'incaricoAltre tipologie
Oggetto dell'incaricoMembro del Consiglio Direttivo Centro Studi Giuridici e politici della Regione Umbria
Compenso previsto€ 0,00
Compenso erogato€ 0,00
NominativoFEDERICI Maria Caterina
Data inizio27.09.2017
Data fine26.09.2022
Denominazione ConferenteGiunta Regionale
Tipologia dell'incaricoConsulenze tecniche
Oggetto dell'incarico Comitato tecnico-scientifico per la sicurezza e la vivibilità della Regione Umbria a. predisporre una banca dati finalizzata alla rilevazione e diffusione della consistenza dei fenomeni che generano insicurezza, con particolare riferimento alla percezione soggettiva dei cittadini umbri; b. esprimere pareri consultivi sui progetti relativi alla realizzazione degli interventi per la sicurezza e la vivibilità; c. fornire alla Giunta regionale, al Consiglio regionale, al sistema delle Autonomie Locali nonché, nell’ambito dei lavori della Conferenza regionale sulla sicurezza, supporto informativo e approfondimenti relativi ai dati e alle tendenze sullo stato della sicurezza; d. presentare alla Giunta regionale un rapporto annuale sullo stato della sicurezza in Umbria, anche al fine della predisposizione della relazione annuale di cui all’art. 9, comma 2 della legge regionale n.13/2008.
Compenso previsto€ 0,00
Compenso erogato€ 0,00
NominativoCOTANA Franco
Data inizio12.11.2017
Data fine12.10.2022
Denominazione ConferenteMATTM - Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare
Tipologia dell'incaricoAltre tipologie
Oggetto dell'incaricocomponente del Comitato nazionale Programma idrologico internazionale - IHP UNESCO
Compenso previsto€ 0,00
Compenso erogato€ 0,00
NominativoCOTANA Franco
Data inizio24.05.2018
Data fine30.04.2022
Denominazione ConferenteCOMMISSIONE EUROPEA
Tipologia dell'incaricoAltre tipologie
Oggetto dell'incaricoReferente Nazionale IWG (Implementation Working Groups)
Compenso previsto€ 0,00
Compenso erogato€ 0,00
NominativoCOTANA Franco
Data inizio24.05.2018
Data fine30.04.2022
Denominazione ConferenteCOMMISSIONE EUROPEA
Tipologia dell'incaricoAltre tipologie
Oggetto dell'incaricorappresentante italiano Etip Bioenergy - European Technology and Innovation Platform
Compenso previsto€ 0,00
Compenso erogato€ 0,00
NominativoMONTRONE Alessandro
Data inizio11.06.2018
Data fine10.06.2022
Denominazione ConferenteAssociazione riconosciuta con DPR n.539/1973
Tipologia dell'incaricoRevisore dei conti
Oggetto dell'incaricoRevisore Legale nell'Organo di controllo dell'Associazione
Compenso previsto€ 1.000,00
Compenso erogato€ 0,00
NominativoBOVE Mauro
Data inizio24.10.2018
Data fine24.10.2022
Denominazione ConferenteFONDAZIONE
Tipologia dell'incaricoAltre tipologie
Oggetto dell'incaricoCOMPONENTE DEL COMITATO DI INDIRIZZO
Compenso previsto€ 0,00
Compenso erogato€ 0,00
NominativoPERRETTI Giuseppe Italo Francesco
Data inizio05.12.2018
Data fine05.10.2025
Denominazione ConferenteMIUR
Tipologia dell'incaricoAltre tipologie
Oggetto dell'incaricoGentile Esperto, con la presente comunicazione, Le chiediamo la Sua disponibilità a partecipare in qualità di esperto indipendente, attualmente registrato nell’elenco degli esperti tecnico-scientifici REPRISE (Decreto Ministeriale 13 giugno 2016 n. 380 e ss.mm.ii.), gestito dal Ministero dell'Istruzione, dell’Università e della Ricerca, alla valutazione tecnico-scientifica del progetto “Genobu – Sequenziamento del genoma bufalino per il miglioramento quali-quantitativo delle produzioni agro-alimentari” -PON01_00486 - di cui all’Avviso D.D. 18 gennaio 2010 n. 01/RIC - “Invito alla presentazione di progetti di ricerca industriale nell’ambito del Programma Operativo Nazionale Ricerca e Competitività 2007-2013 – Regioni Convergenza Asse I - Sostegno ai mutamenti strutturali Obiettivo Operativo: Aree scientifico-tecnologiche generatrici di processi di trasformazione del sistema produttivo e creatrici di nuovi settori Azione: Interventi di sostegno della ricerca industriale”, al fine di dare esecuzione alla sentenza del Consiglio di Stato n. 947 del 9 marzo 2016. Il Suo nominativo è stato