Università degli Studi di Perugia

Insegnamento GEOGRAFIA DELLA COMUNICAZIONE

Nome del corso di laurea Scienze della comunicazione
Codice insegnamento 35496509
Curriculum Comune a tutti i curricula
Docente responsabile Donata Castagnoli
Docenti
  • Donata Castagnoli
Ore
  • 63 Ore - Donata Castagnoli
CFU 9
Regolamento Coorte 2020
Erogato Erogato nel 2022/23
Erogato altro regolamento
Attività Affine/integrativa
Ambito Attività formative affini o integrative
Settore M-GGR/01
Periodo Primo Semestre
Tipo insegnamento Obbligatorio (Required)
Tipo attività Attività formativa monodisciplinare
Lingua insegnamento ITALIANO.
Contenuti Il corso affronta in primo luogo il tema della mobilità nelle sue molteplici declinazioni. L'approccio alla geografia della comunicazione vuole essere cioè guidato anzitutto dalle direzioni assunte da questa: il movimento esplorativo e di conquista, la natura dei confini, identità e alterità, turismo e mezzi di trasporto, vie di comunicazione, il viaggio nella letteratura, globalizzazione e sostenibilità. Riguardo quest'ultimo punto, soprattutto, si affronteranno temi riferibili al verde urbano e alla città del futuro.
Testi di riferimento G. De Vecchis, Geografia delle mobilità. Muoversi e viaggiare in un mondo globale, Roma, Carocci, 2016.
D. Castagnoli, Green belt e altre espressioni di verde urbano. La tutela naturalistica nelle città europee, Bologna Pàtron, 2019.
Obiettivi formativi Raggiungere una conoscenza di geografia generale con particolare riguardo a quanto attiene a mobilità e comunicazione.In particolare si cercherà di sviluppare un approccio comparativo sulla base di casi di studio. La componente ecosistemica della conoscenza sarà presa in considerazione
Prerequisiti E' sufficiente una conoscenza di geografia generale, eventualmente da recuperare con lo studio del testo: G. De Vecchis-F. Fatigati, Geografia generale. Un'introduzione, Roma, Carocci, 2016
Metodi didattici lezioni frontali, prioiezioni
Altre informazioni
Modalità di verifica dell'apprendimento esame scritto e orale
Programma esteso Introduzione alla mobilità. Le scoperte geografiche.I confini.Il concetto di identità. Comunicazioni e trasporti. Le migrazioni. La letteratura di viaggio. Globalizzazione e sostenibilità. Il verde urbano e periurbano. Green belt e reti ecologiche. L'orticoltura urbana
Condividi su