Università degli Studi di Perugia

Convegno alla presenza del Ministro della Salute Roberto Speranza

Il Ministro della Salute Roberto Speranza partecipa alla Giornata di studio: “Vulnerabilità psicofisica, esclusione, cronicità. Proposte per la tutela della dignità del debole: un valore che cura” 
6 giugno 2022 – ore 9,30 - Aula Magna del Dipartimento di Medicina e Chirurgia Piazzale Gambuli, 1 – Sant’Andrea delle Fratte - Perugia 


Vulnerabilità psicofisica, esclusione, cronicità. Proposte per la tutela della dignità del debole: un valore che cura”: questo il titolo della giornata di studio che si terrà lunedì 6 giugno 2022, a partire dalle ore 9,30, presso l’Aula Magna del Dipartimento di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Perugia, alla quale parteciperà il Ministro della Salute On. Roberto Speranza.

L’incontro intende porre al centro una serie di ipotesi, di proposte e progetti che riguardano il tema della vulnerabilità psicofisica, con un approccio multidisciplinare alle tematiche relative ai soggetti deboli e vulnerabili sia nel contesto sociale che in quello familiare, attraverso il recupero del concetto di dignità. 

La giornata sarà aperta alle 9,30 dai saluti del Magnifico Rettore Maurizio Oliviero e della Presidente della Regione Umbria Donatella Tesei.  

Alle ore 10, Vincenzo Nicola Talesa, Direttore del Dipartimento di Medicina e Chirurgia, introdurrà gli obiettivi dell’evento e coordinerà i lavori, cui interverranno: Massimo Scalini, responsabile Psichiatria, Clinica Villa dei Pini, Firenze, sul tema: “La dignità del debole: un valore che cura; Alfonso Tortorella, Ordinario di Psichiatria, Università degli Studi di Perugia, su: “Prevenzione e riabilitazione: nuovi paradigmi per la tutela della persona fragile”; Fabrizio Starace, Direttore del Dipartimento di salute mentale e dipendenze patologiche AUSL di Modena su: “L’integrazione sociosanitaria come opzione strategica per l’assistenza territoriale”, quindi Diana Rondoni, Avvocato del foro di Roma, su: “Dal riconoscimento dei diritti alla loro effettività: la semplificazione e lo snellimento quale strumenti concreti di tutela della dignità del debole”. 

Alle ore 12, le conclusioni della giornata di studio saranno tratte dal Ministro della Salute On. Roberto Speranza.  

Il pubblico è invitato a partecipare sia in presenza, previo uso della mascherina, sia in streaming, sul canale YouTube ufficiale Unipg a questo link

Condividi su
Visualizza la versione precedente del portale