Università degli Studi di Perugia

Innovazione

Lo spin off toClinics, fondato dalla Professoressa Maria Paola Martelli e dalle Dottoresse Francesca Milano e Ilaria Gionfriddo, del Dipartimento di Medicina e Chirurgia dell'Università degli Studi di Perugia, è risultato vincitore del prestigioso America Innovation Prize, promosso dalla Fondazione Italia-USA e riconoscimento internazionale riservato alle start-up italiane più innovative e competitive nel mondo. È un riconoscimento di prestigio internazionale. Il premio è stato ritirato dalla CEO Prof. Maria Paola Martelli in occasione della cerimonia ufficiale di premiazione svoltasi presso la Camera dei Deputati.

Dichiarazione di toClinics

Questo premio è un riconoscimento alla dedizione di toClinics nella ricerca di soluzioni all’avqanguardia che promuovano la ricerca farmacologica preclinica – ha dichiarato la Prof.ssa Martelli -e  che aiutino i ricercatori a disegnare ed eseguire studi preclinici più efficaci e informativi.

Grazie a questo premio avremo l'opportunità di partecipare all'esclusivo master della Fondazione Italia USA in “Leadership per le relazioni internazionali e il made in Italy” che opera nell’ambito del programma accademico delle Nazioni Unite, UNAI – United Nations Academic Impact.

Il master ci darà l'opportunità di acquisire conoscenze e prospettive in aree che non sono di nostra principale competenza, ma sono cruciali per il successo del nostro spin-off e che gioveranno anche al progresso della nostra ricerca e della nostra missione, che è la lotta contro il cancro.

 Ringraziamo l'Università degli Studi di Perugia, in particolare il Magnifico Rettore e il Delegato per la Terza Missione, il Prof. Gabriele Cruciani con l'ufficio ILO, il Direttore del Dipartimento di Medicina e Chirurgia, Prof. Vincenzo Nicola Talesa, e il Centro Servizi per la Ricerca Preclinica (Ce.Se.R.P.) di UniPg, nella figura del Direttore Dott. Paolo Mosci, oltre che la Regione Umbria e Sviluppumbria, che ci ha sostenute grazie al bando SMARTup.

prof.maria paola martelli premio italia usa 2023

La Prof.ssa Maria Paola Martelli di UniPg ritira il Premio America Innovazione per lo spin-off toClinics

Al via la seconda stagione di SITUM, la Scuola di Innovazione Tecnologica Umanistica Manageriale, che crea un ponte tra le università di Marche, Umbria e Abruzzo e le imprese del territorio  

Partecipa il Ministro della pubblica amministrazione On. Paolo Zangrillo

Giovedì 3 febbraio, alle ore 19, sulle frequenze di Umbria Radio InBLu e in contemporanea sull’account Facebook dell’emittente, va in onda “L’Uovo di Colombo”, il programma radiofonico del giovedì sera dedicato alla divulgazione della ricerca scientifica realizzata dalle ricercatrici e dai ricercatori dell’Università degli Studi di Perugia.  

Il progetto SOLIB – Software for LIfe-cycle costing of Bridges, coordinato dalla Professoressa Ilaria Venanzi, del Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale (DICA) dell’Università degli Studi di Perugia, è risultato fra i vincitori del concorso per idee progettuali innovative promosso da Argo Innovation Lab, il programma di MOVYON e ELIS Innovation Hub creato con l'obiettivo di generare opportunità di ricerca e sviluppo tra MOVYON (gruppo Autostrade per l'Italia) e le migliori eccellenze del sistema della ricerca italiano.

Finanziamento ministeriale di oltre 900mila euro per il progetto “Giustizia Agile” al gruppo formato da Università degli Studi di Perugia, università della Regione Lazio (Università degli Studi della Tuscia, Sapienza Università di Roma, Università degli Studi di Roma Tor Vergata, Università degli Studi di Roma Tre, Università degli studi di Cassino e del Lazio Meridionale) e della Regione Toscana (Università degli Studi di Firenze, Università di Pisa, Università degli Studi di Siena, Scuola Superiore Universitaria S. Anna, Scuola IMT Alti Studi di Lucca).

Si è concluso il Forum “L’Artico e lo spazio. La Russia e le rotte del nuovo millennio tra storia e innovazione scientifica”, una due giorni di studio organizzata dal Centro Internazionale di Ricerche e Studi Eurasiatici (CIRSEU), diretto dal Prof. Dario Biocca, presso il Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Perugia. 

Il gruppo di ricerca del Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale dell’Università degli Studi di Perugia coordinato dai docenti Fabio Bianconi e Marco Filippucci e l’impresa umbra di costruzioni in legno Abitare+, sono risultati vincitori del premio “BIM&DIGITAL Awards 21” del consorzio CLUST-ER BUILD e DIGITAL&BIM Italia, un prestigioso riconoscimento alla ricerca innovativa nel settore edile. 

venerdì 10 dicembre 2021, alle ore 14,30, si terrà il saluto di benvenuto alle studentesse e agli studenti di SITUM, la Scuola di innovazione Territoriale Umbria Marche, un progetto che offre ai giovani la possibilità di mettere in parallelo formazione e lavoro. 

Nella Sala del Dottorato di Palazzo Murena, sede del Rettorato dell’Università degli Studi di Perugia, è stato presentato “Mi curo di te”, il progetto digitale che consentirà di creare un canale rapido ed efficace di contatto fra i pazienti oncologici in terapia domiciliare e il centro oncologico di riferimento, grazie a una app facilmente utilizzabile, da tablet e smartphone, sia dal paziente che dai suoi familiari. 

Condividi su