Ricerca

7 aprile 2022

Brevetto dell’Università degli Studi di Perugia sul palco a EXPO Dubai tra i finalisti dell’Intellectual Property Award.
Molto apprezzata l’invenzione Unipg che migliora la versatilità e la copertura di sistemi di telecomunicazione su piattaforme mobili
 

6 aprile 2022

Unipg partecipa a studio sull’influenza delle dipendenze sul metabolismo epatico 
I risultati pubblicati su Proceedings of the National Academy of Sciences of the United States of America - PNAS 

21 marzo 2022

Studio sul microbiota e sulla sua influenza su salute e malattia
Ottenuto finanziamento da gruppo di ricerca dell’Ateneo  

17 marzo 2022

Ricercatori Unipg partecipano al progetto europeo “WeLar” contro i rischi di esclusione e di marginalizzazione economica e sociale

7 marzo 2022

Unipg coordina studio sul ruolo di due proteine nella genesi e diagnosi delle malattie neurodegenerative.

24 febbraio 2022

La Società Italiana di Pedagogia (Siped) ha assegnato il Premio Italiano di Pedagogia al Prof. Federico Batini, docente di Pedagogia Sperimentale all’Università degli Studi di Perugia, per il testo “Leggere ad alta voce. Metodi e strategie per costruire competenze per la vita” (Giunti scuola, 2019).  

14 febbraio 2022

L’aterosclerosi rappresenta la prima causa di morte e di invalidità al mondo ed è un processo di degenerazione progressiva delle arterie di medio e grande calibro che porta alla loro occlusione.   

10 febbraio 2022

L’Università degli Studi di Perugia partecipa a “Running in the FAMILY - Understanding and predicting the intergenerational transmission of mental illness”, un innovativo studio internazionale finalizzato ad elaborare un metodo per  prevedere il rischio degli individui di avere nel corso della vita disturbi mentali, in particolare in un'ottica di trasmissione intergenerazionale, così da contribuire a costruire un autentico approccio preventivo che, in psichiatria - e in generale nel panorama della salute mentale contemporanea –, rappresenta un obiettivo ancora sfuggente.  

31 gennaio 2022

L’Università degli Studi di Perugia ha contribuito allo sviluppo dell’unica terapia esistente in grado di curare i bambini affetti dalla Leucodistrofia Metacromatica (MLD), una malattia genetica rara fino ad oggi incurabile e letale nei primi anni di vita. La terapia, frutto di un grande e lungo lavoro fra équipe diverse appartenenti a vari enti di ricerca, dal dicembre 2020 ha avuto l’approvazione dall’Agenzia Europea del Farmaco (EMA), diventando un farmaco per terapia genica, il Libmeldy. I confortanti risultati ottenuti con il farmaco su 29 bambini affetti da MLD sono stati pubblicati recentemente dalla prestigiosa rivista The Lancet.

18 gennaio 2022

Anna Laura Pisello, Professoressa associata del Dipartimento di Ingegneria dell’Università degli Studi di Perugia, è risultata vincitrice di uno dei finanziamenti dell’ERC Starting Grant Competition, il programma per la ricerca e l’innovazione dell’European Research Council (ERC), riservato ai ricercatori che abbiano completato il dottorato di ricerca da due a sette anni e dedicato ai settori di ricerca pioneristici.

Condividi su