Insegnamento FILOSOFIA DEL DIRITTO

Corso
Scienze dei servizi giuridici
Codice insegnamento
A000710
Sede
PERUGIA
Curriculum
Consulente del lavoro
Docente
Claudio Sartea
Docenti
  • Claudio Sartea
Ore
  • 63 ore - Claudio Sartea
CFU
9
Regolamento
Coorte 2024
Erogato
2024/25
Attività
Base
Ambito
Filosofico-giuridico
Settore
IUS/20
Tipo insegnamento
Obbligatorio (Required)
Tipo attività
Attività formativa monodisciplinare
Lingua insegnamento
Italiano
Contenuti
La parte generale del corso è dedicata alla presentazione delle principali dottrine giusfilosofiche, all’esplorazione dell’origine antropologica del diritto nonché alla sua struttura ed alle sue funzioni essenziali. La parte di approfondimento monografico si concentra sui principali problemi giuridici della bioetica ad inizio e fine della vita umana.
Testi di riferimento
S. Cotta, Prospettive di filosofia del diritto, Giappichelli, Torino, 2014;
F. D’Agostino, Parole di giustizia, Giappichelli, Torino, 2006;
S.C. Sagnotti, La filosofia del diritto processuale (ebook), Giappichelli, Torino, 2021;
C. Sartea, Biodiritto. Fragilità e giustizia, Giappichelli, Torino, II ed., 2022.
Obiettivi formativi
Trattandosi di corso fondamentale del primo anno, le lezioni avranno come scopo la formazione nei discenti di una mentalità riflessiva e critica, che colloca gli istituti giuridici nel loro contesto storico e li approfondisce nel loro sostrato teorico. All’acquisizione delle informazioni essenziali circa lo sviluppo storico della riflessione teorica sul diritto, si affiancherà l’approfondimento di uno specifico metodo filosofico, che dall’antropologia procede alla fondazione teoretica degli istituti giuridici (e del diritto oggettivo e soggettivo anzitutto). Di validità generale, questo metodo troverà poi applicazione specifica su due versanti cruciali per la loro importanza ed attualità: la dimensione processuale del diritto, e la biogiuridica come risposta alle sfide delle biotecnologie.
Prerequisiti
Conoscenze generali circa la storia ed il pensiero occidentali.
Metodi didattici
Didattica frontale con eventuale ricorso a diapositive e filmati.
Altre informazioni
Ulteriori testi di approfondimento verranno segnalati a lezione, con possibilità per i frequentanti di letture sostitutive o integrative.
Modalità di verifica dell'apprendimento
Esame orale, eventuale verifica esonerante in itinere per i frequentanti.
Programma esteso
Nel corso verranno presentati i temi e problemi principali della materia in una prospettiva che, come illustra la scelta dei testi, non vuole essere meramente descrittiva o storiografica ma propriamente filosofica, e dunque riflessiva e critica. Ciò non impedirà incursioni meditate nel pensiero di alcuni autori, sebbene l’approccio risulti prevalentemente tematico. La parte monografica approfondirà nella prospettiva della filosofia del diritto illustrata alcune centrali questioni biogiuridiche.
Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
III (salute e benessere), V (uguaglianza di genere), VIII (lavoro dignitoso e crescita economica), X (riduzione delle disuguaglianze), XVI (pace, giustizia e istituzioni solide)
Condividi su