Ricerca

16 gennaio 2024

Università degli Studi di Perugia ospita l'evento inaugurale del progetto europeo Marie Curie Doctoral Network - Music 1st Training Week finanziato con 2,66 milioni di euro 
Coinvolti 10 dottorandi e 25 docenti e ricercatori 

5 dicembre 2023

UniPg partecipa alla scoperta del decadimento del mesone B. "Un evento raro ed estremamente difficile da individuare"  

La Prof.ssa Mecocci fra le mille migliori scienziate del mondo nella classifica stilata da Research.com

La Prof.ssa Patrizia Mecocci, direttrice della struttura complessa di Geriatria dell'azienda ospedaliera di Perugia e professore ordinario di Gerontologia e Geriatria dell'Università degli Studi di Perugia, è stata riconosciuta fra le mille migliori scienziate del mondo nella classifica stilata da Research.com, una delle principali piattaforme accademiche che valuta i migliori ricercatori sulla base delle loro pubblicazioni.   

La graduatoria comprende scienziate attive in ogni campo della ricerca con il fine di offrire maggiore visibilità ai risultati scientifici delle donne.
"Questo risultato - commenta la professoressa Mecocci - mi porta a sperare che ci siano in futuro sempre più donne coinvolte come leader nell'attività di ricerca e che possano ottenere un sempre maggiore e meritato riconoscimento al loro impegno".   

"Sono felice di apprendere - sottolinea il Prof. Vincenzo Nicola Talesa, direttore del Dipartimento di Medicina e Chirurgia dell'Università degli Studi di Perugia - che la Prof.ssa Patrizia Mecocci ha dato lustro al nostro dipartimento classificandosi al 26° posto nella lista delle ricercatrici italiane e alla 925a posizione nella lista delle ricercatrici del mondo. A nome del dipartimento tutto mi congratulo con la collega per l'importante traguardo raggiunto. Colgo l’occasione per sottolineare e condividere l’idea alla base di una classifica composta solo da scienziate perché è importante offrire maggiore e giusta visibilità ai risultati scientifici delle donne poiché molte classifiche sono purtroppo ancora dominate dagli uomini. Inoltre ho il piacere di condividere – continua Talesa – il risultato della Prof.ssa Luigina Romani, nostro docente in quiescenza, che si è posizionata nella classifica al 16esimo posto nella lista delle ricercatrici italiane e al 645° posto in quella mondiale. È importante offrire maggiore e giusta visibilità ai risultati scientifici delle donne poiché molte classifiche sono purtroppo ancora dominate dagli uomini", ha osservato.
 

Anche il direttore generale dell'azienda ospedaliera di Perugia, Giuseppe De Filippis, si è congratulato: "La ricerca portata avanti dai professionisti del nostro ospedale è un pilastro importante per l'attività clinico-assistenziale che garantiamo ai nostri pazienti e la Prof.ssa Mecocci ne è un illustre esempio".
   

Le classifiche sono consultabili ai seguenti link

https://research.com/scientists-rankings/best-female-scientists

https://research.com/scientists-rankings/best-female-scientists/it

foto 1 patrizia mecocci

(Prof.ssa Patrizia Mecocci)

28 novembre 2023

Tre ricercatrici del Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale UniPg ottengono 8 milioni di euro di finanziamenti per la ricerca

20 novembre 2023

Il “Baiocco d’oro” al Prof. Fausto Roila, oncologo sempre al fianco dei pazienti

Il sindaco di Perugia, Andrea Romizi, ha consegnato il “Baiocco d’oro” al Prof. Fausto Roila, Direttore della Struttura Complessa di Oncologica Medica e Professore Ordinario di Oncologia Medica del Dipartimento di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Perugia.

“Con professionalità e pregevoli qualità umane ha saputo creare uno straordinario e costruttivo rapporto con i suoi collaboratori, ma anche, e soprattutto, con i suoi pazienti e i loro familiari” questa la motivazione con la quale è stato conferito il “Baiocco d’oro”.

Il conferimento è stato voluto dall’Amministrazione comunale anche per gli importanti scenari per la ricerca e lo studio di farmaci che il Prof Roila porta avanti e che potrebbero contribuire a scrivere un futuro diverso per i malati oncologici. La Struttura Complessa di Oncologia medica, infatti, è stata accreditata, da parte dell’Agenzia Italiana del Farmaco, per lo svolgimento delle sperimentazioni cliniche di fase 1. La cerimonia si è svolta nella Sala dei Notari del Comune di Perugia.

“Sono onorato del riconoscimento ricevuto – ha affermato il Prof. Roila -. Questo premio è dedicato a chi, come me, si impegna tutta la vita allo studio e all’assistenza dei malati. Ho sempre difeso il Servizio Sanitario Nazionale nell’interesse del paziente, di tutti i pazienti, che per me sono uguali. Il Servizio Sanitario Nazionale deve mettere al centro il paziente e prenderlo per mano. Questo deve essere il punto centrale e valoriale della governance e dell’organizzazione, oggi ancora di più, visti i cambiamenti nel SSN”. 

“Grande stima e profonda gratitudine mia e di tutta la comunità perugina al perugino Roila, medico del popolo - ha dichiarato il Sindaco Romizi-, per i tanti meriti e l’etica professionale che ha sempre difeso e posto alla base del suo lavoro, per l’impegno di una carriera infaticabile sempre rivolta alla qualità della vita dei pazienti”.

Il “Baiocco d’oro” è l’onorificenza riservata dalla città di Perugia a personalità di particolare rilievo e a cittadini che si siano distinti nei settori dell'arte, della cultura, della scienza, dello sport o per particolari imprese, dando prestigio alla comunità. 

andrea romizi fausto roila

(da sinistra il Sindaco Andrea Romizi e il Prof. Fausto Roila - PHOTO CREDITS Ufficio Stampa Comune di Perugia)

17 ottobre 2023

Ricerca innovativa e multidisciplinare: UniPg inaugura EVnet-UniPg, il network sulle vescicole extracellulari che prefigura risvolti in vari ambiti scientifici 

2 ottobre 2023

Esperti Nasa e Mit al lavoro a Pentima. Presenti in questi giorni nel Polo Universitario Ternano degli esperti internazionali al lavoro su un hardware da inviare sulla stazione spaziale internazionale  

27 settembre 2023

A Gubbio, dal 1° al 3 ottobre, riunione del Gruppo di studio delle Piastrine, ospite d'eccezione l'artista Michelangelo Pistoletto che parlerà di arte e scienza

14 settembre 2023

Sharper – Notte Europea dei Ricercatori e delle Ricercatrici: è iniziato il conto alla rovescia, tanti gli eventi di avvicinamento alla notte del 29 Settembre organizzati da UniPg, tra cui la novità Sharper Chef in collaborazione con le scuole del territorio

4 settembre 2023

lunedì 4 settembre 2023 Nocera Umbra - Pinacoteca Civica San Francesco

Condividi su