Università degli Studi di Perugia

Dal 20 al 25 giugno la Scuola di Paleoantropologia di Unipg

Dal 20 al 25 giugno l’edizione estiva della Scuola di Paleoantropologia Unipg, iscrizioni aperte fino al 23 maggio


La Scuola di Paleoantropologia, giunta all’undicesima edizione, si terrà a Perugia dal 20 al 25 giugno 2022, mantenendo inalterato il programma previsto per febbraio, dopo l’annullamento a causa della situazione epidemiologica.

La Scuola, che rappresenta un’occasione unica nel panorama nazionale per il perfezionamento e l’approfondimento delle conoscenze sul tema dell’evoluzione umana, è organizzata dal Dipartimento di Fisica e Geologia e dal Centro di Ateneo per i Musei Scientifici dell’Università degli Studi di Perugia.  

La Scuola prevede due livelli di formazione: uno di base, aperto a chi si approccia per la prima volta alla paleoantropologia, e un avanzato, rappresentato dal corso tematico Australopiteci: bipedi ma non (ancora) umani, curato da Jacopo Moggi-Cecchi (Università di Firenze). 

Le iscrizioni sono aperte fino al 23 maggio 2022.

Tutte le info su www.paleoantropologia.it

Accanto al corpo docente costituito dai massimi esperti nazionali di paleoantropologia e discipline correlate, quest’anno Perugia ospiterà tre ospiti internazionali di altissimo livello: Enrico Cappellini (University of Copenhagen), massimo esperto di paleoproteomica, che terrà la conferenza di apertura; Fred Spoor (Natural History Museum London), grande conoscitore di ominini africani; Lee Berger (University of the Witwatersrand), protagonista di scoperte paleoantropologiche sensazionali in Sudafrica, al quale è affidata la conferenza di chiusura.

All'argomento del secondo livello formativo, Australopiteci: bipedi ma non (ancora) umani, è associato anche un concorso di illustrazione e fotografia, la cui scadenza è fissata al 31 maggio 2022: il vincitore del concorso potrà partecipare gratuitamente alla Scuola di Paleoantropologia 2023.

I partecipanti alla Scuola di Paleoantropologia, inoltre, se interessati, hanno la possibilità di essere selezionati per partecipare alle attività di ricerca in Tanzania, i cui dettagli saranno diffusi nei prossimi mesi sul sito www.thorproject.it e relativi social network. 

La Scuola, infatti, è impegnata da anni in attività didattiche e di ricerca nella Gola di Olduvai (Tanzania) in collaborazione con la University of Dar Es Salaam e altre istituzioni tanzaniane. 

Segreteria e informazioni  

Marco Cherin e Beatrice Azzarà  

Dipartimento di Fisica e Geologia - Università degli Studi di Perugia  

Tel. 075.5852626  

E-mail: info@paleoantropologia.it 

Condividi su
Visualizza la versione precedente del portale