Università degli Studi di Perugia

Prestigiosa nomina per il Prof. Vincenzo Pane

Il Prof. Vincenzo Pane componente del Comitato Speciale del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici per il PNRR

Il Rettore Oliviero: “Motivo di orgoglio per l’intera comunità accademica”


Il Prof. Vincenzo Pane, ordinario di Geotecnica del Dipartimento di Ingegneria dell’Università degli Studi di Perugia, è stato nominato, con decreto del Presidente del Consiglio Mario Draghi, quale componente del Comitato Speciale del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici, impegnato nella gestione delle opere pubbliche previste nel Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR).

"La prestigiosa nomina del Prof. Vincenzo Pane nel Comitato Speciale PNRR rappresenta motivo di vanto e di orgoglio per l’intera comunità accademica dell’Università degli Studi di Perugia - ha dichiarato il Magnifico Rettore dell'Università degli Studi di Perugia, Prof. Maurizio Oliviero –. L’assoluta eccellenza della sua pluriennale attività scientifica, di grande respiro internazionale e la dedizione al bene comune, unite alle sue qualità umane e professionali, porteranno un contributo di  fondamentale importanza in un settore strategico quale è quello delle opere pubbliche previste dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, a testimonianza della qualità della didattica e della ricerca Unipg. Al Prof. Pane vanno, a nome dell’Ateneo, le mie più vive congratulazioni, unite ai migliori auguri di buon lavoro”.

"Con il PNRR, la sfida che ci pone l'Europa è particolarmente ardita – queste le parole del Prof. Vincenzo Pane - entro giugno 2026 occorrerà infatti completare una serie di opere strategiche e prioritarie per il nostro paese, che risultano di particolare complessità. Il Comitato Speciale PNRR, del quale mi onoro di far parte, è chiamato ad esaminare e a esprimere pareri su tali opere in tempi compatibili con lo stretto programma attuativo che l'Europa ci impone, con l'obiettivo di accelerare l'iter di approvazione e di esecuzione dei progetti e di risolvere eventuali dissensi che dovessero emergere in sede di dibattito pubblico".

I componenti del Comitato durano in carica tre anni e possono essere confermati per un ulteriore triennio.

vincenzo pane

Il Prof Vincenzo Pane

Condividi su
Visualizza la versione precedente del portale