individuato dal Comitato Nazionale dei Garanti per la Ricerca (CNGR) nella seduta del 13 settembre 2018, ai sensi dell'art. 21 della Legge 30 dicembre 2010, n. 240 e ss.mm.ii., nell'ambito dell'apposito elenco ministeriale, secondo i criteri di competenza, trasparenza e rotazione. Il conferimento dell’incarico di cui all’oggetto avverrà solo a seguito di Suo cortese riscontro alla presente richiesta. Si precisa che le attività di valutazione del Progetto di cui sopra saranno effettuate secondo i criteri di cui all'art. 9 dell’Avviso in oggetto indicato (Allegato n. 1) da un panel di esperti nominati dal MIUR, composto dai seguenti tre valutatori indipendenti: - Emanuele Marconi; - Giuseppe Perretti; - Antonio Cimato. Il processo di valutazione ex ante del progetto implica la massima riservatezza nei confronti del soggetto e del progetto e verrà svolto, come di consueto per i progetti MIUR, nel dichiarato impegno dell'osservanza dei principi deontologici professionali, di imparzialità, di riservatezza e di assenza di conflitti di interesse. In caso di dichiarazione di disponibilità all’incarico di esperto si rappresenta che per garantire l'indipendenza del procedimento di valutazione tecnico-scientifica ex ante del progetto, tutti gli esperti prescelti e designati dovranno firmare una dichiarazione attestante che non vi siano conflitti di interesse e nella quale si impegnano ad informare la Direzione Generale per il Coordinamento, la Promozione e la Valorizzazione della Ricerca (DG Ricerca) di ogni eventuale conflitto possa insorgere nel corso dello svolgimento delle funzioni. Durante e dopo le attività di valutazione, l'esperto designato si obbligherà a garantire la riservatezza delle informazioni e dei documenti portati alla Sua attenzione e firmerà una dichiarazione di riservatezza. A titolo meramente esemplificativo e non esaustivo, il conflitto di interessi per il progetto potrebbe configurarsi nel caso in cui l'esperto: è stato coinvolto nella preparazione della proposta; si trova a beneficiare direttamente del progetto in corso di valutazione; ha attualmente in corso o ha avuto nel corso degli ultimi due anni, rapporti di dipendenza, collaborazione e/o consulenza, anche non retribuiti, con i soggetti proponenti, o con altro soggetto (ente o società) che sui primi eserciti un controllo o sia controllato e/o con altre strutture esecutrici di quota parte di attività di ricerca e/o sviluppo e/o formazione; fa attualmente parte o ha fatto parte nel corso degli ultimi due anni di organismi di amministrazione, gestione, sorveglianza, revisione e/o consulenza, anche soltanto scientifica e anche soltanto a titolo gratuito, facenti capo ai soggetti proponenti e altri soggetti ad essi collegati ovvero comunque esecutori di parte delle attività progettuali; ha legami di parentela o di affinità entro il secondo grado, del coniuge o di conviventi, con persone che ricoprono il ruolo di socio, amministratore, rappresentante legale o incaricato a rappresentante per il progetto, di uno dei soggetti proponenti o di altro soggetto che sui primi eserciti un controllo o sia controllato; detiene partecipazioni, dirette e/o indirette, nei soggetti proponenti, consorziati e/o soci, né in altri soggetti allo stesso collegato o controllato. Un conflitto di interessi può comunque configurarsi, anche al di fuori dei casi sopra contemplati, nei casi in cui l’esperto è portatore di qualsiasi altro interesse personale in competizione e/o conflitto con quelli dei progetti presentati nell’ambito del presente Avviso e in ogni altra situazione che potrebbe compromettere la capacità dell’esperto di valutare il progetto in modo imparziale. Per lo svolgimento dell'incarico, verrà corrisposto un compenso forfettario, come definito dal Decreto Interministeriale MEF - MIUR del 9 aprile 2003 n. 69 e ss.mm. e ii. pari a complessivi Euro € 202,50 (duecentodue/50), omnicomprensivo per l’intera fase. L’incarico a soggetti in quiescenza avverrà a titolo gratuito ai sensi del combinato disposto del D.L. 95/2012 e ss.mm. e