Università degli Studi di Perugia

News

Successo per il Career Day 2022 Unipg
Rettore Oliviero: “L'Ateneo impegnato a far incontrare studentesse e studenti con il territorio e il mondo del lavoro”
 

Career Day 2022, studenti e laureati incontrano il mondo del lavoro
Mercoledì 14 settembre, ore 9.30, Perugia, Complesso di San Pietro
 

Il ruolo della molecola beta 2 microglobulina nel contrasto alle infezioni da trapianto di midollo
Studio degli scienziati perugini pubblicato sulla rivista Blood 

Il Magnifico Rettore, Prof. Maurizio Oliviero, esprime a nome personale e dell'Ateneo le più sentite condoglianze per la prematura scomparsa della Professoressa Stefania Pasqualini, ordinaria di Fisiologia vegetale presso il Dipartimento di Chimica, Biologia e Biotecnologie dell’Università degli Studi di Perugia.

Unipg trionfa al Campionato Nazionale di Tennis e Padel a squadre dei dipendenti delle Università italiane  
Il Rettore Oliviero “Successo sportivo riflesso di un forte spirito di appartenenza all’istituzione universitaria” 

Si informa la comunità studentesca dell’Università degli Studi di Perugia che, al fine di garantire a tutte le studentesse e a tutti agli studenti, in particolare ai fuori sede, la possibilità di partecipazione alle prossime elezioni politiche del 25 settembre 2022 per il rinnovo della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica, con Decreto Rettorale n. 2458  del 02/09/2022 è stata deliberata la sospensione delle attività didattiche dal 23 al 26 settembre 2022 incluso, prevedendone il successivo recupero.

Università degli Studi di Perugia e Agenzia delle Accise, Dogane e Monopoli (ADM) firmano accordo quadro in favore di studenti, studentesse e dipendenti.  
Attivata la convenzione per tirocini presso uffici di Perugia e Terni 
Rettore Oliviero: “Un'intesa che darà un contributo significativo nella difesa del Made in Italy”  

Oggi, lunedì 29 agosto 2022, bandiere a mezz’asta nel Dipartimento di Medicina Veterinaria dell’Università degli Studi di Perugia. Il provvedimento è stato deciso in segno di tangibile lutto per la scomparsa dello Studente Jonathan Bardus, deceduto in un incidente automobilistico nella serata di sabato.

Il Magnifico Rettore, Prof. Maurizio Oliviero, esprime a nome personale e dell'Ateneo le più sentite condoglianze per la scomparsa del Prof. Franco Crespi, già Professore Emerito di Sociologia dell’Università degli Studi di Perugia, insigne sociologo di fama internazionale, fondatore dell’Istituto di Studi Sociali,  Visiting professor nelle Università Columbia a New York e nella University of California a Berkeley e autore di ricerche che costituiscono un punto di riferimento imprescindibile per i cultori della materia.

“L’opera del Prof. Crespi rimarrà quale testimonianza di sincera dedizione alla riflessione sulla condizione umana in ogni situazione sociale, sempre alla ricerca del benessere e dell’autorealizzazione dell’individuo. Un’eredità culturale particolarmente preziosa che ci consente, oggi, di comprendere meglio noi stessi, la società che ci circonda e i rischi che derivano dalla mancata gestione delle contraddizioni in essa presenti”.

Il Prof. Massimiliano Rinaldo Barchi entra a far parte dell’Accademia dei Lincei 

 

Il Prof. Massimiliano Rinaldo Barchi, docente dell’Università degli Studi di Perugia, è stato eletto Socio Corrispondente dell'Accademia dei Lincei, la più antica accademia scientifica del mondo, nella Classe delle Scienze Fisiche, Matematiche e Naturali (Cat. IV Geoscienze - Geologia, Paleontologia e applicazioni). 

La nomina è stata comunicata al docente perugino dal Presidente dell’Accademia, il Prof. Roberto Antonelli, il quale ha anche annunciato al Prof. Barchi che la consegna del distintivo di Socio avverrà in occasione della cerimonia di apertura dell'anno accademico dei Lincei 2022-2023, in programma il prossimo 11 novembre. 

Si tratta di un riconoscimento di grande prestigio, che premia l’attività didattica e scientifica del Prof. Barchi, Ordinario di Geologia nel Dipartimento di Fisica e Geologia dell’Ateneo perugino presso cui, da quasi 40 anni, svolge attività di ricerca nel campo della Geologia strutturale e della tettonica. 

I suoi primi studi hanno riguardato l’analisi strutturale e la costruzione di sezioni geologiche bilanciate attraverso l’Appennino umbro-marchigiano.  A partire dal 1988, dopo un soggiorno di ricerca presso la Rice University (Huston, Texas), si è concentrato sull’interpretazione geologica dei profili sismici a riflessione e sulla integrazione dei dati geofisici con i dati geologici di superficie e di sottosuolo, applicata a vari casi di studio, in Italia e nel mondo.  Ha svolto, inoltre, una intensa attività nel campo della cartografia geologica, prima come rilevatore e successivamente come supervisore e coordinatore di progetti regionali e nazionali (CARG).  Dopo il terremoto umbro-marchigiano del 1997-98, si è occupato principalmente di geologia dei terremoti e di sismotettonica nell’Appennino centrale e in altri settori dell’Appennino. È stato responsabile di numerosi progetti di ricerca nazionali e internazionali, relatore di oltre 100 tesi di laurea e 20 di dottorato, contribuendo alla formazione di un nutrito gruppo di brillanti giovani scienziati nei settori della geofisica e della geologia strutturale. 

"La prestigiosa nomina del Prof. Barchi rappresenta motivo di vanto e di orgoglio per l’intera comunità dell’Università degli Studi di Perugia. A lui giungano le congratulazioni mie personali e dell’Ateneo” ha dichiarato il Magnifico Rettore, Prof. Maurizio Oliviero

prof. massimiliano barchi

(Il Professore Massimiliano Rinaldo Barchi)

Condividi su