Università degli Studi di Perugia

Insegnamento IGIENE AMBIENTALE

Corso
Biologia
Codice insegnamento
GP004079
Curriculum
Biodiversita' e gestione delle risorse naturali
Docente
Roberto Fabiani
Docenti
  • Roberto Fabiani
Ore
  • 42 ore - Roberto Fabiani
CFU
6
Regolamento
Coorte 2021
Erogato
2021/22
Attività
Affine/integrativa
Ambito
Attività formative affini o integrative
Settore
MED/42
Tipo insegnamento
Opzionale (Optional)
Tipo attività
Attività formativa monodisciplinare
Lingua insegnamento
ITALIANO
Contenuti
Fattori di rischio ambientali e loro correlazioni con le principali malattie
cronico-degenerative. Valutazione del rischio cancerogeno. Inquinamento
dell’aria e la salute pubblica. Inquinamento dell’acqua e la salute
pubblica. La gestione dei rifiuti e la salute pubblica.
Testi di riferimento
Professione Igienista – Manuale dell’igiene ambientale e territoriale. A
cura di Giorgio Gilli. Casa editrice Ambrosiana
Obiettivi formativi
Al termine del corso gli studenti avranno acquisito conoscenze
approfondite riguardo la valutazione del rischio ambientale e le relazioni
tra esposizione a contaminanti ambientali e insorgenza delle principali
malattie infettive e cronico-degenerative. Acquisiranno inoltre nozioni
sulle principali strategie messe in atto per prevenire gli effetti negativi
sulla salute umana causati da fattori ambientali
Prerequisiti
Nessuno
Metodi didattici
Lezioni frontali
Altre informazioni
La frequenza è fortemente raccomandata
Modalità di verifica dell'apprendimento
Esame orale sugli argomenti trattati durante le lezioni. Saranno fatte 3 domande principali riguardanti le varie matrici ambientali a cui saranno attribuiti, in caso di risposta esaustiva, 10 punti ciascuna.
Programma esteso
Fattori di rischio ambientali e valutazione del rischio. Principali malattie
cronico-degenerative correlate all’esposizione ad inquinanti ambientali.
Valutazione del rischio cancerogeno. Classificazione dei cancerogeni ambientali. Interazione gene-ambiente. L’utilizzo dei marcatori biologici
nella epidemiologia ambientale.
Inquinamento atmosferico. Principali indicatori della qualità dell’aria.
Cenni sull’attuale quadro normativo inerente la qualità dell’aria. Il
particolato atmosferico. I composti organici volatili. Gli idrocarburi
policiclici aromatici. I metalli pesanti. I policlorobifenili e le diossine.
L’inquinamento indoor.
Risorse idriche e acqua potabile. Epidemiologia della malattie idrodiffuse.
Problematiche relative ai sottoprodotti della disinfezione delle acque.
Lo smaltimento dei rifiuti solidi e la salute umana. Valutazione degli
effetti derivanti dallo smaltimento in discarica. Potenziali effetti sanitari
dei termovalorizzatori.
Attività di prevenzione per il miglioramento delle condizioni ambientali e
sanitarie. Valutazione di impatto ambientale (VIA) e sanitario (VIS)..
Condividi su