ii. e della circolare n. 6 del 4 dicembre 2014. Tutto ciò premesso, Le si chiede di comunicare, in risposta alla presente mail pon.ricerca@postacert.istruzione.it, entro e non oltre 7 giorni dalla ricezione della stessa, se Ella sia: ü interessato/a e disponibile al fine di svolgere le attività di valutazione ex ante del progetto esecutivo nell'ambito dell’Avviso in oggetto e in relazione alle Sue specifiche competenze; ü esente da conflitti d’interesse secondo quanto prescritto nell’allegato fac simile che dovrà sottoscrivere all’atto del conferimento dell’incarico al fine di accettare formalmente lo stesso e in relazione all’allegato elenco di proponenti. Nel ringraziarLa sin da ora per l'attenzione, restiamo in attesa di un cortese riscontro. Con i migliori saluti Il Dirigente dell’Ufficio IV Autorità di Gestione PON (Dott. Antonio Di Donato)
Compenso previsto€ 202,50
Compenso erogato€ 0,00
NominativoPAGLIACCI Mauro
Data inizio02.01.2019
Data fine25.01.2022
Denominazione ConferenteUniversità per Stranieri Perugia
Tipologia dell'incaricoAltre tipologie
Oggetto dell'incaricoMembro del Nucleo di Valutazione dell'Ateneo
Compenso previsto€ 19.500,00
Compenso erogato€ 0,00
NominativoNADOTTI Loris Lino Maria
Data inizio07.01.2019
Data fine08.01.2022
Denominazione ConferenteUniversità degli Studi di Cagliari
Tipologia dell'incaricoAltre tipologie
Oggetto dell'incaricoMembro del Nucleo di valutazione dell'Ateneo
Compenso previsto€ 3.000,00
Compenso erogato€ 0,00
NominativoPAGLIACCI Mauro
Data inizio09.02.2019
Data fine09.02.2022
Denominazione ConferenteAssociazione senza scopo di lucro
Tipologia dell'incaricoConsiglio di Amministrazione
Oggetto dell'incaricoMembro del Consiglio di amministrazione della associazione di promozione turistica "Ficulle in cresta" (Associazione senza scopo di lucro)
Compenso previsto€ 0,00
Compenso erogato€ 0,00
NominativoNADOTTI Loris Lino Maria
Data inizio11.02.2019
Data fine30.04.2023
Denominazione ConferenteARTES 4.0 ADVANCED ROBOTICS AND ENABLING DIGITAL TECHNOLOGIES & SYSTEMS 4.0
Tipologia dell'incaricoRevisore dei conti
Oggetto dell'incaricoRevisione dei conti
Compenso previsto€ 1.000,00
Compenso erogato€ 0,00
NominativoMECHELLI Luca
Data inizio20.02.2019
Data fine20.02.2023
Denominazione ConferenteIZS UMBRIA MARCHE
Tipologia dell'incaricoConsiglio di Amministrazione
Oggetto dell'incaricoMembro del Consiglio di Amministrazione
Compenso previsto€ 0,00
Compenso erogato€ 0,00
NominativoMONTRONE Alessandro
Data inizio22.02.2019
Data fine21.02.2022
Denominazione ConferenteEnte locale
Tipologia dell'incaricoRevisore dei conti
Oggetto dell'incaricoMembro del Collegio dei Revisori dei conti
Compenso previsto€ 30.954,00
Compenso erogato€ 0,00
NominativoCOACCIOLI Stefano
Data inizio10.03.2019
Data fine10.03.2022
Denominazione ConferenteMenarini International Operations Luxembourg S.A.
Tipologia dell'incaricoConsulenze tecniche
Oggetto dell'incaricoParecipazione ad "Advisory Board related to Low Back Pain Trials"
Compenso previsto€ 10.000,00
Compenso erogato€ 0,00
NominativoBARTOCCI Luca
Data inizio01.05.2019
Data fine30.04.2022
Denominazione ConferenteFONDAZIONE (EX-IPAB)
Tipologia dell'incaricoRevisore dei conti
Oggetto dell'incaricoPresidente Collegio Revisori dei Conti
Compenso previsto€ 2,80
Compenso erogato€ 0,00
NominativoMARI Libero Mario
Data inizio13.05.2019
Data fine30.04.2022
Denominazione ConferenteBCCUMBRIA CREDITO COOPERATIVO - SOCIETA' COOPERATIVA
Tipologia dell'incaricoCollegio sindacale
Oggetto dell'incaricoCOLLEGIO SINDACALE
Compenso previsto€ 15.000,00
Compenso erogato€ 0,00

Trattamento dei dati personali

privacy-alertI dati personali pubblicati sono "riutilizzabili solo alle condizioni previste dalla normativa vigente sul riuso dei dati pubblici (direttiva comunitaria 2003/98/CE e d. lgs. 36/2006 di recepimento della stessa), in termini compatibili con gli scopi per i quali sono stati raccolti e registrati e nel rispetto della normativa in materia di protezione dei dati personali"

Condividi su
Visualizza la versione precedente del portale